mercoledì , 26 luglio 2017
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < A Sps Ipc Drives Panasonic ha centrato l’obiettivo

A Sps Ipc Drives Panasonic ha centrato l’obiettivo

colonne Panasonic SPS 2016Panasonic si è presentata nelle specificità che la contraddistinguono nel suo ruolo di partner Automazione: Motion, Control, Sensing.
Per il Motion è stato un vero successo l’anteprima della nuova serie di servo azionamenti Minas A6 con caratteristiche particolarmente adatte alla robotica e alle microlavorazioni; si completa così una gamma tra le più competitive nel segmento fino ai 15 kW, comprendente  soluzioni dalle più prestazionali (EtherCat, 400V,…) ai super compatti brushless con riduttore integrato della serie Minas BL (anche a 24 Vdc).
Nel Control, la Web automation e le nuove funzionalità del PLC FP7 hanno riscontrato molto interesse. Sono state presentate le ampie soluzioni di connettività e le funzioni integrate per la Web Automation della piattaforma PLC FP7, anche in combinazione con FP Web Server, per lo scambio dati con architetture Cloud e per l’interazione mediante dispositivi “mobile” (App, HTML5).
Nel Sensing è piaciuto molto poter toccare con mano le soluzioni che i costruttori di macchina riconoscono essere di alto valore aggiunto. Nella sensoristica evoluta, la serie HG-C di sensori laser a triangolazione, recentemente arricchita dei modelli a lungo raggio (fino a 600 mm): compattezza, stabilità  e precisione. Nelle barriere di sicurezza la compatta a lungo raggio (15 m) SF4D. Nelle soluzioni sub-miniaturizzate con fibre ottiche e le pre-amplificate EX-Z dedicate ad applicazioni nel settore biomedicale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

06.06.16