giovedì , 20 luglio 2017
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < Accordo Erp – Gruppo Safe, per la gestione semplificata dei Raee

Accordo Erp – Gruppo Safe, per la gestione semplificata dei Raee

Attu. Erp UmbertoRaiteriA partire dal 1 gennaio 2016, gli oltre 1200 produttori di AEE (apparecchiature elettriche ed elettroniche) del Gruppo Safe non solo possono beneficiare della condivisione di competenze messe a disposizione dai consorzi Consorzi Ecoped, ecoR’it e Ridomus ma hanno anche modo di usufruire, a condizioni esclusive e vantaggiose, della piattaforma europea di servizi di gestione dei Raee e dei rifiuti di pile ed accumulatori garantita da Erp, presente direttamente in 15 Stati Europei.
Grazie all’accordo siglato, i produttori possono ora gestire anche le loro obbligazioni all’estero attraverso un unico interlocutore, con interfaccia dedicata e nei diversi stati Europei in cui si trovano o vorranno essere presenti.
Ad integrazione della garanzia, della qualità e dell’efficienza assicurata da Safe su tutta la filiera in Italia, il nuovo accordo Erp offre ai produttori del Gruppo la possibilità di accedere ad un’unica piattaforma europea per interfacciarsi con i Registri dei vari Paesi e per adempiere agli obblighi di gestione dei Raee domestici e professionali e consente, anche garantendo la rappresentanza estera, di accedere da subito e facilmente a nuovi mercati, in piena sicurezza e con oneri trasparenti e predeterminati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

23.02.16