martedì , 20 novembre 2018
AE NEWS
Home < NOVITA' < Ave: staffa distanziale

Ave: staffa distanziale

L’innovazione con Rivobox non si ferma mai. AVE introduce una nuova staffa distanziale (cod. 25ALZOCG) concepita per facilitare il fissaggio della scatola Rivobox (cod. 253X4CG) su pareti in cartongesso quando si vuole realizzare la doppia applicazione. Grazie all’innovativo sistema di fissaggio tramite alette plastiche, si può installare contemporaneamente la scatola Rivobox (cod. 253X4CG) sulla lastra, sia per il lato destro sia per quello sinistro della stanza. L’installatore può quindi completare l’installazione delle scatole anche nel lato dove manca la lastra di chiusura, senza dover attendere il ritorno del posatore e/o gessista. Con le classiche scatole a “binocolo” questo non è possibile. La nuova staffa distanziale semplifica ulteriormente questa procedura: dopo aver verificato la profondità del montante, se da 75 o 100 mm, è sufficiente piegare la staffa secondo la lunghezza del fondo della scatola sfruttando gli alleggerimenti posti sui lati della staffa stessa. Dopodiché la staffa andrà piegata in base alla profondità del montante fino ad ottenere lo spessore desiderato. Basterà ora fissare la staffa alla lastra (si suggerisce di applicare le viti dal fronte della lastra) e terminare fissando la scatola alla staffa mediante viti. Grazie alla nuova staffa distanziale, gli addetti ai lavori possono beneficiare di un sistema installativo intuitivo, che facilita e velocizza notevolmente le operazioni per la doppia applicazione della scatola, con indubbi vantaggi in termini di tempi e quindi di costi. Vantaggi che si aggiungono a quelli già introdotti con Rivobox, le prime ed uniche scatole da incasso porta frutti da 3 o 4 moduli.

 

N°7-2018