lunedì , 23 ottobre 2017
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Building Energy realizza il primo impianto fotovoltaico in Uganda

Building Energy realizza il primo impianto fotovoltaico in Uganda

A seguito del contratto di finanziamento sottoscritto a settembre 2016 con la banca di sviluppo olandese FMO, Building Energy, multinazionale che opera come Global Integrated IPP nel settore delle energie rinnovabili e ha sviluppato oltre 2.000 MW nel continente africano, ha raggiunto il financial close del finanziamento per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 10 MW (14 GWh/a) a Tororo, in Uganda. I lavori di costruzione, iniziati il 14 dicembre 2016, dureranno circa 7 mesi. Il valore complessivo della transazione finanziaria è di 19,6 milioni di dollari: FMO in qualità di Mandated Lead Arranger, ha coordinando l’erogazione di un finanziamento di 14,7 milioni di dollari, il 50% dei quali è stato stanziato dal Fondo Emerging Africa Infrastructure, mentre 4,9 milioni di dollari è l’equity per gli azionisti del progetto. L’impianto è quasi interamente di proprietà di Building Energy che sarà responsabile della sua costruzione e messa in esercizio oltre a essere EPC Contractor e O&M Contractor del progetto. L’Uganda ha uno dei consumi di energia elettrica pro capite più basso del mondo, con un tasso medio di elettrificazione pari al 18,2%. Il Paese ha sofferto per una carenza di capacità di generazione di energia e la mancanza di energia elettrica sta ostacolando la crescita economica. L’impianto costruito da Building Energy contribuirà anche allo sviluppo socio-economico dell’Uganda orientale, area in cui si trova Tororo, con la creazione di 250 posti di lavoro nella fase di costruzione, e con la successiva assunzione di 8 persone per la gestione dell’operatività. L’impianto fotovoltaico sarà, inoltre, in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di 36.200 persone, con una riduzione annua di gas serra pari a 7.400 tCO2eq.

 

 

20.01.17