sabato , 18 novembre 2017
AE NEWS
Home < RUBRICHE FISSE

RUBRICHE FISSE

I tecnici professionisti risorsa per il futuro

0415-53 – Nel nostro quotidiano, dalle affermazioni che si sentono nei media, è radicata l’idea che sia la politica a determinare il benessere di una nazione. Questo modo di pensare ci dà una visione distorta della realtà, perché quello che vediamo intorno a noi è la proiezione della nostra mente. La cultura, l’educazione, la capacità di essere imprenditori, di creare, ... Continua a leggere »

PROSIEL INFORMA – Presentazione PROSIEL

Presentazione PROSIEL   Storia L’Associazione PROSIEL è un’Associazione senza scopo di lucro nata nel 2000 che riunisce i principali attori della filiera elettrica con lo scopo di promuovere una maggiore cultura della sicurezza elettrica e del risparmio energetico. Pubblica la prima Guida nel 1989 dal titolo La sicurezza elettrica nei condomini, per aiutare amministratori di immobili, progettisti, installatori e costruttori ... Continua a leggere »

notizie da Gruppo UPS ANIE Automazione

Mercato UPS e tendenze tecnologiche     Il mercato italiano In un contesto macroeconomico caratterizzato da un’elevata incertezza, l’industria manifatturiera italiana continua a vivere una fase critica. Nel 2014 la quasi totalità dei settori industriali ha mostrato segnali di debolezza. La ripresa del manifatturiero italiano è stata ostacolata soprattutto dalla minore dinamicità della domanda interna. Pochi ambiti industriali hanno evidenziato ... Continua a leggere »

La “mia” scuola

Seconda parte  –  Quant’anche il suo titolo sia diverso, questo articolo prosegue le considerazioni del precedente intitolato Simbiosi scuola-industria poiché tratta di un fatto concreto che l’avvalora   Al servizio della Collettività In questo articolo mi riferisco ad un fatto specifico che coinvolge il Polo Tecnico Industriale e Professionale di Treviglio. Scuola altre volte menzionata su queste pagine per la ... Continua a leggere »

La professionalità fa la competitività vincente

0315-49  –  Il dottor Albert Schweitzer, rifiutò a suo tempo, sollevando molte polemiche, i macchinari che gli venivano offerti per edificare il nuovo ospedale, affermando che la costruzione doveva avvenire secondo la tradizione africana, in modo tradizionale, cioè a forza di braccia, e comunque doveva mantenere le tradizioni locali. Il famoso dottore temeva giustamente, che gli effetti di una evoluzione ... Continua a leggere »