sabato , 17 agosto 2019
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < Convegno CEI sui sistemi di carica

Convegno CEI sui sistemi di carica

Il CEI, con il contributo incondizionato di ABB, organizza il Seminario “Accordo sul clima di Parigi: sistemi di carica ed efficientamento energetico come asset strategici” a Milano il 12 settembre, dalle 14.00 alle 18.00 presso BW Antares Hotel Concorde di Viale Monza, 132
La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria.
È possibile iscriversi online e fino ad esaurimento dei posti disponibili compilando la scheda presente sul sito CEI entro il giorno 11/9/2019 ( https://www.ceinorme.it/it/eventi-it/seminari/1445 ).
Questo Seminario fa parte del sistema di Formazione Continua dell’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e dà diritto all’attribuzione di n.3 CFP. Sono Riconosciuti 3 CFP per Ingegneri con delibera del CNI in data 25/02/2019. Tra le ultime novità normative vi è anche l’evoluzione in corso della parte ottava della Norma CEI 64-8 dedicata all’efficienza energetica degli impianti elettrici utilizzatori che devono anche rispondere agli obiettivi della Direttiva 2010/31/UE e della Direttiva EPBD. Nelle seconda relazione si descriveranno il ruolo del progettista elettrico nell’efficientamento energetico di un building e gli aspetti tecnologici che più interessano la progettazione impiantistica al fine di ottenere un edificio che tenda a NZEB. L’analisi dei dati e la loro gestione sono elementi imprescindibili che contribuiscono, attraverso l’offerta digitale ABB Ability, al raggiungimento degli obiettivi richiesti. La terza presentazione è dedicata all’evoluzione delle caratteristiche e del ruolo degli impianti elettrici con particolare riferimento alla prossima rivoluzione costituita dalle necessità di carica dei veicoli elettrici. Nell’ultimo intervento si illustreranno i sistemi di carica adottati e disponibili attraverso l’identificazione degli utenti e si analizzeranno le principali tematiche relative alle necessità di realizzare infrastrutture per garantire servizi ed una mobilità elettrica, privata e pubblica, diffusa e funzionale.

 

05.08.19