venerdì , 15 novembre 2019
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < Edizione 2020 di Light + Building a Francoforte

Edizione 2020 di Light + Building a Francoforte

Gli ultimi trend e sviluppi del settore dell’illuminazione saranno messi a fuoco a Light + Building, dall’8 al 13 marzo 2020 a Francoforte sul Meno. In combinazione con le tecnologie avanzate per gli edifici, gli espositori internazionali di Light + Building offriranno un’affascinante visione delle tecnologie del futuro.  La nuova generazione di apparecchi di illuminazione crea light setting adatti a ogni circostanza. E questo grazie alla digitalizzazione, che è la forza trainante dello sviluppo di funzioni sincrone, nuove possibilità applicative e nuovi design in ambiti innovativi. E poi sul lavoro oggi è richiesta la massima agilità, mentre la sfera del tempo libero è permeata da un costante desiderio di flessibilità. Sistemi variabili e dinamici possono essere di supporto e rivelarsi utili nelle situazioni e nei luoghi più disparati. L’aiuto maggiore proviene dalla luce, che esercita un influsso sull’intero organismo umano. Light + Building 2020 mostrerà come qualsiasi forma sia concepibile in materia di apparecchi di illuminazione. Non importa se accese o spente, sempre performanti, sempre dinamiche. Inoltre è anche il momento di materiali finora non ‘light friendly’: pelle, tessili, tessuti a rete e tessuti ultraleggeri, carta, cartone, sughero, gomma e anche porcellana, ceramica e materiali riciclati fanno il loro ingresso nel mondo del lighting design. Il settore dell’illuminazione adotta un approccio ecologico anche sul fronte del consumo energetico. Grazie alle intelligenti funzioni supplementari degli efficientissimi LED è possibile incorporare molte funzioni in un’unica lampada. La digitalizzazione dell’illuminotecnica è l’elemento chiave per garantire un elevato grado di connettività, ad esempio attraverso il Bluetooth o le reti Wi-Fi e LAN. Non a caso, infatti, la connettività è uno dei temi centrali della prossima edizione che segna il 20° anniversario di Light + Building. Espositori internazionali utilizzano la fiera leader mondiale di Francoforte per presentare a un pubblico altrettanto internazionale le loro innovazioni ed esempi di connettività. Il claim dell’edizione 2020 recita “Connecting.Pioneering.Fascinating”. Il terzo elemento del claim, “Fascinating”, si riferisce in particolare alla promozione di prodotti ibridi. Ad affascinare non è solo il distacco dai materiali convenzionali, ma in particolare le nuove funzioni e proprietà degli apparecchi di illuminazione. Un risultato ottenuto spesso anche distaccandosi dagli stili tradizionali.

 

25.10.19