martedì , 16 gennaio 2018
AE NEWS
Home < NOVITA' < Faac: nuove funzionalità al proprio sistema d’allarme domestico Home Lock

Faac: nuove funzionalità al proprio sistema d’allarme domestico Home Lock

Faac ha aggiunto nuove funzionalità al proprio sistema d’allarme domestico Home Lock per accrescerne l’efficacia e la comodità d’uso. La novità principale consiste nella realizzazione di una apposita ‘app’ che consente all’utilizzatore di comandare il sistema dal proprio smartphone o tablet; è stata inoltre introdotta la possibilità di ascolto ambientale a distanza da telefono fisso o cellulare ed è stata aumentata la flessibilità nella gestione dei raggruppamenti di rilevatori. Oltre alle nuove funzioni di controllo e verifica da remoto, sono state ampliate anche le potenzialità della centrale d’allarme in quanto tale. Il sistema, infatti, consente ora di suddividere l’impianto in più zone raggruppando liberamente i rilevatori e le periferiche collocati nelle varie parti dell’edificio e gestire individualmente i gruppi: ad esempio un gruppo per la casa e un altro per garage, oppure uno per il piano terra e un altro per il primo piano. Il nuovo allarme Faac si inserisce in modo ideale anche negli ambienti domestici più raffinati grazie all’aspetto estetico della centrale e degli accessori. La scelta di utilizzare collegamenti wireless tra la centrale e i rilevatori, inoltre, consente una posa semplice e non invasiva, senza richiedere alcuna opera muraria. Il sistema Home Lock offre un ricco menù di programmazione che consente diverse configurazioni d’uso. Home Lock è fornito sotto forma di kit, comprendente la centrale con tastiera e sirena incorporate e batterie di backup, telecomando bidirezionale, rilevatore volumetrico e contatto magnetico per infissi, cioè gli elementi necessari per creare un impianto base. La modularità del sistema permette l’aggiunta – anche successiva all’installazione – di rilevatori, telecomandi e periferiche, per proteggere

 

10.17