venerdì , 22 settembre 2017
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Il futuro che viene dal passato

Il futuro che viene dal passato

webHagerForum_Exterior_FrontView_Day_∏HagerGroup_JanBitterPensare in grande e agire anche nel piccolo (che piccolo non è): ecco quello che fanno le grandi aziende. E il termine “glocal” con cui si può esprimere questo concetto si addice bene ad Hager, che lo ha fatto suo nelle proposte e negli obiettivi. Ecco un concetto chiave che risulta evidente dalla nostra visita all’HagerForum a Obernai in Francia, una spazio di 6500 m² aperto, collaborativo, dove i visitatori possono sperimentare tutta la portata innovativa delle soluzioni e tecnologie di hagergroup. Una struttura di tal genere non può che far pensare a importanti obiettivi di sviluppo. Non a caso i dati esposti durante la visita parlano di un obiettivo da raggiungere nel 2020 per il Gruppo di circa 2,400-2,700 miliardi di euro d fatturato a fronte degli attuali 1,9 (dato 2005), secondo quattro assi di sviluppo: Residenziale, Terziario/commerciale, Economie in rapido sviluppo e Servizi. La presenza Hager si declina nel nostro paese con diversi brand: hagergroup, Bocchiotti, e hagersicurezza.

Parleremo di tutto ciò in un prossimo numero di Attualità Elettrotecnica.

 

 

18.04.17