mercoledì , 26 luglio 2017
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < Il riscaldamento elettrico diventa smart

Il riscaldamento elettrico diventa smart

astrel-rialto-kit-energyMolte abitazioni dotate di veranda esterna non riscaldata spesso presentano problemi di formazione di condensa, umidità e muffe. Apportare delle modifiche agli impianti esistenti tuttavia comporterebbe degli interventi onerosi sia dal punto di vista strutturale che economico. L’utilizzo dei termosifoni elettrici costituisce in questo caso una soluzione molto efficace e a basso impatto, poiché in grado di apportare un beneficio immediato che migliora notevolmente il comfort a fronte di un impiego di risorse contenuto, specialmente per chi è dotato di un impianto fotovoltaico. Questi elettrodomestici hanno anche il vantaggio di essere indipendenti e facilmente integrabili nei sistemi smart home, sempre più richiesti dalle persone poiché in grado di offrire flessibilità e semplicità di utilizzo. Ma come trasformare un termosifone elettrico in un sistema di riscaldamento elettrico smart, che si può accendere e programmare anche quando si è lontani da casa? Con il sistema Rialto Energy è semplicissimo: basta collegare il radiatore elettrico alla presa intelligente wireless Rialto Smart Plug e con la App gratuita “Rialto” il termosifone elettrico si trasforma in un oggetto “smart”, che si può gestire direttamente da smartphone e tablet. I vantaggi sono innumerevoli e, soprattutto, tangibili. Primo fra tutti la comodità di poter gestire l’accensione e lo spegnimento del termosifone “al bisogno” ovunque, anche quando si è fuori casa, evitando gli sprechi (ad esempio, quando si dimentica il radiatore acceso e si è già usciti). Inoltre con gli Smart Plug Rialto il riscaldamento elettrico è senza sorprese: grazie ad un misuratore di energia e potenza integrato nelle prese, è possibile verificare sull’App sia il consumo di potenza in tempo reale, sia il consumo di energia nel periodo, con stima dei costi sostenuti. E se cala la nebbia e il bucato è in veranda ad asciugare? Niente paura, basta un tap sullo smartphone per accendere il termosifone elettrico anche se non si è in casa ed evitare che si formi condensa e umidità nella stanza, con le relative spiacevoli conseguenze. Sempre disponibili, tramite App, anche le funzioni cronoprogramma giornaliero/settimanale e la funzione geolocalizzazione: il sistema Rialto infatti può rilevare (a scelta dell’utente) la presenza dello smartphone all’interno di un raggio di kilometri definito, lasciando spento il termosifone elettrico quando ci si trova lontani o, viceversa, accendendolo quando si rientra all’interno dell’area stabilita. E se servono ulteriori radiatori elettrici, deumidificatori o altri apparecchi da utilizzare? Nessun problema: Rialto è espandibile. In qualsiasi momento è possibile aggiungere al sistema ulteriori Smart Plug, utilizzando sempre la stessa centralina e la stessa App.

 

 

15.12.16