venerdì , 15 novembre 2019
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < L’italiana Cesi acquisisce Kema Laboratories da DNV GL

L’italiana Cesi acquisisce Kema Laboratories da DNV GL

DNV GL, importante società di esperti indipendenti di energia e fonti rinnovabili e Cesi, azienda italiana leader nei servizi di testing, ispezione e consulenza tecnica per il settore elettrico hanno firmato un accordo per trasferire a Cesi la proprietà della società olandese Kema Laboratories. L’acquisizione comprende tutte le attività di testing, ispezione e certificazione in alta tensione, realizzate presso i laboratori di proprietà Kema di Arnhem (Paesi Bassi), Praga (Repubblica Ceca) e Chalfont (Usa) e il personale addetto. Il completamento della transazione avverrà entro la fine del 2019 e sarà soggetto alle ordinarie condizioni di closing, incluse le approvazioni di ordine regolatori. I laboratori di testing e ispezione di Kema includono il più grande laboratorio al mondo di alta tensione, con potenze di corto circuito fino a 10000 MVA e il primo laboratorio al mondo in grado di testare componenti ad altissima tensione per le supergrid, nonché il Flex Power Grid Laboratory, per il testing avanzato dei componenti delle smart grid. Tutti i consulenti energetici di Kema continueranno a operare per DNV GL che manterrà, inoltre, anche tutti i servizi di consulenza realizzati finora, ai quali si affiancano i servizi di test e verifica per le interruzioni di corrente, i test sulle batterie, le prove su campioni di olio dei trasformatori e i test sulle smart grid. Una volta finalizzata, l’acquisizione offrirà benefici significativi a entrambe le aziende. Combinando la sua esperienza pluriennale e le sue competenze con quelle di Kema, Cesi diverrà il leader mondiale del testing indipendente dei componenti elettromeccanici per il settore elettrico. Quando la transazione sarà completata, DNV GL potrà disporre di una organizzazione globale ancor più focalizzata nel settore energetico, composta da 2.000 esperti di energia e rinnovabili. In questo modo, l’azienda potrà adattarsi molto più rapidamente, negli anni a venire, a soddisfare il rapido mutamento del mercato e della tecnologia, in una fase in cui, nel mondo, il percorso di elettrificazione e decarbonizzazione non ha momenti di pausa.

 

14.10.19