mercoledì , 26 luglio 2017
AE NEWS
Home < NORME CEI - LEGGI < Norme CEI Novembre 2016

Norme CEI Novembre 2016

Elenco delle pubblicazioni edite nel mese di novembre 2016

 

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione

(**) CEI 9-33 CEI EN 61377:2016-11 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Metodi di prove combinate per sistemi di trazione

La presente Norma si applica ai sistemi di trazione che comprendono i motori di trazione, i convertitori, le apparecchiature di controllo della trazione, compreso il SW, il trasformatore, i filtri di ingresso, i resistori di frenatura, l’interruttore extra-rapido, il sistema di raffreddamento, i trasduttori, i contattori, ecc.

In questa Norma i tipi di motori applicabili sono gli asincroni, o i sincroni, compresi i motori a magneti permanenti (PMM) o i motori in c.c.

Lo scopo di questa Norma è di specificare le prove di tipo di un sistema di trazione, e principalmente:

– le prove delle caratteristiche di prestazione;

– i metodi di prova per verificare tali caratteristiche di prestazione.

Questa nuova edizione comprende le seguenti principali modifiche rispetto alle precedenti:

– aggiornamenti necessari per il nuovo stato della tecnica dell’arte e migliore chiarezza in una norma che prende in considerazione tutti i tipi di motori che sono parti di un sistema di trazione.

La Norma in oggetto sostituisce completamente le Norme CEI EN 61377-1:2007-06, CEI EN 61377-2:2003-02 e CEI EN 61377-3:2003-06, che rimangono applicabili fino al 23-02-2019.

56 pp. – 60,00 Euro / 48,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15211 E

 

(*) CEI 9-98 CEI EN 50405:2016-11 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Sistemi di captazione della corrente – Pantografi, metodi di prova degli striscianti in carbone

La presente Norma definisce i metodi di prova degli striscianti in carbone per pantografi di rotabili ferroviari.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50405:2007-06, che rimane applicabile fino al 16-11-2018 .

40 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15210 E

 

(*) CEI 9-175 CEI EN 62718:2016-11 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Alimentatori elettronici alimentati in corrente continua per lampade fluorescenti

La presente Norma specifica i requisiti prestazionali e costruttivi, nonché le relative prove, per gli alimentatori elettronici alimentati in c.c. per le lampade fluorescenti utilizzate su materiale rotabile.

Tali requisiti sostituiscono quelli della IEC 61347 per tutte le applicazioni ferroviarie e specifica e completa quelle della IEC 61347 per le peculiari necessità delle applicazioni ferroviarie sul materiale rotabile.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50311:2004-03, che rimane applicabile fino al 08-04-2019.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

48 pp. – 50,00 Euro / 40,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15212 E

 

 

11/7 – Linee elettriche aeree e materiali conduttori

CEI 11-85 CEI EN 50341-2-7:2016-11 (Inglese)

Linee elettriche aeree con tensione superiore a 1 kV in c.a. – Parte 2-7: Aspetti Normativi Nazionali (NNA) per la Finlandia (basati sulla EN 50341-1:2012)

30 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15217 E

 

15/112 – Materiali isolanti – Sistemi di isolamento

CEI 15-241 CEI EN 62631-3-1:2016-11 (Inglese)

Proprietà dielettriche e resistive dei materiali isolanti solidi – Parte 3-1: Determinazione delle proprietà resistive (metodi in c.c) – Resistenza e resistività di volume – Metodi generali

La presente Norma sostituisce parzialmente la CEI 15-23:1997-09.

22 pp. – 25,00 Euro / 20,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15191 E

 

CEI 15-242 CEI EN 62631-3-2:2016-11 (Inglese)

Proprietà dielettriche e resistive dei materiali isolanti solidi – Parte 3-2: Determinazione delle proprietà resistive (metodi in c.c) – Resistenza e resistività superficiali

La presente Norma sostituisce parzialmente la CEI 15-23:1997-09.

26 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15192 E

 

CEI 15-243 CEI EN 62631-3-3:2016-11 (Inglese)

Proprietà dielettriche e resistive dei materiali isolanti solidi – Parte 3-3: Determinazione delle proprietà resistive (metodi in c.c) – Resistenza di isolamento

La presente Norma sostituisce parzialmente la CEI 15-13:1997-09.

26 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15193 E

 

20 – Cavi per energia

CEI 20-35/1-2;V2 CEI EN 60332-1-2/A11:2016-11 (Inglese – Italiano)

Prove su cavi elettrici e ottici in condizioni d’incendio – Parte 1-2: Prova per la propagazione verticale della fiamma su un singolo conduttore o cavo isolato – Procedura per la fiamma di 1 kW premiscelata

La presente Variante europea introduce delle modifiche nell’espressione del risultato del test rispetto alla versione IEC.

10 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15242

 

21/35 – Accumulatori e pile

CEI 21-3 CEI EN 50342-1:2016-11 (Inglese – Italiano)

Batterie di avviamento al piombo – Parte 1: Prescrizioni generali e metodi di prova

La presente Norma è applicabile a batterie al piombo con tensione nominale di 12 V, utilizzate principalmente come fonte di energia per l’avviamento di motori a combustione interna, l’illuminazione e anche per utenze ausiliarie di veicoli a combustione interna. Queste batterie sono comunemente chiamate “batterie di avviamento”. Le batterie con tensione nominale di 6 V sono incluse nell’ambito di applicazione della presente Norma. Per batterie di 6 V tutte le tensioni di riferimento devono essere divise per due.

La presente Norma Europea è applicabile alle batterie per i seguenti scopi:

– batterie per autovetture;

– batterie per veicoli commerciali e industriali.

La Norma non è applicabile alle batterie per altri scopi, ad esempio l’avviamento dei motori a combustione interna di vagoni o motocicli.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50342-1:2006-10, che rimane applicabile fino al 05-10-2018.

52 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15245

 

(***) CEI 21-67 CEI EN 61982-4:2016-11 (Inglese – Italiano)

Batterie (eccetto quelle al litio) per la propulsione dei veicoli elettrici – Parte 4: Requisiti di sicurezza di celle e moduli di nichel idruri metallici

La presente Norma specifica le procedure di prova e criteri di accettazione per le prestazioni di sicurezza di celle secondarie e moduli di nichel idruri metallici utilizzati per la propulsione di veicoli elettrici

(EV).

34 pp. – 25,00 Euro / 20,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15227

CEI 21-68 CEI EN 50342-6:2016-11 (Inglese – Italiano)

Batterie di avviamento al piombo – Parte 6: Batterie per applicazioni micro-cicliche

La presente Norma Europea è applicabile alle batterie al piombo con una tensione nominale di 12 V, utilizzate principalmente come fonte di energia per l’avviamento dei motori a combustione interna (ICE), l’illuminazione e anche per le apparecchiature ausiliarie dei veicoli ICE. Queste batterie sono comunemente chiamate “batterie di avviamento”. Le batterie con tensione nominale di 6 V sono incluse nel campo di applicazione di questa Norma. Per batterie di 6 V tutte le tensioni di riferimento devono essere divise per due.

Le batterie comprese nel campo di applicazione di questa Norma vengono utilizzate per applicazioni micro-cicliche nei veicoli, che possono anche essere chiamate applicazioni Start-Stop (o stop-start, stop-and-go, ecc.).

Nelle automobili con questa speciale capacità, il motore a combustione interna è spento durante una sosta completa del veicolo, nel funzionamento a vuoto a bassa velocità o con il motore al minimo, senza la necessità di sostenere il movimento del veicolo da parte del motore a combustione interna.

58 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15236

 

(**) CEI 21-69 CEI EN 62877-1:2016-11 (Inglese)

Elettrolita ed acqua per accumulatori al piombo ventilati – Parte 1: Requisiti per l’elettrolita

La presente Norma si applica all’elettrolita e ai suoi componenti utilizzati per alimentare batterie al piombo ventilate.

Essa definisce la composizione, la purezza e le proprietà dell’elettrolita da applicare nel caso in cui istruzioni specifiche del produttore della batteria non sono disponibili.

22 pp. – 25,00 Euro / 20,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15247 E

 

(**) CEI 21-70 CEI EN 62877-2:2016-11 (Inglese)

Elettrolita ed acqua per accumulatori al piombo ventilati – Parte 2: Requisiti per l’acqua

La presente Norma si applica all’acqua utilizzata con celle e batterie al piombo ventilate, ossia l’acqua per la preparazione dell’elettrolita e per il rabbocco di celle o batterie.

Essa stabilisce i requisiti di composizione, la purezza e le proprietà dell’acqua, in assenza di specifiche raccomandazioni del produttore

18 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15246 E

 

23 – Apparecchiatura a bassa tensione

(***) CEI 23-13 CEI EN 60320-1:2016-11 (Inglese – Italiano)

Connettori per usi domestici e similari – Parte 1: Prescrizioni generali

La presente Norma definisce le prescrizioni generali dei connettori bipolari, con e senza contatto di terra, con tensione nominale non superiore a 250 V (c.a.) e corrente nominale non superiore a 16 A, per il collegamento dei dispositivi elettrici per uso domestico e similare alla rete di alimentazione. La Norma è anche applicabile per le spine e prese di connettore integrate o incorporate negli apparecchi.

La presente Norma supera completamente la Norma CEI EN 60320-1:2001-12 che rimane applicabile fino al 29-07-2018, rispetto alla quale costituisce una revisione di carattere tecnico, avendo introdotto, tra le modifiche più significative, un chiarimento sui requisiti per i connettori del tipo non standardizzato.

124 pp. – 75,00 Euro / 60,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15228

 

(***) CEI 23-61;V4 CEI EN 61242/A2:2016-11 (Inglese – Italiano)

Apparecchiatura a bassa tensione – Avvolgicavi per usi domestici e similari

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico della Norma CEI EN 61242:1998-02, inclusa la sua Variante V3, relativa alla sicurezza degli avvolgicavi per sola corrente alternata destinati all’utilizzo domestico, commerciale, nel terziario e similari.

Le principali modifiche introdotte riguardano:

– art. 1 “Campo di applicazione”: modifica del capoverso relativo alle temperature di utilizzo;

– art. 3 “Definizioni”: la definizione di “cordone prolungatore” viene sostituita;

– art . 20 “Riscaldamento in condizioni di sovraccarico”: viene inclusa un’alternativa alla modalità di prova descritta al paragrafo 20.1 allorquando sia possibile verificare il punto di intervento del dispositivo di protezione;

– art. 23 “Viti, parti che portano corrente e connessioni”: il paragrafo 23.5, relativo ai requisiti delle parti che portano corrente, viene particolarmente modificato.

12 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15229

 

31 – Materiali antideflagranti

(***) CEI 31-87 CEI EN 60079-10-1:2016-11 (Inglese – Italiano)

Atmosfere esplosive – Parte 10-1: Classificazione dei luoghi – Atmosfere esplosive per la presenza di gas

La presente Norma tratta la classificazione dei luoghi ove possono manifestarsi dei pericoli associati alla presenza di gas o vapori o nebbie infiammabili e può essere utilizzata come base per effettuare la corretta scelta ed installazione di apparecchiature per l’uso in un luogo pericoloso.

Essa si applica ai luoghi in cui vi può essere il pericolo di accensione dovuto alla presenza di gas o vapori infiammabili, in miscela con aria in condizioni atmosferiche normali, ma non si applica a:

  1. a) miniere con possibile presenza di grisou;
  2. b) luoghi di trattamento e produzione di esplosivi;
  3. c) luoghi dove il pericolo può manifestarsi per la presenza di polveri o fibre combustibili, ma i principi della Norma possono essere usati per valutazioni con presenza di miscele ibride (si veda inoltre la Norma

CEI EN 60079-10-2);

  1. d) guasti catastrofici o rari malfunzionamenti non compresi nel concetto di anormalità trattato in questa Norma;
  2. e) applicazioni commerciali ed industriali dove viene utilizzato solo gas a bassa pressione (per esempio in apparecchi di cottura, in riscaldatori di acqua ed usi simili), dove l’installazione soddisfa i requisiti di regole e codici relativi al gas;
  3. f) locali adibiti ad uso medico;
  4. g) ambienti domestici.

La presente Norma rappresenta una revisione tecnica dell’edizione precedente.

La presente Norma sostituisce completamente la CEI EN 60079-10-1:2010-01, che rimane applicabile fino al 13-10-2018.

224 pp. – 160,00 Euro / 128,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15241

 

CEI 31-108:2016-11 (Italiano)

Atmosfere esplosive – Guida: progettazione, scelta ed installazione degli impianti elettrici in applicazione della Norma CEI EN 60079-14 (CEI 31-33):2015-04

La presente Guida ha lo scopo di approfondire il tema della progettazione, compresa la scelta delle apparecchiature, dell’installazione (montaggio) e della verifica iniziale o di conformità degli impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di atmosfere esplosive originate da gas e vapori infiammabili o da polveri combustibili, al fine di ridurre la probabilità che essi siano causa di accensione di atmosfere esplosive in funzionamento normale o in occasione di specifici guasti. Il documento rappresenta una Guida di applicazione della Norma CEI EN 60079-14 (CEI 31-33):2015-04.

218 pp. – 150,00 Euro / 120,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15244

 

34 – Lampade e relative apparecchiature

(**) CEI 34-61;V1 CEI EN 60929/A1:2016-11 (Inglese)

Alimentatori elettronici alimentati in corrente alternata e/o in corrente continua per lampade fluorescenti tubolari – Prescrizioni di prestazione

Questa Variante alla Norma CEI EN 60929 modifica i seguenti articoli e/o paragrafi della Norma base: 8.3 “Prescrizioni per la regolazione della luce”, 8.4 “Limitazione di corrente”, 15 “Durata”. Sono stati aggiunti un nuovo Allegato F “Esempi di allestimenti di prova adattati alle prove Sos e CV” e un nuovo Allegato G “Esempio di prova Sos-CV con vista schematica”.

40 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15221 E

 

(***) CEI 34-157 CEI EN 62838:2016-11 (Inglese – Italiano)

Lampade LED semi-integrate per illuminazione generale con tensioni di alimentazione non superiori a 50 V in c.a. efficaci o 120 V in c.c. piatta – Specifiche di sicurezza

Questa Norma specifica le prescrizioni di sicurezza e di intercambiabilità, unitamente ai metodi e alle condizioni di prova, richieste per assicurare la conformità delle lampade LED con mezzi integrati che consentono un funzionamento stabile, previste per usi domestici e illuminazione generale similare.

34 pp. – 25,00 Euro / 20,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15240

 

(***) CEI 34-158 CEI EN 62722-1:2016-11 (Inglese – Italiano)

Prestazioni degli apparecchi di illuminazione – Parte 1: Prescrizioni generali

La presente Norma tratta le prescrizioni specifiche di prestazione ed ambientali per gli apparecchi di illuminazione che incorporano sorgenti luminose elettriche per il funzionamento con tensioni di alimentazione fino a 1 000 V. Se non specificatamente indicato, i dati di prestazione, oggetto del campo di applicazione della presente Norma, si riferiscono ad apparecchi di illuminazione in condizioni di nuova fornitura.

42 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15239

 

 

CEI 34-160 CEI EN 62868:2016-11 (Inglese – Italiano)

Pannelli a diodi organici ad emissione luminosa (OLED) per illuminazione generale – Prescrizioni di sicurezza

Questa Norma specifica i requisiti di sicurezza di piastrelle e pannelli OLED destinati ad essere utilizzati con alimentazioni in c.c. fino a 120 V o con alimentazioni in c.a. fino a 50 V a 50 Hz o 60 Hz, per uso interno e per illuminazione generale similare.

34 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15243

 

42 – Tecniche delle prove ad alta tensione e a correnti elevate

(**) CEI 42-3;V1 CEI EN 60270/A1:2016-11 (Inglese)

Tecniche di prova in alta tensione – Misure di scariche parziali

La presente Variante alla Norma CEI EN 60270 introduce modifiche e aggiunte negli articoli 3, 4, 5, 6 e 11 e negli allegati A, E ed H.

18 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15218 E

 

45 – Strumentazione nucleare

(*) CEI 45-87 CEI EN 62484:2016-11 (Inglese)

Strumentazione per la radioprotezione – Monitori spettroscopici a portale utilizzati per la rivelazione e identificazione di traffico illecito di materiale radioattivo

La presente Norma definisce i requisiti di esercizio e prestazionali di monitori spettroscopici a portale utilizzati per la rivelazione ed identificazione di traffico illecito di materiale radioattivo. Tali monitori sono in grado di rivelare radiazioni gamma e neutroniche e di identificare radionuclidi che emettono radiazioni gamma e che possono essere presenti all’interno o sulla superficie esterna di persone, veicoli, recipienti o imballaggi in condizioni stazionarie o in movimento rispetto alla zona di rivelazione.

46 pp. – 50,00 Euro / 40,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15186 E

 

(*) CEI 45-88 CEI EN 62534:2016-11 (Inglese)

Strumentazione per la radioprotezione – Strumenti portatili ad alta sensibilità per la rivelazione neutronica di materiale radioattivo

La presente Norma è applicabile a strumenti portatili per la rivelazione e la localizzazione di materiale radioattivo che emette neutroni. Tali strumenti, ad alta sensibilità, sono progettati per rivelare, nel campo del rumore di fondo, anche lievi variazioni causate da traffico illecito o da involontario movimento di

materiale radioattivo.

Tale elevata sensibilità permette di analizzare tramite scanner anche oggetti di notevoli dimensioni come veicoli e container. Inoltre la possibilità di utilizzare gli strumenti, in postazioni fisse o semifisse e senza sorveglianza, permette di monitorare punti di controllo o aree critiche. Gli strumenti previsti nel campo di applicazione della Norma, ai fini della protezione personale, devono anche essere in grado di rivelare la radiazione fotonica.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

36 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15187 E

 

46 – Cavi simmetrici e coassiali, cordoni, fili, guide d’onda, connettori per radiofrequenza

(*) CEI 46-148 CEI EN 62153-4-7:2016-11 (Inglese)

Metodi di prova per cavi metallici per comunicazioni – Parte 4-7: Compatibilità elettromagnetica – Metodo di prova per la misura dell’impedenza di trasferimento ZT e della attenuazione di schermatura aS o di accoppiamento aC di connettori e cavi assemblati

La Norma descrive un metodo triassiale per determinare l’impedenza di trasferimento di superficie e/o l’attenuazione di schermatura e di accoppiamento di connettori schermati accoppiati (compreso il collegamento tra cavo e connettore) e cordoni di cavo. Questo metodo potrebbe essere esteso anche a connettori bilanciati o multipolari e a cordoni di cavo multicore. Questa edizione, che contiene anche il corrigendum di Maggio 2016, annulla e sostituisce la precedente CEI EN 62153-4-7:2007-01, di cui costituisce una revisione tecnica e che rimane applicabile fino al 13-01-2019. Le principali modifiche riguardano gli aggiornamenti per mantenere la conformità alle nuove IEC 62153-4-3 e IEC 62153-4-4 nonché alcune variazioni sui metodi di misura.

54 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15178 E

 

48 – Componenti elettromeccanici per apparecchiature elettroniche

(*) CEI 48-234 CEI EN 60603-7-81:2016-11 (Inglese)

Connettori per apparecchiature elettroniche – Parte 7-81: Specifica di dettaglio per connettori schermati a 8 vie, fissi e mobili, per trasmissioni dati con frequenze fino a 2 000 MHz

La Norma riguarda i connettori schermati a 8 vie, fissi e mobili relativamente alle loro caratteristiche elettriche, ambientali, dimensionali e meccaniche nonché alle misure specificate dalla IEC 60603-7, definendo inoltre per essi le prescrizioni di trasmissione elettrica, inclusive degli effetti dell’interferenza

esogena, per frequenze fino a 2 000 MHz. Questi connettori sono normalmente usati come “categoria 8.1” in sistemi di cablaggio di “classe I”, come specificati nella ISO/IEC 11801. Essi sono accoppiabili e interoperabili con altre serie di connettori previsti all’interno dell’art. 2 della IEC 60603-7 e sono inoltre compatibili con altre serie previste dalla IEC 60603-7, eccetto i connettori specificati dalla IEC 60603-7-7 e dalla IEC 60603-7-71.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

26 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15179 E

 

(*) CEI 48-235 CEI EN 62610-5:2016-11 (Inglese)

Strutture meccaniche per apparecchiature elettriche ed elettroniche – Gestione termica di armadi conformi alle serie IEC 60297 ed IEC 60917 – Parte 5: Valutazione della prestazione di raffreddamento di armadi per interni

La Norma specifica un metodo per valutare la capacità di raffreddamento, ottenuto principalmente tramite convezione di aria, di armadi vuoti per interni conformi alle serie IEC 60297 ed IEC 60917. Lo scopo della Norma è di classificare tali metodi, semplificando le formule per la valutazione e classificando di conseguenza le prestazioni di raffreddamento dell’armadio in modo da permettere all’utente una scelta appropriata per l’applicazione di interesse

26 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15180 E

 

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza

(*) CEI 57-104 CEI EN 61968-8:2016-11 (Inglese)

Integrazione delle applicazioni nelle imprese elettriche di pubblica utilità – Interfacce di sistema per la gestione della distribuzione – Parte 8: Interfaccia standard di supporto al cliente

La Norma specifica il contenuto informativo di un insieme di tipi di messaggio che possono essere usati per supportare funzioni di business per la gestione del cliente, nell’ambito delle imprese elettriche di pubblica utilità. I suddetti messaggi includono ad esempio richieste e contrattazione dei livelli di servizio e

gestione dei problemi. L’obiettivo della Norma è di integrare il supporto del cliente con altre funzione disistema e di business, nell’ambito del mandato della serie di Norme CEI EN 61968.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

68 pp. – 70,00 Euro / 56,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15181 E

 

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare (CT 59/61 + ex SC 59/61A)

(***) CEI 59-5;V4 CEI EN 61591/A12:2016-11 (Inglese – Italiano)

Cappe da cucina d’uso domestico ed altri estrattori di fumi derivanti dalla cottura – Metodi per la misura delle prestazioni

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico della Norma CEI EN 61591:1998-04, incluse le sue Varianti, relativa ai metodi per la misura delle prestazioni delle cappe da cucina per uso domestico che incorporano ventilatori per la ricircolazione forzata dell’aria o la sua rimozione e convogliamento in un condotto da utilizzarsi al di sopra dei piani di cottura.

Le principali modifiche introdotte riguardano:

– art. 16 “Altre caratteristiche”, dove viene parzialmente modificato il paragrafo 16.Z1 relativo alla misura dell’Efficacia del Fluido Dinamico (FDE) ed aggiunto un nuovo paragrafo 16.Z2 relativo alla misura del rumore;

– Figura Z1, relativa alla determinazione dell’Efficienza del Fluido Dinamico (FDE) nel Punto di Miglior Efficienza (BEP), viene sostituita.

Vengono inoltre aggiunti due nuovi Allegati informativi, Allegato ZZA ed Allegato ZZB.

16 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15230

 

(***) CEI 59-47 CEI EN 62826:2016-11 (Inglese – Italiano)

Apparecchi per la pulizia delle superfici – Apparecchi per il trattamento dei pavimenti con o senza trazione motorizzata per uso commerciale – Metodi per la misura delle prestazioni

La presente Norma elenca i parametri caratteristici delle prestazioni delle lavapavimenti e spazzatrici, nonché degli apparecchi per il trattamento dei pavimenti con o senza trazione motorizzata per uso commerciale con operatore a bordo o a terra tramite spinta, e che ricadono nel campo di applicazione della Norma CEI EN 60335-2-72.

L’intento della presente Norma è quello di fornire ai costruttori le descrizioni dei parametri che si adattano ai loro manuali. Questo può includere tutti o alcuni dei parametri elencati nella presente Norma. Quando un qualsiasi parametro elencato in questo documento è utilizzato, questo può essere evidenziato come misura effettuata in conformità al presente documento.

52 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15235

 

 

 

 

(*) CEI 59-54 CEI EN 50440:2016-11 (Inglese)

Efficienza degli scaldacqua elettrici ad accumulo domestici e metodi di prova

La presente Norma specifica i metodi di prova per la misura delle prestazioni degli scaldacqua elettrici ad accumulo per l’erogazione di acqua calda sanitaria per uso domestico e similare.

L’intento della Norma è quello di definire le principali caratteristiche di prestazione degli scaldacqua elettrici ad accumulo descrivendone i metodi di prova per la loro misurazione.

Questa Norma non si applica:

– agli scaldacqua ad accumulo che per il riscaldamento dell’acqua utilizzano l’energia elettrica come fonte

secondaria;

– agli scaldacqua ad accumulo che non utilizzano un serbatoio per lo stoccaggio dell’acqua calda;

– agli scaldacqua elettrici ad accumulo che non soddisfano le prestazioni di uscita minime (o massime) del

profilo di carico minore (o maggiore) come definito all’interno della Tabella 4.

26 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15213 E

 

(***) CEI 61-151;V1 CEI EN 60335-2-4/A1:2016-11 (Inglese – Italiano)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per centrifughe asciugabiancheria

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico della Norma

CEI EN 60335-2-4:2010-12 relativa alle prescrizioni di sicurezza delle centrifughe asciugabiancheria.

Le principali modifiche riguardano l’art. 20 “Stabilità e pericoli meccanici”, dove vengono aggiunte delle modalità di prova per i circuiti elettronici se utilizzati per la sicurezza dell’apparecchio nelle prove di “stabilità del carico” e della “verifica dell’apertura del coperchio o dello sportello mentre il cestello è in movimento”, previste rispettivamente dai paragrafi 20.101 e 20.103, nonché l’aggiunta di un nuovo Allegato normativo, “Allegato R”, relativo alla valutazione del software.

12 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15232

 

(**) CEI 61-157 CEI EN 60335-2-15:2016-11 (Inglese)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per apparecchi per il riscaldamento dei liquidi

La presente Norma si occupa della sicurezza degli apparecchi elettrici per il riscaldamento dei liquidi per uso domestico e similare, la cui tensione nominale non supera 250 V. Gli apparecchi destinati ad essere utilizzati in ambienti domestici e similari, e che possono essere utilizzati anche da persone inesperte negli esercizi commerciali, nell’industria leggera o nelle aziende agricole, rientrano nell’ambito dello scopo della presente Norma. Se l’apparecchio è destinato ad essere utilizzato professionalmente per l’elaborazione di alimenti destinati al consumo commerciale, l’apparecchio non è considerato solo per uso domestico e similare. Per quanto possibile, la Norma tratta i pericoli che le persone comunemente possono incontrare

nell’utilizzo degli apparecchi all’interno o intorno all’ambiente domestico. Tuttavia, in generale, la presente Norma non prende in considerazione l’utilizzo degli apparecchi da parte di persone , inclusi i bambini, le cui capacità fisiche, sensoriali o mentali, piuttosto che l’inesperienza o la mancanza di conoscenza, impedisca loro di utilizzare gli apparecchi in modo sicuro senza sorveglianza o istruzioni, nonché l’utilizzo

degli apparecchi come gioco da parte dei bambini.

La Norma in oggetto supera completamente la Norma CEI EN 60335-2-15:2003-08 che rimane applicabile fino al 12-10-2018 e rispetto alla quale costituisce una revisione di carattere tecnico, avendo introdotto introdotto le seguenti modifiche significative:

– requisiti aggiuntivi per i produttori di latte di soia e per le pentole per la cottura a pressione dinamica;

– sono stati ampliati i requisiti per i bollitori senza cavo;

– il paragrafo 7.12, relativo al contenuto da riportarsi nei libretti di istruzione, è stato riorganizzato affinché

le istruzioni di tipo generico vengano riportate all’inizio degli stessi libretti di istruzione;

– è stata aggiunta una figura relativa alla sonda per la misura delle temperature raggiunte dalle superfici piane nel corso delle prove di riscaldamento.

Inoltre sono state apportate modifiche di carattere editoriale convertendo alcune note in testo normativo.

La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 60335-1:2013-05 e sue Varianti.

44 pp. – 65,00 Euro / 52,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15214 E

 

(***) CEI 61-165;V4 CEI EN 60335-2-23/A2:2016-11 (Inglese – Italiano)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per gli apparecchi per la cura della pelle e dei capelli

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico della Norma

CEI EN 60335-2-23:2004-09, incluse le sue Varianti V1, V2 e V3, relativa alla sicurezza degli apparecchi elettrici per la cura della pelle o dei capelli di persone o animali, la cui tensione nominale non è superiore

a 250 V.

Le principali modifiche introdotte riguardano:

– art. 1 “Campo di applicazione”: viene completamente sostituito chiarendo meglio la considerazione di apparecchio utilizzato in ambiente domestico (che include le applicazioni commerciali) e del suo utilizzo da parte di persone inesperte;

– art. 10 “Potenza e corrente”: i paragrafi relativi alla misura ed ai valori ammessi della potenza e della corrente nominale vengono modificati aggiungendo il valore del periodo rappresentativo per apparecchi che incorporano elementi riscaldanti PTC;

– art. 25 “Collegamento alla rete e cavi flessibili esterni”: alcuni paragrafi vengono modificati ed in particolare quello relativo ai tipi di cavi di alimentazione ammessi per gli apparecchi diversi da quelli in classe III e quello relativo ai cicli di prova del cavo di alimentazione degli apparecchi che vengono mossi durante il loro funzionamento;

– Allegato ZE “Prescrizioni supplementari specifiche per apparecchi e macchine destinate ad un uso commerciale”: viene ampliamente modificato in diversi paragrafi incluso nel suo titolo. Inoltre, da informativo diventa normativo.

26 pp. – 16,00 Euro / 13,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15233

 

(**) CEI 61-209 CEI EN 60335-2-35:2016-11 (Inglese)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per scaldacqua istantanei

La presente Norma si occupa della sicurezza degli scaldacqua elettrici istantanei per uso domestico e similare, destinati al riscaldamento dell’acqua al di sotto della temperatura di ebollizione, la cui tensione nominale non supera 250 V per gli apparecchi monofase e 480 V per gli altri apparecchi. Gli scaldacqua che incorporano elementi riscaldanti non isolati rientrano nel campo di applicazione di questa Norma. Gli apparecchi non specificatamente destinati ad essere utilizzati in un ambiente domestico, ma che possono comunque essere fonte di pericolo per il pubblico, quali gli apparecchi destinati ad essere utilizzati da persone inesperte negli esercizi commerciali, nell’industria leggera o nelle aziende agricole, rientrano nell’ambito dello scopo della presente Norma. Per quanto possibile, la Norma tratta i pericoli che le persone comunemente possono incontrare nell’utilizzo degli apparecchi all’interno o intorno all’ambiente domestico. Tuttavia, in generale, la presente Norma non prende in considerazione l’utilizzo degli apparecchi da parte di persone, inclusi i bambini, le cui capacità fisiche, sensoriali o mentali, piuttosto che l’inesperienza o la mancanza di conoscenza, impedisca loro di utilizzare gli apparecchi in modo sicuro senza sorveglianza o istruzioni, nonché l’utilizzo degli apparecchi come gioco da parte dei bambini.

La Norma in oggetto supera completamente la Norma CEI EN 60335-2-35:2003-09 che rimane applicabile fino al 12-10-2018 e rispetto alla quale costituisce una revisione di carattere tecnico, avendo introdotto le seguenti modifiche significative:

– modifiche per apparecchi che incorporano circuiti (dispositivi) elettronici programmabili, aggiungendo per questa tipologia di apparecchi ulteriori requisiti e       l’Allegato normativo R;

– per gli scaldacqua installati all’interno delle cabine doccia, è stata aggiunta una prova per la verifica della protezione contro la penetrazione dell’acqua o di   sostanze chimiche che potrebbero rimanere sulla parte superiore dell’involucro degli stessi scaldacqua.

Inoltre sono state apportate modifiche di carattere editoriale convertendo alcune note in testo normativo.

36 pp. – 55,00 Euro / 41,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15215 E

 

(***) CEI 61-221;V4 CEI EN 60335-2-76/A2:2016-11 (Inglese – Italiano)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per gli elettrificatori per recinti

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico della Norma

CEI EN 60335-2-76:2006-02, incluse le sue Variante V1, V2 e V3, relativa alla sicurezza degli elettrificatori per recinti, la cui tensione nominale non è superiore a 250 V.

Le principali modifiche introdotte riguardano:

– art. 7 “Marcatura e istruzioni”: diversi paragrafi vengono modificati ed in particolare aggiungendo prescrizioni per gli elettrificatori alimentati a batteria inclusi quelli adatti al collegamento alla rete;

– art. 14 “Sovratensioni transitorie”: i paragrafi relativi alle prove degli impulsi positivi e negativi vengono ampliati introducendo ulteriori verifiche per gli elettrificatori di tipo D;

– art. 18 “Durata”: vengono introdotte delle modifiche in alcuni capoversi relativi alla specifica prova di durata;

– art. 22 “Costruzione”: il paragrafo relativo alle caratteristiche della tensione di uscita degli elettrificatori viene parzialmente modificato, come anche il paragrafo inerente ai circuiti elettronici di protezione. Un nuovo paragrafo viene aggiunto;

– art. 29 “Distanze superficiali, distanze in aria e distanze attraverso l’isolamento solido”: il paragrafo relativo alle distanze in aria viene completamente cancellato rimandando a quanto riportato nella Norma generale Parte 1;

– Figura 101 “Esempi schematici dei diversi tipi di elettrificatori alimentati a batteria adatti al collegamento alla rete” ed il testo aggiuntivo della prova di rigidità dielettrica dell’Allegato informativo A “Prove di routine”: vengono completamente sostituiti;

– art. 22 “Costruzione” dell’Allegato normativo ZAA “Elettrificatori per recinti a ritardo di tempo”: viene modificato, in particolare al paragrafo inerente alle caratteristiche della tensione di uscita.

La presente Variante viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 60335-1:2013-05.

28 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15234

 

(***) CEI 61-246;V4 CEI EN 62115/A12:2016-11 (Inglese – Italiano)

Sicurezza dei giocattoli elettrici

La presente Variante rappresenta una revisione tecnica della Norma CEI EN 62115:2006-06, incluse le sue Varianti, relativa alla sicurezza dei giocattoli elettrici.

Le principali modifiche introdotte riguardano:

– art. 1 “Campo di applicazione”: dalla lista degli articoli non considerati giocattoli vengono cancellati gli equipaggiamenti di protezione personale, compresi gli occhialini da nuoto, gli occhiali da sole ed altri dispositivi di protezione oculare inclusi i caschi per biciclette e gli skateboard;

– art. 7 “Marcatura ed istruzioni”: sostituzione relativa alla marcatura ed istruzioni da riportarsi sugli imballi;

– art. 9 “Riscaldamento e funzionamento anormale”: modifiche relative alle condizioni di guasto per i circuiti a bassa potenza;

– art. 14 “Costruzione”: modifiche relative ai connettori;

– art. 20 “Radiazioni, tossicità e pericoli analoghi”: aggiunta dell’Allegato ZC (Normativo) relativo alle verifiche dei campi elettromagnetici;

– Allegato ZZA (informativo) “Requisiti essenziali delle Direttive Comunitarie soddisfatti dalla presente Norma”: sostituzione della Tabella ZZA.1 relativa alla comparazione tra gli articoli e paragrafi della Norma e la presunzione di conformità ai requisiti particolari del paragrafo IV all’Allegato II della Direttiva 2009/48/EC;

– Allegato ZZB (informativo) “Fondamenti e motivazioni della presente Norma europea”: vengono introdotte modifiche relative ai criteri per le prove ridotte, alla resistenza all’umidità, ai giocattoli con circuiti elettronici di protezione nonché l’aggiunta di un nuovo paragrafo relativo ai giocattoli che generano campi elettromagnetici.

18 pp. – 17,00 Euro / 14,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15231

 

(*) CEI 61-272 CEI EN 62841-3-10:2016-11 (Inglese)

Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 3-10: Prescrizioni particolari per macchine tagliatrici trasportabili

La presente Norma si occupa della sicurezza delle macchine tagliatrici (o segatrici) trasportabili destinate al taglio di materiali quali il metallo, il calcestruzzo ed altri materiali utilizzati nell’edilizia, munite di disco abrasivo rinforzato di “Tipo 41”, oppure munite di disco da taglio diamantato con divari tra le aperture periferiche, se presenti, non superiori a 10 mm, la cui velocità nominale a vuoto non superi 100 m/s della velocità periferica del disco dal massimo diametro ammesso e che utilizzano una gamma di dischi dal diametro compreso tra 250 mm e 410 mm.

Sono escluse dal campo di applicazione della presente Norma le troncatrici trasportabili e le seghe trasportabili per il taglio dei metalli e delle piastrelle (o mattonelle) utilizzate in edilizia per il rivestimento delle pareti e dei pavimenti.

La Norma in oggetto supera completamente la Norma CEI EN 61029-2-10:2010-11 che rimane applicabile fino al 19-10-2019.

La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 62841-1:2016-04.

40 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15216 E

 

65 – Misura, controllo e automazione nei processi industriali

(*) CEI 65-35 CEI EN 60534-2-3:2016-11 (Inglese)

Valvole di regolazione per processi industriali – Parte 2-3: Capacità di efflusso – Procedure di prova

Questa Parte della serie di Norme CEI EN 60534 si applica alle valvole di regolazione per processi industriali e fornisce le procedure di prova per la capacità di efflusso per la determinazione di una serie di variabili utilizzate nelle equazioni riportate nella Norma CEI EN 60534-2-1.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60534-2-3:1999-05, che rimane applicabile fino al 20-01-2019.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

52 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15222 E

 

(*) CEI 65-318 CEI EN 62264-4:2016-11 (Inglese)

Integrazione dei sistemi di impresa e di controllo – Parte 4: Attributi dei modelli di oggetto per la gestione dell’integrazione per operazioni di produzione

Questa Parte della serie di Norme CEI EN 62264 definisce i modelli di oggetto e gli attributi scambiati fra le gestioni delle attività delle operazioni di produzione di livello 3, definite nella Norma CEI EN 62264-3, che deve essere utilizzata congiuntamente alla presente Norma.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

96 pp. – 100,00 Euro / 80,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15223 E

(*) CEI 65-319 CEI EN 62601:2016-11 (Inglese)

 

Reti industriali – Rete di comunicazione wireless e profili di comunicazione – WIA-PA

Questa Norma specifica l’architettura di sistema e il protocollo di comunicazione delle reti wireless per il Processo di Automazione (WIA-PA) nell’automazione industriale. Questo processo è realizzato secondo la Norma IEEE 802.15.4.2011.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

232 pp. – 235,00 Euro / 188,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15224 E

 

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare

(*) CEI 82-56 CEI EN 62446-1:2016-11 (Inglese)

Sistemi fotovoltaici – Prescrizioni per le prove, la documentazione e la manutenzione – Parte 1: Sistemi fotovoltaici collegati alla rete elettrica – Documentazione, prove di accettazione e verifica ispettiva

La presente Norma definisce i requisiti di informazione e documentazione da fornire ad un cliente a seguito dell’installazione di un sistema fotovoltaico collegato alla rete elettrica. La Norma descrive inoltre le prove di accettazione, la documentazione ed i criteri di ispezione richiesti per verificare la sicurezza dell’installazione ed il corretto funzionamento del sistema.

La Norma è applicabile ai sistemi fotovoltaici collegati alla rete elettrica che non utilizzino sistemi di accumulo o sistemi ibridi.

Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, è stato ampliato in particolare il campo di applicazione, includendo una serie più estesa di prove e di modalità di ispezione che tengono conto di impianti FV più grandi e più complessi.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62446:2013-04, che rimane applicabile fino al 23-02-2019.

50 pp. – 50,00 Euro / 40,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15188 E

 

85/66 – Strumentazione di misura, di controllo e da laboratorio

(***) CEI 66-13 CEI EN 61010-2-061:2016-11 (Inglese – Italiano)

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio – Parte 2-061: Prescrizioni particolari per spettrometri atomici da laboratorio con atomizzazione e ionizzazione termica

La presente Norma è applicabile agli spettrometri atomici da laboratorio con alimentazione elettrica e atomizzazione termica.

Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:

– esclusi dalla prova di caduta (art. 8) gli apparecchi la cui dimensione e la cui massa rendono improbabile un movimento non intenzionale;

– riformulate le note secondo le Direttive ISO/IEC.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61010-2-061:2004-08, che rimane applicabile fino al 14-04-2018.

36 pp. – 54,00 Euro / 43,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15225

 

(***) CEI 66-18 CEI EN 61010-2-081:2016-11 (Inglese – Italiano)

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio – Parte 2-081: Prescrizioni particolari per apparecchi automatici e semi-automatici da laboratorio per analisi ed altri usi

La presente Norma è applicabile ad apparecchi automatici e semi-automatici da laboratorio per analisi ed altri usi.

Rispetto alla precedente edizione CEI EN 61010-2-081:2002-12, che rimane applicabile fino al 27-02-2018 e di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:

– esclusi dal campo di applicazione gli apparecchi IVD che sono trattati nella EN/IEC 61010-2-101;

– aggiunto nella Tab.1 art.5 il segno grafico che rappresenta i rischi biologici;

– aggiunte prescrizioni riguardanti sostanze pericolose e gas nelle istruzioni per l’uso;

– aggiunte prescrizioni di marcatura;

– aggiunte prescrizioni per l’operatore nelle istruzioni per la manutenzione.

La Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 61010-1:2013-10.

22 pp. – 53,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15226

 

86 – Fibre ottiche

(*) CEI 86-457 CEI EN 50411-3-8:2016-11 (Inglese)

Specifica di prodotto di schede di giunzione e muffole da utilizzare nei sistemi di comunicazioni in fibra ottica – Parte 3-8: Sistema di gestione fibre, scatola per apparato terminale di tipo 1 per categoria C

La Norma descrive le prescrizioni meccaniche, ambientali, ottiche e dimensionali che deve soddisfare una scatola per apparato terminale per reti di tipo FTTX, allo scopo di essere categorizzata come prodotto conforme agli standard europei. Tale scatola è destinata ad ospitare l’elettronica degli apparati ONT/CPE e a proteggere le fibre ottiche, i giunti e i connettori dal contatto diretto con l’utente. Opzionalmente la scatola può contenere l’interfaccia di prova della rete, l’alimentatore e le batterie, elementi questi ultimi che comunque non sono specificati in questa Norma.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

26 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15182 E

 

(*) CEI 86-458 CEI EN 61753-381-2:2016-11 (Inglese)

Norma di prestazione di dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Parte 381-2: Reticolo a griglia di guide d’onda periodico per categoria C – Ambiente controllato

La Norma contiene le prove minime di inizializzazione e inoltre le prescrizioni di misura e le severità che deve soddisfare un reticolo a griglia di guide d’onda con profilo di tipo passa-banda gaussiano (AWG) adatto a sistemi di trasmissione bidirezionali e monomodali, per essere categorizzato come prodotto di categoria C per ambiente controllato conforme alla CEI EN 61753-1.

30 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15183 E

 

(*) CEI 86-459 CEI EN 61753-381-6:2016-11 (Inglese)

Norma di prestazione di dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Parte 381-6: Reticolo a griglia di guide d’onda periodico per categoria O – Ambiente non controllato

La Norma contiene le prove minime di inizializzazione e inoltre le prescrizioni di misura e le severità che deve soddisfare un reticolo a griglia di guide d’onda con profilo di tipo passa-banda gaussiano (AWG) adatto a sistemi di trasmissione bidirezionali e monomodali, per essere categorizzato come prodotto di categoria O per ambiente non controllato conforme alla CEI EN 61753-1.

32 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15184 E

(*) CEI 86-460 CEI EN 61754-31:2016-11 (Inglese)

Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Interfacce di connettori per fibre ottiche – Parte 31: Famiglia di connettori tipo N-FO

La Norma definisce le dimensioni dell’interfaccia del connettore per la famiglia di connettori tipo N-FO a due e a quattro vie.

28 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15185 E

 

88 – Sistemi di generazione da fonte eolica

(*) CEI 88-22 CEI EN 61400-13:2016-11 (Inglese)

Turbine eoliche – Parte 13: Misura dei carichi meccanici

La presente Norma descrive la misura dei carichi meccanici sulle turbine eoliche allo scopo di poter validare il modello di simulazione del carico utilizzato in fase di progettazione.

La Norma fornisce le prescrizioni e le raccomandazioni per la scelta del sito, la scelta dei segnali, la strumentazione da utilizzare, l’acquisizione e la verifica dei dati, la taratura, la stima dell’incertezza e il rapporto sui risultati.

I metodi di misura descritti nella Norma sono intesi principalmente per turbine eoliche ad asse orizzontale con un’area spazzata superiore a 200 m2, ma possono essere applicabili anche ad altri tipi di turbine eoliche.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori

specialistici.

La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

114 pp. – 115,00 Euro / 92,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15189 E

 

90 – Superconduttività

(*) CEI 90-6 CEI EN 61788-4:2016-11 (Inglese)

Superconduttività – Parte 4: Misura del rapporto della resistenza residua – Rapporto della resistenza residua di superconduttori compositi di Nb-Ti e Nb3Sn

La presente Norma definisce un metodo di prova per la determinazione del rapporto (RRR) della resistenza residua di superconduttori compositi di Nb-Ti e Nb3Sn con matrice Cu, CU-Ni, Cu/Cu-Ni e Al.

Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, è stato introdotta, tra le altre, la seguente modifica principale:

– unificati i metodi di prova simili per la determinazione della RRR di superconduttori compositi di Nb-Ti e di Nb3SN.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61788-4:2012-06, che rimane applicabile fino al 23-02-2019.

42 pp. – 45,00 Euro / 36,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15190 E

 

100 – Sistemi e apparecchiature audio, video e multimediali

(**) CEI 100-145 CEI EN 60728-5:2016-11 (Inglese)

Impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, segnali sonori e servizi interattivi – Parte 5: Apparecchiature del terminale di testa

La Norma specifica le caratteristiche delle apparecchiature usate nei terminali di testa dei sistemi riceventi broadcast terrestri e satellitari (senza la presenza di apparecchiature di amplificazione a larga banda, come descritto nella EN 60728-3). Questa Parte:

– copre gli utilizzi nel campo di frequenze da 5 MHz a 3 000 MHz;

– identifica gli indici di performance dei parametri di funzionamento, stabilisce la forma di presentazione dei dati;

– stabilisce le metodologie di misura;

– introduce i requisiti minimi per definire il grado di qualità (Q-grades).

Questa edizione costituisce una revisione tecnica ed una introduzione alle recenti tecniche di trasmissione digitali.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60728-5:2008-11, che rimane applicabile fino al 22-04-2019.

104 pp. – 105,00 Euro / 84,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15207 E

 

(*) CEI 100-197 CEI EN 62665:2016-11 (Inglese)

Sistemi e apparecchiature multimediali – Editoria elettronica ed e-book multimediali – Schema di presentazione sonora di testi stampati

Questa Norma contiene indicazioni relative a:

– schema di codifica del testo per generare una mappa di texture;

– rappresentazione di forma e dimensioni della mappa di texture per la stampa;

– schema di decodifica della mappa di texture per la conversione in forma vocale.

Queste specifiche permettono l’interscambio di documenti e pubblicazioni tra utenti non normalmente vedenti e vedenti. Questa edizione della Norma include l’introduzione di codici di controllo del testo e dei codici di controllo della forma vocale.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62665:2013-07, che rimane applicabile fino al 15-01-2019.

50 pp. – 50,00 Euro / 40,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15208 E

 

108 – Sicurezza delle apparecchiature elettroniche per tecnologia audio/video, dell’informazione e delle telecomunicazioni

(**) CEI 108-12 CEI EN 62911:2016-11 (Inglese)

Apparecchiature audio, video e per la tecnologia dell’informazione – Prove individuali per la verifica della sicurezza elettrica durante la fabbricazione

La presente Norma definisce le prove individuali per la verifica della sicurezza elettrica per l’uso durante o dopo la fabbricazione di attrezzature complete, sottoinsiemi o componenti, conformi alle Norme IEC 60065, IEC 60950-1 o IEC 62368-1 e alimentate in corrente alternata o in corrente continua, per rilevare errori di fabbricazione e tolleranze inaccettabili nella fabbricazione e nei materiali.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50514:2015-05 (CEI 108-10), che rimane applicabile fino al 10-02-2018.

20 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15194 E

 

205 – Sistemi bus per edifici

(*) CEI 205-11 CEI EN 50090-5-3:2016-11 (Inglese)

Sistemi Elettronici per la Casa e l’Edificio (HBES) – Parte 5-3 : Mezzi e livelli dipendenti dai mezzi – Radiofrequenza per HBES di Classe 1

Questa Norma definisce i requisiti obbligatori ed opzionali per i livelli “fisico” e “data layer” dell’interfaccia HBES “radio frequency data link”. Le definizioni generali che sono indipendenti dal mezzo trasmissivo sono riportate in EN 50090-4-1.

Questa Norma definisce i requisiti per sistemi “HBES RF ready” e “HBES RF Multi”

“HBES RF ready” è un sistema a canale RF singolo.

“HBES RF Multi” è un sistema RF multi-canale e rappresenta una evoluzione del sistema “HBES RF ready”, con due canali RF addizionali per dispositivi con tempi di reazione veloce ed altri due canali RF per dispositivi lenti.

HBES RF Multi presenta le seguenti caratteristiche :

– Maggiore affidabilità di trasmissione in presenza di interferenze;

– Maggiore efficienza quando più dispositivi HBES RF sono installati nello stesso ambiente (location);

– Consente la convivenza di dispositivi riceventi funzionanti in modo continuativo e non continuativo;

– Consente la convivenza tra dispositivi con tempi di reazione veloci e lenti;

– Riceve prima di trasmettere.

I canali RF “veloci” sono principalmente utilizzati per applicazioni controllate dall’uomo (Es. luci, tapparelle…).

I canali RF lenti sono principalmente utilizzati per ricevitori funzionanti in modo non continuativo per applicazioni automatiche ad esempio sensori (di fumo, temperatura, vento…), termostati, ecc…

Le implicazioni relative alla compatibilità con dispositivi conformi alla precedente specifica HBES RF 1.1. e queste nuove versioni sono riportate al capitolo 7 alla fine del presente documento.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50090-5-3:2007-03, che rimane applicabile fino al 02-11-2018.

46 pp. – 50,00 Euro / 40,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15209 E

 

210 – Compatibilità elettromagnetica

(***) CEI 210-47 CEI EN 55014-2:2016-11 (Inglese – Italiano)

Compatibilità elettromagnetica – Requisiti per gli elettrodomestici, gli utensili elettrici e gli apparecchi similari – Parte 2: Immunità – Norma di famiglia di prodotti

La presente Norma stabilisce i requisiti per l’immunità ai disturbi elettromagnetici degli elettrodomestici, degli utensili elettrici e degli apparecchi similari.

La presente Norma sostituisce completamente la CEI EN 55014-2:1997 che rimane applicabile fino al 25-03-2018.

46 pp. – 117,00 Euro / 94,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15237

 

(**) CEI 210-50 CEI EN 61000-4-16:2016-11 (Inglese)

Compatibilità elettromagnetica (EMC) – Parte 4-16: Tecniche di prova e di misura – Sezione 16: Prova di immunità ai disturbi condotti di modo comune nella gamma di frequenze da 0 Hz a 150 kHz

La presente Norma si riferisce alle prescrizioni di immunità e ai metodi di prova delle apparecchiature elettriche ed elettroniche relativi ai disturbi condotti di modo comune nel campo di frequenza dalla c.c. a 150 kHz.

Scopo della presente Norma è stabilire una base comune e riproducibile per provare le apparecchiature elettriche ed elettroniche con l’applicazione di disturbi di modo comune alle porte di alimentazione, di comando, di segnale e di comunicazione.

La presente Norma sostituisce completamente la CEI EN 61000-4-16:1999-05, che rimane applicabile fino al 13-01-2019.

34 pp. – 50,00 Euro / 40,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15220 E

 

CEI 210-71;V2 CEI EN 61000-4-13/A2:2016-11 (Inglese)

Compatibilità elettromagnetica (EMC) – Parte 4-13: Tecniche di prova e di misura – Prove di immunità a bassa frequenza alle armoniche e alle interarmoniche, inclusi i segnali trasmessi sulle reti, sulle porte di alimentazione a corrente alternata –

Il presente documento rappresenta una Variante della Norma CEI EN 61000-4-13 che definisce i metodi di prova di immunità di apparecchiature elettriche ed elettroniche a bassa tensione con correnti nominali fino a 16 A alle armoniche e interarmoniche, compresi i segnali sulle reti.

12 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15219 E

(***) CEI 210-111 CEI EN 61000-6-7:2016-11 (Inglese – Italiano)

Compatibilità elettromagnetica (EMC) – Parte 6-7: Norme generiche – Requisiti di immunità per apparecchiature utilizzate in ambienti industriali per prestazioni funzionali in un sistema per la sicurezza funzionale

La presente Norma è destinata ad essere utilizzata dai fornitori quando forniscono indicazioni relative all’immunità delle apparecchiature destinate ad essere utilizzate in sistemi per la sicurezza, contro i disturbi elettromagnetici. Questa Norma dovrebbe essere utilizzata anche da progettisti, assemblatori, installatori e valutatori dei sistemi di sicurezza per verificare le indicazioni fornite dai fornitori. Essa fornisce una guida ai comitati di prodotto.

La presente Norma riporta il testo in inglese e italiano della EN 61000-6-7; rispetto al precedente fascicolo n. 14840E di aprile 2016, essa contiene la traduzione completa della EN sopra indicata.

62 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15238

 

309 – Componentistica elettronica

CEI 47-34 CEI EN 62047-26:2016-11 (Inglese)

Dispositivi a semiconduttore – Dispositivi micro-elettromeccanici

– Parte 26 : Descrizione e metodi di misura per strutture ad aghi e microsolchi

36 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15205 E

 

CEI 47-53 CEI EN 62047-1:2016-11 (Inglese)

Dispositivi a semiconduttore – Dispositivi microelettromeccanici – Parte 1: Termini e definizioni

La presente Norma sostituisce completamente la CEI EN 62047-1:2007-02 che rimane applicabile fino al 10-02-2019.

40 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15204 E

 

CEI 91-84 CEI EN 61189-3-719:2016-11 (Inglese)

Metodi di prova per i materiali elettrici, i circuiti stampati ed altre strutture di interconnessione ed assiemi – Parte 3-719: Metodi di prova per strutture di interconnessione (circuiti stampati) – Monitoraggio della variazione di resistenza di un singolo foro passante metallizzato (PTH) durante il ciclo termico

20 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15203 E

 

CEI 309-64 CEI EN 60384-14-1:2016-11 (Inglese)

Condensatori fissi per uso in apparecchiature elettroniche – Parte 14-1: Dettaglio di specifica in bianco – Condensatori fissi per la soppressione delle interferenze elettromagnetiche e per collegamento alla rete di alimentazione – Livello di valutazione DZ

La presente Norma sostituisce completamente le Norme CEI EN 60384-14-1:2006-05 e CEI EN 60384-14-3:2005-11, che rimangono applicabili fino al 23-02-2019.

La presente Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla EN 60384-1:2016.

24 pp. – 25,00 Euro / 20,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15195 E

 

CEI 309-65 CEI EN 60393-2:2016-11 (Inglese)

Potenziometri per uso in apparecchiature elettroniche – Parte 2: Specifica settoriale – Potenziometri di regolazione a vite di comando e rotativi

La presente Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 60393-1:2010-08.

36 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15196 E

 

CEI 309-66 CEI EN 60393-5:2016-11 (Inglese)

Potenziometri per uso in apparecchiature elettroniche – Parte 5: Specifica settoriale – Potenziometri di bassa potenza a filo e ad impasto rotativi ad un solo giro

La presente Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 60393-1:2010-08.

42 pp. – 45,00 Euro / 36,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15197 E

 

CEI 309-67 CEI EN 60393-6:2016-11 (Inglese)

Potenziometri per uso in apparecchiature elettroniche – Parte 6: Specifica settoriale – Potenziometri di regolazione a montaggio superficiale

La presente Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 60393-1:2010-08.

38 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15198 E

 

CEI 309-68 CEI EN 60401-3:2016-11 (Inglese)

Termini e nomenclatura dei nuclei di ferrite magnetica dolce – Parte 3: Linee guida relative al formato dei dati inseriti nei cataloghi dei produttori di nuclei per trasformatori e per induttori

La presente Norma sostituisce completamente la CEI EN 60401-3:2004-02, che rimane applicabile fino al 08-01-2019.

24 pp. – 25,00 Euro / 20,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15199 E

 

CEI 309-69 CEI EN 60424-1:2016-11 (Inglese)

Nuclei di ferrite – Linee guida relative ai limiti delle irregolarità superficiali – Parte 1 – Specifiche generali

La presente Norma sostituisce completamente la Norma CEI EN 60424-1:2000-05 che rimane applicabile fino al 08-01-2019.

20 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15200 E

 

CEI 309-70 CEI EN 60424-2:2016-11 (Inglese)

Nuclei di ferrite – Linee guida relative ai limiti delle irregolarità superficiali – Parte 2: Nuclei RM

La presente Norma sostituisce completamente la Norma CEI EN 60424-2:1998-10, che rimane applicabile fino al 08-01-2019.

20 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15201 E

 

CEI 309-71 CEI EN 60424-4:2016-11 (Inglese)

Nuclei di ferrite – Linee guida relative ai limiti delle irregolarità superficiali – Parte 4: Nuclei ad anello

La presente Norma sostituisce completamente la Norma CEI EN 60424-4:2003-01, che rimane applicabile fino al 08-01-2019.

18 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15202 E

 

CEI 309-72 CEI EN 62317-6:2016-11 (Inglese)

Nuclei di ferrite – Dimensioni – Parte 6: Nuclei ETD per alimentatori di potenza

La presente Norma sostituisce completamente la Norma CEI EN 61185:2005-11, che rimane applicabile fino al 08-01-2019.

22 pp. – 25,00 Euro / 20,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 15206 E

 

(*) La Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

(**) La Norma viene pubblicata dal CEI in una prima fase nella sola lingua inglese. Successivamente il CEI pubblicherà, in un nuovo fascicolo – ma come medesima edizione – la stessa Norma in versione italiano-inglese che avrà la stessa validità della presente.

(***) La Norma riporta il testo in inglese e italiano della Norma europea EN di pari numero; rispetto alla precedente versione CEI in lingua originale, di recente pubblicazione, essa contiene la traduzione completa della Norma EN sopra indicata.