sabato , 21 ottobre 2017
AE NEWS
Home < NOVITA' < Palazzoli: prese industriali

Palazzoli: prese industriali

TopTER di Palazzoli è la nuova generazione di prese industriali a protezione attiva: le prese sono progettate per prevenire tutti i contatti accidentali che possono pregiudicare la sicurezza e il buon funzionamento dell’impianto elettrico. La gamma ha un doppio grado di protezione, IP66 e IP67, che assicura la difesa totale contro le polveri e l’ acqua in forti getti o per immersione temporanea. Le prese hanno lo sportello EASY OPEN che rende molto più facili le operazioni di apertura e chiusura, anche consecutive. Non occorre forza per aprirle; sono dotate di pulsanti laterali per rendere l’apertura più leggera possibile. I cassetti portafusibili sono imperdibili, completamente estraibili e garantiscono l’IP20 anche nelle operazioni di estrazione e inserimento del fusibile. Operazioni che faranno solo le persone autorizzate. Infatti si può serrare lo sportello di apertura con una vite antimanomissione, rimovibile solo con un attrezzo da parte di personale addestrato. Si eviterà così il taccheggio delle cartucce e gli onerosi disservizi. Sono dotate dell’Auto Fuse Lock. La chiusura dello sportello guida automaticamente i cassetti portafusibili in posizione di contatto chiuso e sicuro, garantendo così la protezione dalle sovracorrenti, sovratensioni e sovratemperature provocate da un contatto non completo. I comandi sono gli stessi delle prese industriali Palazzoli per impieghi gravosi. Infatti topTER ha l’interruttore-Sezionatore AC3 AC23A e può stabilire, interrompere e sezionare le correnti. Assicurare, nella posizione di aperto,  una distanza di sezionamento tra i contatti tale da garantire la sicurezza durante i lavori di manutenzione. Lavora con i carichi altamente induttivi e può avviare o arrestare i motori a gabbia. Questa è una caratteristica unica nel panorama delle prese concorrenti. Con pochi componenti si possono realizzare numerosi circuiti. Con e senza fusibili hanno le stesse dimensioni e tutte le cassette, i quadri e gli accessori sono universali. Sono dotate della manovra ad alta visibilità e consentono di individuare a distanza lo stato dell’interruttore. Si possono lucchettare in posizione di 0 o 1. Il volume dei quadri stagni flangiati è capiente e, oltre a facilitare le operazioni di cablaggio, garantisce la massima dissipazione termica, evitando il declassamento e l’invecchiamento prematuro del quadro.

 

06.17