giovedì , 12 dicembre 2019
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Performance e standard sempre più elevati

Performance e standard sempre più elevati

A Gorle (BG) è stato inaugurato LOVATO LAB, il laboratorio R&D di LOVATO Electric su 1700 m2. LOVATO LAB nasce dalla necessità di ampliare le capacità di test dell’Azienda per lo sviluppo di nuovi prodotti ad alte prestazioni, riducendo il time to market. Il sistema di qualità del laboratorio LOVATO Electric è già conforme alla norma EN/ISO/IEC 17025 ed è riconosciuto da primari enti internazionali quali LOVAG/ACAE e IMQ per eseguire prove per l’ottenimento di certificazioni di prodotto. Con LOVATO LAB sarà possibile effettuare prove di corto circuito secondo gli standard IEC ed UL fino a correnti di 30 kA alla tensione di 600 V, prove del potere di chiusura e di interruzione (Overload), prove delle prestazioni in servizio convenzionale (Endurance) fino a 6300 A a 690 V, prove di riscaldamento fino a 3000 A continuativi in bassa tensione. Il laboratorio, già operativo, è dotato di macchinari avanzatissimi: utilizza già una camera semianecoica per test EMC. Dispone di un impianto di corto circuito sintetico fino a 65 kA e generatori di corrente programmabili per prove di temperatura e interventi termici.  Esegue test ambientali con camere climatiche e a nebbia salina, una tavola vibrante per prove di urto e vibrazione e una camera per la verifica del grado di protezione IP. E’ dotato anche di telecamere ad alta velocità e camere termiche. Per le prove di vita elettrica e meccanica dispone di numerosi banchi prova e un alternatore sincrono in bassa tensione per la generazione di potenze fino a 1800 kVA. Una camera per la verifica del Glow-wire dei materiali plastici e più stazioni per prove dielettriche completano il panorama dei test disponibili. Un tomografo da 225 kV consente di analizzare i pezzi sia nella struttura interna che esterna. “L’investimento in LOVATO LAB mostra l’impegno dell’Azienda nel costruire prodotti con a standard qualitativi sempre più rigidi e con un altissimo livello tecnologico. Il nuovo progetto ci permette di assumere nuovi collaboratori. Vogliamo crescere, contribuire allo sviluppo economico e sociale del territorio”, dichiara Massimiliano Cacciavillani, Amministratore Delegato di LOVATO Electric.

 

01.08.19