sabato , 18 novembre 2017
AE NEWS
Home < SICUREZZA < Prese da parete Atex con interruttore di blocco

Prese da parete Atex con interruttore di blocco

La società Palazzoli presenta due serie di prese da parete con interruttore di blocco per le Zone 2, 21 e 22: la prima, è la serie Tais-EX con interruttore di blocco in termoindurente; la seconda, la serie Alupres-EX, con interruttore di blocco in lega di alluminio. La serie Tais-EX include prese da parete stagne con interruttore di blocco con custodia in resina termoindurente antistatica Palazzoli per l’utilizzo negli ambienti a rischio di esplosione previsti dalla direttiva Atex 94/9/CE e 2014/34/UE. Il coperchio è fissato al corpo con viti in acciaio inossidabile, la tenuta è garantita da una guarnizione rinforzata in elastomero anti invecchiante che consente di mantenere un grado di protezione IP66. Il meccanismo di interblocco è in metallo, e l’interruttore di manovra è di categoria AC23A-AC3 a corrente nominale con corrente condizionale di cortocircuito ≥10 kA. Della serie Alupres-EX fanno parte prese da parete con interruttore di blocco in lega di alluminio idonee per l’utilizzo negli ambienti a rischio di esplosione previsti dalla direttiva Atex 94/9/CE e 2014/34/UE. Cassetta e coperchio sono lavorati con trattamento ecologico anticorrosione di passivazione a fluorozirconatura e rifinite con vernice poliestere atossica antigraffio polimerizzata a caldo resistente all’invecchiamento. Il colore della presa è nero RAL 9005. Il meccanismo di interblocco è in metallo, e l’interruttore di manovra è di categoria AC23A-AC3 a corrente nominale con corrente condizionale di cortocircuito ≥10 kA. Il coperchio è fissato al corpo con viti in acciaio inossidabile, la tenuta è garantita da una guarnizione rinforzata in elastomero anti invecchiante. Sono complete di flangia con pressacavo in termoplastico.

 

01-02.17