mercoledì , 19 settembre 2018
AE NEWS
Home < NOVITA' < Quadri per docking station per e-bike di Elettrocanali

Quadri per docking station per e-bike di Elettrocanali

Elettrocanali ha recentemente rinnovato e ampliato l’offerta di quadri fissi e mobili Board System per impiego in cantiere o per installazione fissa, recependo le più innovative istanze del settore e sociali, come, ad esempio, il fenomeno e-bike, la bicicletta a pedalata assistita. La varietà dell’offerta consente di scegliere il mezzo più adatto alle proprie necessità, mentre numerose municipalità e regioni offrono incentivi sia sull’acquisto delle e-bike sia per la loro ricarica. In questo contesto Elettrocanali propone una nuova serie di quadri di distribuzione dedicati alla ricarica delle e-bike, integrati nell’offerta Board System serie 690, realizzati in tecnopolimero a base di ABS, progettati in modo specifico per impieghi all’esterno. Caratterizzati da un elevato grado di resistenza agli urti, i quadri assorbono energie d’urto pari a 6J proteggendo efficacemente le apparecchiature interne, hanno un grado di protezione IP55 contro polveri e getti d’acqua e temperatura d’impiego da -15 a +60 °C. La doppia cerniera interna permette di aprire il coperchio cablato con le prese e accedere agevolmente al fondo del quadro per il fissaggio o la manutenzione. Il doppio isolamento ed il grado di protezione sono mantenuti dai tappi copri viti interni, oppure si possono utilizzare le apposite staffe di fissaggio a parete esterne. Ogni quadro è dotato di 2 o 4 prese trivalenti 10/16A bipasso/schuko di colore verde, protette singolarmente da interruttori magnetotermici differenziali combinati ad alta sensibilità da 30 mA 6 kA in classe A con potere di interruzione di 6°. Questo significa che ogni presa può erogare fino a 1,3 kW di potenza per la ricarica delle e-bike in tutta sicurezza, interrompendo solo l’eventuale carico anomalo senza togliere l’erogazione sulle restanti prese. Esiste poi sempre la possibilità di realizzare i quadri secondo le specifiche del cliente in diverse configurazioni e numero di prese. Inoltre, ogni quadro, può essere dotato di pulsante di arresto d’emergenza, di cavalletto con avvolgicavo, luce presenza tensione e molto altro ancora.

 

N°5-2018