venerdì , 28 luglio 2017
AE NEWS
Home < NOVITA' < Relè mosfet per correnti e voltaggi elevati

Relè mosfet per correnti e voltaggi elevati

immagineomronI nuovi relè mosfet a portata elevata lanciati da Omron Electronic Components Europe– OCB-EU – sostengono carichi in AC e DC fino a 5 A o 600 V. Questi relè sono ideali per applicazioni industriali e di automazione di fabbrica, incluse macchine utensili, robot, e inverter ma anche apparecchiature di test e misurazione e sistemi di sicurezza. I nuovi relè mosfet G3VM di Omron comprendono la versione G3VM61CR1/61FR1, in grado di supportare 5 A in AC o DC a 60 V, che aumentano fino a 10 A in DC nel caso in cui venga utilizzata una configurazione della connessione a doppia alimentazione per carichi in tensione continua. Sono stati inoltre introdotti nuovi modelli per le alte tensioni, i mosfet G3VM-401CR/401FR e G3VM601CR/601FR, in grado di sostenere 0,4 A a 400 V e 0,6 A a 600 V rispettivamente in AC o DC. Il carico massimo in corrente continua può essere raddoppiato rispettivamente fino a 0,8 A e 1,2 A utilizzando un’appropriata configurazione della connessione. Tra le caratteristiche distintive dei dispositivi sono da segnalare i tempi rapidi di attivazione e spegnimento, abbondantemente meno della metà rispetto a quelli dei dispositivi alternativi più comuni presenti sul mercato. I relè si disattivano in soli 1,0 ms, in confronto ai 3,0 ms delle soluzioni alternative. Il tempo di accensione è di 5.0ms nella versione G3VM-61CR1/FR1 e di soli 1,0 ms per le G3VM-401CR/FR, paragonati ai 10 ms dei dispositivi concorrenti. Tutti e tre i componenti vengono proposti con la formula Dip8 a foro passante e a posizionamento Smt adatte alla saldatura a rifusione. I relè vengono forniti in tipologia SPST-NO.

 

 

 

 

 

0716-31