sabato , 21 ottobre 2017
AE NEWS
Home < NOVITA' < Schneider Electric: interruttori in bassa tensione

Schneider Electric: interruttori in bassa tensione

Da aprile 2017 è disponibile Masterpact MTZ, una nuova generazione di interruttori in bassa tensione ad alta potenza Schneider Electric, che unisce performance e affidabilità con le innovative funzionalità digitali. Masterpact MTZ è un interruttore con misura integrata di energia e potenza in Classe 1, conforme e certificata secondo IEC 61557-12, che permette di ottenere maggiore efficienza energetica in conformità con le ISO 50001 e IEC 60364-8. Masterpact MTZ offre le stesse prestazioni in termini di corrente e potere di interruzione, e ha le medesime dimensioni delle precedenti versioni del prodotto: questo significa grande facilità di aggiornamento di quadri elettrici esistenti, senza doverli riprogettare o ricertificare in accordo alla norma IEC 61439-2. Per la massima affidabilità, Masterpact MTZ protegge le apparecchiature e le persone da sovraccarichi, cortocircuiti, guasti di isolamento. Offre la massima continuità di servizio e affidabilità nelle reti di distribuzione in bassa tensione, anche negli ambienti più difficili. Masterpact ha prestazioni meccaniche ed elettriche elevate e la più alta resistenza a variazioni di tensione, disturbi elettromagnetici, vibrazioni, urti e temperature estreme. Tutto questo si coniuga con flessibilità e scalabilità. Infatti,è possibile personalizzare Masterpact MTZ con i nuovi moduli digitali, che ampliano le funzionalità avanzate dell’interruttore per la protezione, la misura, la diagnostica e manutenzione, applicabili in qualunque momento. La connettività permette di gestire l’impianto elettrico in modo più efficiente e sicuro, grazie alla possibilità di connettersi all’interruttore con il proprio smartphone, e grazie ai software di gestione operativa e di analisi energetica. Una interfaccia HMI intelligente e interattiva incrementa anche la sicurezza dell’operatore nelle attività di manutenzione locale.

 

04.17