sabato , 21 aprile 2018
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Schneider Electric si impegna a usare al 100% energia rinnovabile entro il 2030

Schneider Electric si impegna a usare al 100% energia rinnovabile entro il 2030

Schneider Electric si impegna a usare energia elettrica al 100% da fonti rinnovabili e fa luce su come intende perseguire l’obiettivo di raddoppiare la sua produttività energetica. L’azienda è fermamente convinta di non poter adottare solo rinnovabili senza assicurarsi prima di avere ottimizzato il suo sistema energetico. Gli impegni annunciati oggi sono un nuovo passo in avanti sul percorso che Schneider Electric ha intrapreso per diventare carbon-neutral entro il 2030. In linea con questi impegni, Schneider Electric ha deciso di unirsi a due iniziative collaborative globali, guidate da The Climate Group, che coinvolgono le aziende più influenti e impegnate per accelerare la lotta al cambiamento climatico:

  • RE100: usare elettricità al 100% prodotta in modo rinnovabile entro il 2030, con un obiettivo intermedio dell’80% fissato per il 2020
  • EP100: raddoppiare la produttività energetica entro il 2030 (rispetto al dato di partenza registrato nel 2005), ponendosi l’ambizioso obiettivo di raddoppiare il risultato economico ottenuto da ogni unità di energia consumata.

Schneider Electric lavora per rispondere alle nuove sfide energetiche globali moltiplicando l’efficienza energetica in qualsiasi contesto: nelle case, in edifici e città, nelle industrie, nella rete di distribuzione elettrica, nel modo in cui si offre accesso all’energia anche nei luoghi più remoti. In un mondo più decarbonizzato, più digitalizzato, più decentralizzato si deve usare l’energia in modo più produttivo. Per mantenere i nuovi impegni presi e continuare a sostenere il suo percorso di efficienza energetica, Schneider Electric si affiderà alle soluzioni tecniche che essa stessa ha sviluppatp (EcoStruxure Power ed EcoStruxure Grid). Utilizzando queste soluzioni, il Gruppo ha potuto ridurre i suoi consumi di energia del 10% ogni tre anni negli ultimi 10 anni. E più in specifico. Schneider Electric ha ridotto di sei volte fra il 2018 e il 2018 i consumi energetici di Le Hive, il suo quartier generale in Francia.

 

02.01.18