domenica , 9 dicembre 2018
AE NEWS
Home < NOVITA' < Sistema completo per ricarica veicoli elettrici

Sistema completo per ricarica veicoli elettrici

Gewiss presenta Joinon, la nuova offerta per la ricarica di tutti gli autoveicoli elettrici, che comprende sia l’infrastruttura tecnologica di prodotto che la sua totale gestione, inclusi assistenza tecnica e manutenzione. Dalle stazioni di ricarica alla distribuzione dell’energia, dalle App per smartphone e tablet alla gestione intelligente delle unità di ricarica: un sistema completo, che fa della sostenibilità ambientale un fattore competitivo di successo. Joinon rappresenta una soluzione sicura e affidabile, adeguata a tutti gli attuali requisiti di ricarica. In piena conformità alle vigenti normative internazionali, sia per gli ambienti privati che per quelli pubblici. Le unità di ricarica Parking e Parking+ firmate Gewiss sono state progettate per installazioni sia in parcheggi coperti che esterni. Possono essere installate a pavimento o a parete e ricaricare un veicolo in un tempo che varia da 1 a 6 ore. I prodotti sono caratterizzati da un design accattivante e pensati per resistere a intemperie e atti vandalici. Per l’area residenziale, Gewiss propone Joinon Easy Home: unità di ricarica pensate per l’utilizzo quotidiano, durante periodi di sosta prolungati in abitazioni private o condomini con posti assegnati (parcheggio privato). Alle unità di ricarica, Gewiss affianca un servizio di comunicazione in cloud, che consente di gestire le infrastrutture di ricarica tramite App o sito web dedicati. Grazie a queste piattaforme, caratterizzate da una grafica intuitiva, è possibile monitorare da remoto lo stato delle prese di ricarica ma anche prenotare, attivare o disattivare l’erogazione di energia, verificare l’importo speso per le singole ricariche e pagare direttamente da smartphone, tablet o PC, utilizzando tutti i metodi di pagamento elettronico. Una nuova ottica di sviluppo della mobilità, più funzionale ed ecocompatibile. In una sola parola, più “Smart.

 

N°8-2018