domenica , 9 dicembre 2018
AE NEWS
Home < NOVITA' < Sistema per il collaudo elettrico di Asita

Sistema per il collaudo elettrico di Asita

Per eseguire le verifiche per la sicurezza elettrica delle installazioni a bordo macchina, Asita propone un sistema per il collaudo elettrico delle apparecchiature come richiesto dalla norma CEI EN 60204-1 (CEI 44-5) e dei quadri elettrici come richiesto dalla CEI EN 61439-1. Infatti, l’evoluzione della norma CEI EN 60204-1 per la sicurezza del macchinario (quarta edizione) conferma e approfondisce le prescrizioni di sicurezza del macchinario da verificare tramite le prove descritte al capitolo 9, Verifiche. Il costruttore del macchinario deve quindi ottemperare a quanto prescritto dalla norma, eseguendo le necessarie verifiche al fine di accertare se il progetto e l’esecuzione hanno raggiunto il risultato voluto. Asita segue l’evoluzione normativa con il sistema per il collaudo dell’equipaggiamento elettrico delle macchine e dei quadri AS5130/1. Le prove richieste dalle normative che AS5130/1 permette di eseguire sono: il controllo visivo; la verifica di continuità del circuito equipotenziale di protezione con corrente di prova 200 mA e 10 A; la misura della resistenza di isolamento con la tensione di prova 250 V, 500 V; la prova di tensione applicata con tensione 1.000 V, 1.890 V e 2.200 V; la misura dell’impedenza dell’anello di guasto (risoluzione 10mOhm) e calcolo della presunta corrente di corto circuito, per la verifica di idoneità del corrispondente dispositivo di protezione contro le sovracorrenti (per i sistemi di tipo TN): la prova dell’interruttore differenziale utilizzato per l’interruzione automatica dell’alimentazione in condizione di guasto. Inoltre, il sistema di collaudo AS5130/1 misura il tempo di scarica (tensione residua), verifica la rotazione delle fasi e misura la tensione, misura la dispersione di corrente e la dispersione presunta, misura la dispersione sull’involucro, la potenza ed esegue la prova di funzionamento. La completezza delle interfacce a bordo si AS5130/1, permette quindi una completa gestione dei risultati di prova.

 

N°8-2018