giovedì , 20 luglio 2017
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < SMA tra i protagonisti del convegno Viessmann

SMA tra i protagonisti del convegno Viessmann

SMA FOTO X SITO Dalle AziendeGrande successo di pubblico per il convegno Viessmann svoltosi lo scorso 24 maggio a Modena che ha visto la presenza in sala di circa 600 partecipanti tra ingegneri, progettisti e tecnici. Rivolto ai professionisti del settore energetico (progettisti, ingegneri, architetti, energy manager, Ege) ha affrontato temi strettamente legati alla digitalizzazione del mondo dell’energia. Tra gli argomenti trattati: il contesto normativo (Etanomics Italia); i sistemi di monitoraggio e controllo (Energy Team); i vantaggi dell’efficienza energetica in un ambiente interconnesso (SMA Italia); il recupero di energia e i generatori di calore (Viessmann Italia). Valerio Natalizia, Regional Manager SMA South Europe, ha presentato i nuovi scenari che si apriranno per il mercato delle rinnovabili grazie all’avvento dell’Internet of Things che coinvolgerà sempre più sia i consumi che la mobilità elettrica. “Le aziende coinvolte dovranno cambiare il loro business model, ha affermato Natalizia, ma sarà necessaria una nuova sinergia tra produttori.” Questa è la direzione intrapresa da SMA che ha confermato di aver avviato partnership molto forti con i produttori delle diverse tecnologie coinvolte in questo cambio di paradigma del mercato, per poter fornire non più solo inverter, ma soluzioni complete che permettano all’utente e ai professionisti del settore, una gestione più fluida e ottimizzata dell’energia. Due in particolare le soluzioni presentate durante il convegno: Power+, per la massimizzazione dell’energia prodotta ed Energy+ per l’ottimizzazione dell’uso dell’energia. Power+ è la soluzione che propone i nuovi inverter Sunny Boy 3.0 – 5.0 con Smart Connected abbinati agli ottimizzatori Tigo. Grazie a Power+ i moduli penalizzati da ombreggiamento anche solo parziale non impatteranno più su tutto l’impianto permettendo così una maggiore produzione elettrica complessiva e, quindi, un ritorno dell’investimento più rapido. Energy+ è la soluzione messa a punto da SMA per l’ottimizzazione dell’uso dell’energia. Una piattaforma di gestione intelligente che può essere abbinata ai nuovi sistemi di accumulo integrabili anche con installazioni on-grid. Inoltre, tale soluzione, oggi disponibile per impianti residenziali, sarà a breve disponibile anche per impianti di tipo commerciale e industriale. Grazie a queste nuove soluzioni, che vedono l’impiego di inverter più innovativi abbinati a sistemi efficaci di monitoraggio e gestione energetica, l’autoconsumo arriva a valori pari all’80% rendendo ancora più interessante l’applicazione dello storage i cui costi sono inoltre previsti in calo nei prossimi anni.

 

 

19.06.17