venerdì , 21 luglio 2017
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < Start-up della Basilicata aiuta i produttori di energia rinnovabile

Start-up della Basilicata aiuta i produttori di energia rinnovabile

New energy concept with collage of various photo

I proprietari di grandi impianti fotovoltaici e di energia rinnovabile in genere, possono contare su una nuova piattaforma web che facilita la gestione, il controllo, la valorizzazione dell’energia e la manutenzione, permettendo di recuperare l’investimento iniziale, anche in seguito alla crescente liberalizzazione del mercato energetico che ha modificato con valore retroattivo norme e regole che oggi non consentono più di remunerare adeguatamente gli investimenti fatti, tra queste citiamo: l’abolizione dei prezzi minimi garantiti per il Ritiro Dedicato, il taglio degli incentivi, all’aumento delle commissioni per servizi Gse, l’applicazione degli oneri di sbilanciamento ai produttori, ed infine ai limiti posti per efficientamento dell’impianto e il teledistacco automatico controllato dal Gse. Tutti interventi che hanno penalizzato il settore rinnovabili.
L’innovativo marketplace, denominato www.cliccaenergia,it, è una start-up innovativa progettata da un team di professionisti lucani, con l’obiettivo di aiutare i gestori di impianti Fer con taglie importanti, attraverso una vetrina commerciale di impianti, di negoziare energia con i tutti Grossisti e Distributori italiani che hanno l’obbligo di detenere nel loro mix energetico una quota crescente di energia rinnovabile. Questo consente ai produttori di ridurre del 100% i costi di sbilanciamento, di azzerare i costi di gestione, fino alla miglior valorizzazione per l’energia prodotta, senza dover rinunciare agli incentivi.
Secondo le stime degli ideatori la piattaforma cliccaenergia.it può consentire ai proprietari un risparmio sui costi di gestione fino al 35%. L’utente potrà controllare velocemente le prestazioni dell’impianto, programmare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria e massimizzare gli introiti derivanti dalla vendita dell’energia rinnovabile generata.
La piattaforma inoltre darà la possibilità di accedere alle modalità di rifinanziamento dell’impianto, al revamping e al riciclo dei moduli fotovoltaici a fine vita. La start-up siglerà decine di partnership in tutta Italia per poter assicurare ai gestori di impianti fotovoltaici servizi di assistenza, consulenza e monitoraggio a costi competitivi e in tempi rapidi.
La società CliccaEnergia, da poco costituita come start up innovativa, ha progetti ambiziosi per il futuro e punta a diventare un punto di riferimento per l’energie rinnovabili, nel campo delle smart grid, le reti intelligenti e per la fornitura di energia pulita alle utenze private e business. Il mercato italiano offre grandi opportunità in questo settore. La piattaforma www.cliccaenergia.it vuole sfruttare tutte le nuove opportunità mediante lo sviluppo di questa innovazione tecnologica che sicuramente aiuterà il mercato a svilupparsi a prescindere dall’incentivo statale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

30.03.16