domenica , 12 luglio 2020
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < DKC salute e sicurezza sul lavoro

DKC salute e sicurezza sul lavoro

Mai come in questo periodo il tema della Salute e della Sicurezza sul lavoro ricopre un ruolo di primaria importanza. In occasione della Giornata Mondiale per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro, il Gruppo DKC, attivo nella progettazione di soluzioni per il settore elettrotecnico e l’automazione industriale, conferma il proprio impegno per conciliare produzione industriale e tutela del capitale umano nella delicata fase di ripresa. Nell’immediato, il punto di partenza per la fase di riapertura consiste nell’implementazione delle misure di sicurezza e prevenzione già intraprese prima della sospensione dell’attività, come la sanificazione degli ambienti comuni e di lavoro, la dotazione di dispositivi di protezione individuale e disinfettante antisettico a tutti i dipendenti e la razionalizzazione delle risorse umane per garantire il rispetto delle distanze di sicurezza ed evitare contatti ed assembramenti. DKC Europe è già da tempo in possesso dello standard OHSAS 18001: 2007 per i Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro e prevenzione di infortuni e malattie professionali per tutti gli stabilimenti dislocati in Piemonte, Emilia Romagna e Lazio e, nel mese di maggio, procederà con i processi di verifica per completare il passaggio alla norma internazionale ISO 45001:2018 (già conseguita lo scorso anno da DKC Power Solutions) che promuove la protezione di lavoratori, collaboratori e visitatori da incidenti e malattie legate al lavoro. Nel futuro di DKC Europe è in agenda anche un grande impegno verso l’ambiente. L’obiettivo è il conseguimento nel 2021 della certificazione ISO 14001:2015 in tema di ambiente e sostenibilità. Tutto ciò testimonia come il Gruppo si stia impegnando con grandi investimenti per la ricerca e lo sviluppo di soluzioni volte al continuo miglioramento degli apparati produttivi e della logistica, con l’obiettivo di impiegare in modo sempre più etico ed efficiente le risorse ambientali e di contribuire attivamente alla salvaguarda del pianeta.

 

22.06.20