venerdì , 21 luglio 2017
AE NEWS
Home < DOSSIER ILLUMINOTECNICA – GIUGNO 2016

DOSSIER ILLUMINOTECNICA – GIUGNO 2016

 

 

 

 

Arteleta

arteleta-FLATSPOTArteleta propone i nuovissimi fari led della serie Flatspot. Questi proiettori led architetturali dalle dimensioni ridotte e dallo spessore estremamente sottile, hanno gli spigoli smussati e le forme arrotondate che conferiscono una estrema gradevolezza dal punto di vista estetico.
Il corpo è in alluminio verniciato bianco e la cornice in alluminio satinato, mentre il vetro temperato è di spessore 5 mm, con parabola a specchio.
Al centro del proiettore è posizionata una serie di led multichip in SMD ad alta potenza brevettati Nichia, azienda Giapponese leader nella produzione di led. Questo packaging, protetto da un diffusore satinato, che evita l’effetto abbagliamento, garantisce un’efficienza luminosa superiore a 80 lm/W e permette un risparmio energetico sino al 80% rispetto ai faretti tradizionali. Inoltre i led NICHIA garantiscono una lunga durata nel tempo, oltre 36.000 ore, evitando così costi di manutenzione. Incorporano un alimentatore ad alte prestazioni, con dissipatore di calore brevettato. Sono dotati di robusta staffa di supporto regolabile, per una migliore direzionabilità del fascio luminoso. Grazie al loro design si adattano a qualsiasi ambiente, garantendo una forte illuminazione sia diretta che indiretta, per illuminazione generale, vetrine di negozi, piccoli ambienti, illuminazione d’accento. I fari FLATSPOT sono studiati per il montaggio anche all’esterno grazie a soluzioni costruttive che garantiscono IP65. Fanno parte della serie di proiettori Flatspot cinque diversi modelli: 10 W – 20 W – 30 W – 50 W – 100 W, che possono essere scelti con tre tonalità di colore: bianco caldo 2700 K, bianco diurno 4000 K e bianco freddo 5500 K (quest’ultime con corpo di colore nero). A completamento della gamma i vi sono i modelli equipaggiati con rilevatore di presenza con tecnologia ad alta frequenza, in grado di rilevare il movimento, di qualsiasi corpo od oggetto che passi nel raggio d’azione del rilevatore.

 

 

B.E.G.

BEG-PD4-M-DAA4GConcepito per l’attivazione e la regolazione delle luci, DALI diventa ancora più intelligente ed esteso nel settore dell’automazione edifici. I componenti proposti da B.E.G. offrono soluzioni compatte e semplici, o ampliabili e adattabili. La gamma di prodotti DALI di BE.G. si articola in due soluzioni: “Sistema compatto DALI“ per applicazioni stand-alone con comando gruppi broadcast, e “DALI System” per soluzioni in edifici con gestione multiple. Nel sistema compatto DALI i prodotti comprendono in un unico oggetto i seguenti componenti: alimentazione DALI, il comando pulsanti esterno, il relè e il software di funzionamento. Grazie al procedimento broadcast e alle preimpostazioni di fabbrica i dispositivi potranno essere attivati velocemente e facilmente. L’eventuale ampliamento del campo di rilevamento avviene mediante i tradizionali dispositivi slave compatibili con i dispositivi master DALI. Grazie al telecomando o all’app B.E.G. collegata all’adattatore a infrarossi per smartphone si può procedere comodamente con tutte le impostazioni e configurazioni. Nella linea di prodotti “DALI System” sono disponibili diversi componenti singoli che abilitano una serie di funzioni in base alle esigenze. Oltre al rilevatore di presenza super piatto PD11 B.E.G offre a tutti i componenti necessari (alimentatori di sistema DALI, Router DALI, modulo Relè DALI e interfaccia pulsanti DALI) per ottenere un efficace ed efficiente impianto di illuminazione. Oltre all’ indirizzabilità e al principio “multi-master”, la gestione dell’illuminazione mediante il BUS DALI costituisce un importante vantaggio. Grazie alle diverse funzioni e possibilità di impostazioni il progettista pianifica più facilmente i componenti da utilizzare e l’installatore riduce i costi di installazione e messa in servizio.

 

 

Finder

Finder_Tipo185DFinder presenta il rilevatore di movimento e di presenza Tipo 18.5D con interfaccia DALI (Digital Addressable Lighting Interface). Specifico per la lettura di micro movimenti, è adatto ad uffici, scuole, ambienti di lavoro in genere. La lente è sviluppata per ottenere una elevata copertura dei micromovimenti, garantendo due zone di lettura e di sensibilità identificate come “zona di movimento” e “zona di presenza”. La prima “zona di movimento”,più ampia, copre un’area di 8 x 8 metri; mentre la seconda -“zona di presenza”- più importante per la rilevazione di piccoli movimenti, copre un ‘area di 4 x 4 metri. In base al movimento e alla luminosità letta dal sensore interno, il 18.5D può essere utilizzato in tre diverse modalità. Il modo Comfort regola un livello di luminosità costante in base al movimento e alla luce diurna, variando il livello della luce artificiale comandata. Ciò permette risparmio energetico e comfort. Adatto per piccoli uffici, aule o ambienti di lavoro. Inoltre si comporta come un semplice rilevatore di movimento, attiva le lampade al 100% della potenza. Segnala con la riduzione della potenza al 50% per 20 secondi l’imminente spegnimento. Evita lo spegnimento improvviso.
Quando il livello di luminosità è inferiore al valore impostato, attiva la luce artificiale al 10% della potenza. Se viene rilevato il movimento, la potenza delle lampade viene regolata al 100% e mantenuta fino all’ultimo movimento rilevato. Segnala con la riduzione della potenza al 50% per 20 secondi l’imminente spegnimento. Adatto per le aree comuni, atrii, corridoi, zone ascensori. Con il Tipo 18.5D si possono gestire fino a 8 alimentatori DALI. L’indirizzamento è in “Broadcast” ossia tutti i gli alimentatori DALI sono “slave” ed eseguono il comando ricevuto dal rilevatore di movimento. Alcune caratteristiche tecniche del prodotto: ritardo allo spegnimento regolabile da 10 secondi a 35 minuti; livello di luminosità regolabile da 10 lux a 800; alimentazione 110…230 VAC (50/60 Hz).

 

 

Fosnova

fosnova-vision2Vision 2.0 di Fosnova è la soluzione di luce che valorizza gli interni e offre la risposta a tutte le esigenze di un progetto di luce. Il design è firmato da Alessandro Pedretti (Studio Rota&Partners) e rappresenta l’evoluzione della fortunata serie Vision, impiegata con successo anche in realizzazioni di prestigio come allestimenti museali. La cura del design è unita a una serie di soluzioni progettuali di grande efficacia. Grazie ad accessori come la tiges di supporto a gomito traslabile e la scala micrometrica radiale Vision 2.0 può essere installato e orientato con la massima precisione. In un unico corpo si possono utilizzare ottiche differenti e Led di diversa potenza, mantenendo così la continuità estetica anche se si differenziano le quantità di luce: tutti requisiti che lo rendono un apparecchio di eccellenza per il retail, il settore dell’Hospitality e l’illuminazione architetturale. La qualità del prodotto, frutto della ricerca tecnologica, è garantita da un corpo in estruso di alluminio a camere passanti che permette l’ottimizzazione degli scambi termici per dissipazione conduttiva e convettiva per massime prestazioni e affidabilità. I Led ad alta efficienza garantiscono una perfetta resa dei colori (CRI 92), con una durata di vita di 50000 ore. Infine da segnalare che Vision è esente da rischio fotobiologico.

 

 

Gewiss

GewissSmart[4]_000465La nuova gamma Smart[4] 2.0 diventa ancora più efficiente ed affidabile con le nuove sorgenti LED Extreme High Power (XHP70). I nuovi LED consentono di incrementare sensibilmente le performance illuminotecniche della famiglia Smart[4], arrivando ad un aumento di efficienza di sistema fino al 20%. Un miglioramento che avrà un duplice significativo effetto: oltre ad ottenere una sostanziale riduzione della potenza installata a parità di flusso si avrà, infatti, anche un lumen maintenance per tempi più lunghi (L80 fino a 100.000 h). La modularità orizzontale e verticale si coniuga con la facilità d’installazione e manutenzione, con il ricorso ai materiali “green” con cui è costruito (plastica e alluminio a bassissimo contenuto di rame), Il sistema Smart [4] può montare sei diverse ottiche: quattro a simmetria rotazionale (100°, 60°, 30°, 10°), una a impronta ellittica (60°x120°), una asimmetrica (52°). Il flusso luminoso, nelle diverse tipologie di gamma, va dai 2.000 lumen ai 26.500 lumen (25÷232 W, perdite incluse). Da un punto di vista meccanico, il sistema offre diverse tipologie di fissaggio: nella versione piastra/molla, l’installazione del corpo in quota avviene dopo aver fissato la piastra, esercitando una semplice pressione; il connettore rapido stagno permette di collegare l’apparecchio alla rete senza aprire il vano alimentatore. Smart [4] è stato sviluppato come sistema per rendere l’upgrade sostenibile, per adeguare gli impianti d’illuminazione in modo facile, veloce ed economico. Smart [4] è oggi disponibile in due versioni: Smart [4] LB|HB e Smart[4]FL. Il primo è una plafoniera in tecnopolimero, dissipatore in pressofusione, piastra di fissaggio in ferro zincato, IP66 e IK08 e Glow wire 650°/850°. Smart [4] FL è un proiettore in tecnopolimero, dissipatore, portavetro e aggancio staffa in pressofusione d’alluminio, vetro temprato sp. 4 mm, piastra di fissaggio in ferro zincato, IP66 e IK10 e Glow wire 850°.

 

 

Osram

osram-617128-P-retrofit-DEIl portfolio Parathom, ormai linea consolidata di Osram, risulta ulteriormente ottimizzato con nuove referenze, che insieme al miglioramento delle tecnologie, offrono ora anche un tangibile perfezionamento nelle forme, che sono diventate sempre più piccole e leggere e compatte. Oggi OSRAM è in grado di offrire ai consumatori più esigenti e attenti all’estetica forme identiche a quelle delle tradizionali lampade a incandescenza, replicandone la caratteristica estetica a filamento: la gamma Parathom Led Retrofit risponde alla tendenza sempre più diffusa valorizzare gli apparecchi decorativi, nei quali il ruolo predominante della sorgente di luce risiede nelle sue caratteristiche estetiche. Le lampade Led Retrofit puntano a un design classico ed elegante, garantendo comunque prestazioni di alto livello e una vita 15 volte superiore alle lampade a incandescenza. Grazie alla rivisitazione delle forme della tradizione, OSRAM offre quindi soluzioni eleganti che rispondono ai gusti più ricercati garantendo un notevole risparmio energetico. Luce calda in forme eleganti che rispondono a ogni gusto: dalla fisionomia ‘vintage’ della lampadina a incandescenza alle nuove lampade a riflettore, vere protagoniste degli ultimi trend di illuminazione, il tutto arricchito dalla assoluta garanzia di risparmio. Una gamma che risponde alle esigenze del gusto estetico contemporaneo in un design senza tempo, adatto sia a contesti privati che ad ambienti professionali e commerciali. Con una temperatura di colore di 2700 K, infatti, le lampade Led Retrofit rendono gli ambienti perfetti per accogliere ospiti e clienti in una calda e piacevole atmosfera, confermandosi una soluzione ideale per camere d’albergo e corridoi, hall e reception, ristoranti e bar, negozi, uffici e naturalmente ambienti domestici.

 

 

Schneider Electric

schneider-Puntatore-laserExiway Smartled è la soluzione Schneider Ectric di illuminazione di emergenza LED intelligente, disponibile in più versioni che rispondono a tutte le esigenze del terziario. La versione Activa ha una tecnologia a microcontrollore che permette di gestire verifiche periodiche e automatiche dell’apparecchio con test e feedback centralizzati in remoto; verifiche locali sono possibili anche tramite un puntatore laser, indirizzando il raggio verso il LED di segnalazione. Lo stesso LED segnala lo stato dell’apparecchio con specifiche colorazioni e intermittenze.
Il telecomando opzionale TBS permette di centralizzare i comandi, visualizzare guasti, gestire l’impianto in modo innovativo.
Sarà sufficiente richiedere un test funzionale tramite il TBS per avere in breve tempo, direttamente sul telecomando, lo stato dell’impianto e nel caso di apparecchi guasti l’apposito LED sul dispositivo diventerà rosso, segnalando l’anomalia riscontrata. Exiway Smartled prevede modelli con flussi luminosi da 180 a 800 lm, la fonte luminosa LED a lunga durata ha una vita attesa di oltre 100.000h. L’installazione avviene con attacco rapido, a incasso o parete con/senza cornice (in dotazione). Sono disponibili modelli con grado di protezione IP65, conformi alle norme CEI EN 60598-2-22, CEI EN 62471 e con certificazione ENEC. Altre caratteristiche sono: classe di isolamento II, installazione su superfici normalmente infiammabili, custodia in policarbonato autoestinguente 94 V-2 (UL94), alimentazione 230 V 50 Hz, batteria NI-Mh con tempo di ricarica di 12 ore. Exiway Smartled è disponibile in versione Standard, Activa e nuovo Dardo. La versione nuovo Dardo automatizza i controlli obbligatori di legge, si integra con sistemi BMS e si può integrare anche nei sistemi di gestione di illuminazione ordinaria DALI di Schneider Electric.

 

 

Targetti

ImmagineTargettiLa nuova famiglia di proiettori Store di Targetti risponde a specifiche esigenze applicative, con l’intento di offrire una soluzione progettuale completa per il mercato retail. LED Engines performanti, design essenziale e ben calibrato e facilità di installazione fanno di Store uno strumento per la progettazione illuminotecnica. Store dialoga efficacemente con ogni architettura in cui è inserito ed è caratterizzato da una solida coerenza formale e prestazionale.
E’ disponibile nei colori bianco e nero, oltre a essere dotato di LED ad alta emissione con temperatura colore 3000 K o 4000 K e indice di resa cromatica Ra84 o Ra97. Sia il proiettore sia l’incasso offrono soluzioni COB con flussi, temperature colore e CRI differenti. L’offerta è arricchita dalla possibilità di optare per differenti distribuzioni luminose, dal narrow spot al wide flood e per l’utilizzo di sistemi ottici progettati e sviluppati internamente che permettono di ottenere un rigoroso controllo fotometrico. Inoltre una vasta gamma di accessori ottici è disponibile su richiesta. Della gamma retail di Targetti fa parte anche Slash, il nuovo proiettore a binario per LED: il contenuto tecnico che lo caratterizza, sintesi di elevata efficienza e ottime prestazioni, trova la sua naturale espressione formale in un design essenziale, curato nei dettagli.
L’utilizzo di LED COB di ultima generazione, disponibili in bianco caldo o neutro e in rese cromatiche elevate (Ra97), così come la possibilità di scelta tra ottiche differenti, lo rende uno strumento versatile in grado di soddisfare la totalità delle esigenze illuminotecniche. L’estetica minimale e al contempo ben riconoscibile di Slash facilita la sua integrazione in una grande varietà di contesti architettonici. Slash è disponibile nelle finiture bianco, nero e argento, ed è abbinabile a una vasta gamma di accessori ottici.