sabato , 21 ottobre 2017
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Hager Group annuncia la scomparsa di uno dei fondatori

Hager Group annuncia la scomparsa di uno dei fondatori

webHagerOswald Hager, tra i fondatori di Hager Group e pioniere del settore tedesco dell’ingegneria elettrotecnica, è venuto a mancare il 19 gennaio 2017, all’età di 90 anni. Con la sua scomparsa il settore dell’elettrotecnica e il mondo imprenditoriale tedesco hanno perso una delle personalità di maggior rilievo. Nato a Ensheim, nella regione Sarre, nel 1926, Oswald Hager, dopo gli studi di business management presso l’Università “Wolfgang-Goethe” di Francoforte e svariate esperienze professionali in Francia e Germania, fonda l’azienda elettrotecnica Hager OHG insieme al padre e al fratello Hermann nella regione Sarre, al tempo indipendente. L’azienda raggiunge la sua notorietà grazie all’introduzione di un sistema di quadri di distribuzione elettrica sviluppato da Oswald e da Hermann, sistema che ha sostituito la grande diversità delle soluzioni esistenti sul mercato a quell’epoca. Nel corso dei decenni successivi si è perfezionato ulteriormente, fino diventare quello che è adesso “Hager Control Center”, un sistema che fornisce una distribuzione sicura dell’energia a milioni di case. Oswald Hager si è dedicato principalmente alla parte commerciale della società curando con grande attenzione la relazione diretta con i clienti, ancora oggi un elemento importante della cultura aziendale di Hager Group. L’azione del fondatore si è indirizzata inoltre allo sviluppo e al mantenimento dello stile caratteristico Hager sia a livello di design che a livello di comunicazione in modo da garantire ai prodotti e alle soluzioni Hager un elevato fattore di riconoscimento. Oltre alle sue attività imprenditoriali Oswald Hager è stato un protagonista sulla scena economica e sociale all’interno di organizzazioni come l’“Associazione Tedesca dell’Industria Elettrica ed Elettronica” (ZVEI) e l’“Associazione Centrale del Commercio Elettrico e Informatico” (ZVEH). Ha fatto parte del Consiglio Direttivo della “Federazione dell’Industria Tedesca” (BDI) ed è stato vicepresidente della Camera delle Industrie e del Commercio della Regione Sarre (IHK). Qualche settimana prima della sua scomparsa a Oswald Hager è stata conferita la Medaglia al Merito della regione Sarre “come riconoscimento e apprezzamento per i risultati ottenuti nella regione Sarre”.

 

 

17.02.17