mercoledì , 17 luglio 2019
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Socomec a Sps Ipc Drives Italia: quando l’energia conta

Socomec a Sps Ipc Drives Italia: quando l’energia conta

Coerentemente con la propria missione di garantire le performance energetiche delle installazioni elettriche ovunque esista criticità, Socomec partecipa all’edizione 2019 di Sps Ipc Drives Italia presentando le proposte di punta della propria gamma di soluzioni per l’alimentazione. Presso l’area espositiva (Pad 6 Stand H56) sarà quindi possibile visionare le più innovative proposte delle diverse aree di competenza di Socomec: Power Switching, Power Monitoring, Power Conversion, Energy Storage ed Expert Services. Soluzioni altamente performanti ed in grado di combinare le più moderne tecnologie per rispondere alle nuove esigenze di un’industria sempre più interconnessa e digitalizzata. Socomec presenterà in anteprima Isom Digiware, l’innovativo sistema 2 in 1 che unisce monitoraggio energetico e controllo di isolamento di sistemi IT. Questo sistema interconnesso rileva e individua istantaneamente qualsiasi avaria d’isolamento e garantisce continuità di servizio in caso di primo guasto, proteggendo beni e persone. L’evento ufficiale del lancio di questa innovazione tecnologica sarà il 6 giugno presso il Museo delle Scienza e della Tecnica di Milano. Il monitoraggio e controllo della qualità dell’energia e le sue derive in ottica IoT saranno il tema principale, rappresentato a livello di prodotto sia dalla soluzione composta dagli analizzatori di rete Diris Q800 e centraline di misura Diris A, sia dai contatori connessi di energia elettrica Countis E. Ampio spazio sarà poi dedicato ai sistemi di sezionamento di varia natura – per applicazioni DC e PV o per applicazioni AC, anche in versione in cassetta – ed ai commutatori per la disponibilità di alimentazione della famiglia Atys. I riflettori saranno, inoltre, puntati sugli Ups Masterys di 4° generazione, dotati di caratteristiche GBT: uniche in termini di affidabilità, robustezza e durabilità, con prestazioni certificate da Tuv Sud. Essendo “nativa digitale”, questa gamma di Ups è idonea a rivestire un ruolo da protagonista nelle soluzioni IoT e dispone di un’interessante piattaforma di servizi digitali a ulteriore potenziamento delle caratteristiche del prodotto fisico. Per ultimo, l’Energy Storage: fondamentale per ridurre i costi energetici, gestire al meglio le microgrid e fornire il backup elettrico a garanzia della massima disponibilità. Verrà affrontato a partire dal prodotto principale della proposta Socomec in questo settore, Sunsys PCS2. 

 

17.05.19