venerdì , 1 Luglio 2022
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < 1° semestre 2020: dati sull’energia

1° semestre 2020: dati sull’energia

In Europa la produzione di energia da fonti rinnovabili (fotovoltaico ed eolico) ha superato quella prodotta con i combustibili fossili (carbone e gas). Il sorpasso – è la prima volta che4 succede – è avvenuto nel primo semestre 2020. Tuttavia le ragioni sono tutte da comprendere. Secondo Ember, think tank che si occupa di problematiche energetiche, il risultato è stato raggiunto grazie alla riduzione della domanda e al meteo, grazie alle cui favorevoli condizioni ha consentito un pieno utilizzo delle fonti alternative. La diminuzione della domanda, a causa del Covid, ha fatto il resto. Qualche numero. Il 40% dell’energia europea nel primo semestre 2020 deriva da fonti rinnovabili, il 34% da combustibili fossili, in elevata diminuzione rispetto ai dati precedenti. L’idroelettrico si attesta sul 13%. Diminuisce anche (del 6%) la percentuale dell’energia da gas, in particolare in Spagna e in Italia. Interessante il dato francese che ha visto calare la domanda di energia nucleare.

 

12.08.20