giovedì , 11 Agosto 2022
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < 42a MCE Mostra Convegno Expocomfort: edizione 2022

42a MCE Mostra Convegno Expocomfort: edizione 2022

MCE – Mostra Convegno Expocomfort, la vetrina e la piattaforma mondiale di business per il settore HVAC+R, delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica, torna in presenza dall’8 all’11 marzo 2022 in Fiera Milano. Già il 90% degli spazi espositivi occupati, con oltre 1.300 aziende iscritte, a oggi, (43% dall’estero) e l’impegno della Turchia, Paese Ospite dell’edizione 2022. L’edizione 2022 di MCE assume una duplice importanza; – ha affermato Massimiliano Pierini, Managing Director di Reed Exhibitions Italia, società organizzatrice di MCE – da un lato sono passati 4 anni dall’ultima edizione e il nostro settore è diventato basilare per la sostenibilità ambientale. Sustainable Disruption: 12 Decarbonising Technologies for Cities, un rapporto di The Economist Group, individua le 12 tecnologie che possono permettere di raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni, creando posti di lavoro, riducendo i costi per l’energia e migliorando la qualità della vita. Queste (suddivise in tre settori – edilizia e costruzioni, trasporti, infrastrutture) troveranno spazi di confronto durante MCE 2022. Secondo l’indagine commissionata a TÜV Italia l’87% dei visitatori conferma la propria partecipazione. Per la 42a edizione di MCE, Reed Exhibitions Italia ha voluto facilitare la partecipazione dei Distributori: grazie alla collaborazione con ANGAISA ma non solo, si stanno sviluppando accordi con le realtà distributive per favorirne la partecipazione e l’organizzazione di gruppi di installatori in visita. Grande importanza è stata data ai mercati esteri, grazie alla promozione in collaborazione con ICE – Italian Trade Agency, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e ANIMA. Il programma di convegni, workshop ed eventi si svilupperà tra l’8 e l’11 marzo, con la presentazione dell’8° Rapporto CRESME sul Mercato dell’Impiantistica, la seconda tappa dei Circular Economy Events, con focus sugli Stati Generali: circular economy, circular city, un confronto sulle politiche urbane, la presentazione della ricerca di MCE sugli Smart District in Italia: il digitale a supporto della transizione ecologica di processi produttivi industriali, edifici e mobilità elettrica commissionata all’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano. I Workshop saranno suddivisi tra le 4 aree tematiche:

• That’s Smart, area dedicata a Home & Building Automation, Smart Metering, Electric Mobility e Energie rinnovabili nell’ambito di MCE, verteranno su Smart EcoBuilding, su Ecodrive e mobilità smart, comunità energetiche e fotovoltaico e smart Storage;

• MEP BIM Forum (coordinato dal prof. Giuliano Dall’O del Politecnico di Milano – Dipartimento ABC e Coordinatore dell’MCE Lab), si occuperà delle opportunità dei sistemi digitali di supporto alla progettazione, all’installazione, fino alla gestione degli impianti dell’edificio durante l’intero ciclo di vita;

• Energy Efficiency 4.0 (sulle opportunità di efficientamento energetico in ambito non domestico);

• WK – ISNOVA, per tutti gli aggiornamenti previsti dagli incentivi fiscali.

 

06.12.21