giovedì , 11 Agosto 2022
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < Al via il progetto “Dai borghi alle comunità energetiche”

Al via il progetto “Dai borghi alle comunità energetiche”

Dai borghi alle comunità energetiche: è la sfida di BeComE, il nuovo progetto di Legambiente, Kyoto Club e Azzero CO2 per rendere i piccoli Comuni italiani protagonisti della transizione energetica. L’opportunità irrinunciabile è rappresentata dai 2,2 miliardi di euro che il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) destina ai Comuni con meno di 5 mila abitanti per costituire le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER): favorirne la costruzione partecipata sui territori è l’obiettivo dell’iniziativa presentata il 7 aprile scorso alla Solar Exhibition & Conference (SEC) di Key Energy a Rimini. L’iniziativa, che durerà per tutto il 2022, si articolerà in una campagna d’informazione diffusa sul tema delle comunità energetiche, in una serie di attività formative e di assistenza rivolte ai Comuni, nello sviluppo di sperimentazioni sui territori. Le CER, introdotte in Italia nel 2020 con l’art. 41 bis del decreto Milleproroghe, rendono finalmente possibile lo scambio comunitario di energia rinnovabile, consentendo a cittadini, amministrazioni, piccole imprese e realtà locali di farsi protagonisti della rivoluzione energetica, distribuendo vantaggi ambientali, economici e sociali sui territori: dall’abbattimento delle emissioni climalteranti alla riduzione dei costi in bolletta, fino al contrasto alla povertà energetica. Sono tre le azioni principali in cui si articolerà BeComE. Anzitutto, la divulgazione capillare della campagna e del tema delle CER cui, da un lato, contribuirà l’alleanza siglata con alcuni dei principali network di borghi certificati in Italia, che coinvolgono centinaia di piccoli centri sparsi per lo Stivale, dall’altro, l’edizione 2022 di Voler Bene all’Italia, storica campagna di Legambiente a favore dei piccoli Comuni, quest’anno dedicata proprio alle comunità energetiche. Grazie a queste reti, verranno quindi sviluppati corsi di formazione online, affiancati da percorsi di approfondimento e verifica a cura di Azzero CO2. Parallelamente, verranno selezionati dieci Comuni-pilota dove sarà svolta un’azione mirata di accompagnamento alla formazione di Comunità Energetiche Rinnovabili. I dieci hub saranno anche al centro dell’evento di chiusura del progetto BeComE, previsto per fine anno a Roma, in cui verranno presentati i risultati del percorso.

 

28.04.22