lunedì , 29 novembre 2021
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Came: sei filiali in sicurezza

Came: sei filiali in sicurezza

Al fine di garantire l’accesso in massima sicurezza alle filiali di Pordenone, Fiume Veneto, Azzano Decimo, Olmi, Casier e Monastier del BCC Credito Cooperativo Pordenonese e Monsile, Came ha fornito i nuovi sistemi di controllo per gli ingressi dotati di termoscanner per la misurazione della temperatura corporea e la rilevazione dell’utilizzo della mascherina. Per le filiali BBC, in particolare, Came ha proposto una soluzione, il cui utilizzo è stato reso ancora più versatile grazie all’applicazione del supporto a pavimento telescopico, che permette il posizionamento del dispositivo nelle modalità di accesso che meglio rispondono sia alle esigenze delle filiali, sia alle disposizioni del governo sulla gestione dell’emergenza sanitaria. Quando ci si presenta davanti al termoscanner, grazie alle istruzioni date dalla guida vocale, viene eseguita una scansione del volto che rileva, senza bisogno di alcun contatto fisico e senza l’ausilio di personale preposto, se la temperatura corporea è al di sotto dei 37,5° e se la persona indossa correttamente la mascherina. Solo nel caso in cui entrambi i requisiti di legge siano rispettati l’ingresso viene consentito tramite un duplice segnale, sia luminoso che vocale garantendo un accesso sicuro a chi deve entrare in filiale e a chi vi lavora tutti i giorni. La soluzione offerta da Came è stata personalizzata sulla base delle specifiche esigenze del BBC che, in quanto istituto di credito, deve conformarsi alle regole sugli ingressi contingentati in filiale e sull’utilizzo obbligatorio dei dispositivi di protezione, sia per i dipendenti che per i clienti. Contribuire alla sicurezza delle aziende e delle persone rimane un obiettivo chiave e i sistemi di controllo ingressi con termoscanner possono essere integrati anche con altri dispositivi di sicurezza, come tornelli, igienizzatori e molto altro.

 

15.11.21