martedì , 29 Novembre 2022
AE NEWS
Home < NOVITA' < Connessioni industriali ad elevate prestazioni

Connessioni industriali ad elevate prestazioni

Sicurezza, performance, semplicità, versatilità, compatibilità con la serie Tais, adatta contro tutti i rischi ambientali, per tutte le applicazioni e per tutte le configurazioni. È questo X-CEE, la serie di connessioni industriali a elevate prestazioni della società Palazzoli. X-CEE è per tutte le applicazioni: impianti campali, cantieri edili, grandi eventi, mercati, aree di divertimento, manifestazioni culturali, centri espositivi, luoghi pubblici, cave, miniere, industria agraria e alimentare, porti turistici, commerciali e cantieri navali. E per tutte le configurazioni: pozzetti esterni, quadri elettrici provvisori, prolunghe, quadri mobili, quadri per automazione. La gamma ampia e completa offre spine, prese, in versione mobile, da pannello e da parete da 16 fino a 125 A. Offre l’IP69, il più alto grado di protezione. In concreto significa: massima protezione alla penetrazione della polvere (IP6X), massima protezione alla penetrazione dell’acqua, perfino in impianti di pulitura ad alta pressione o a vapore (IPX9). L’impiego è adatto anche negli ambienti più gravosi, grazie alla resistenza agli urti (IK10) e a un range di temperature da – 40 fino a +60 °C, che permette l’utilizzo della presa e spina a qualsiasi condizione climatica. Contrasta qualsiasi rischio ambientale: polvere, fango, acidi, sale, raggi UV, ambienti umidi e corrosivi, grandine, neve e soprattutto personale inesperto. La gamma ha caratteristiche di massima semplicità d’uso, grazie a particolari come il pressacavo smart antistrappo, che rende X-CEE adatto a tutti i tipi di cavi (da 6,3 a 50 mm), la possibilità di utilizzo in sospensione, l’assenza di viti per fissare le impugnature e l’ergonomia delle forme. è facilmente serrabile da parte del cablatore che può stringere il cavo facendo leva con un cacciavite, o utilizzando un’opportuna chiave inglese. Il pressacavo è dotato di un’asola di aggancio per la sospensione aerea. L’impugnatura comfort offre una presa comoda e sicura anche con i guanti. La forma liscia dell’impugnatura evita il ristagno di liquidi. I morsetti HD a serraggio indiretto sono di serie su tutta la gamma da 16 a 125 A, garantiscono connessioni perfette e stabili nel tempo e il passaggio omogeneo della corrente ed evitano i surriscaldamenti e le rotture dei cavi. Le versioni da pannello danno la libertà di: utilizzare la flangia come dima di foratura; eseguire liberamente il foro centrale senza l’ingombro dei morsetti; fissare semplicemente la flangia senza l’impedimento delle ghiere o dei coperchi; fissare il frutto con 1/4 di giro alla flangia. La versatilità si ritrova anche nella totale componibilità dei frutti spina e presa con gli involucri. Si possono realizzare fino a 2.436 soluzioni personalizzate in versione mobile, da pannello e parete. X-CEE è compatibile con la serie Tais, ponendosi così al centro di molte installazioni integrate Palazzoli. Le spine e le prese si possono installare: nei contenitori in termoindurente, per creare molteplici configurazioni da fissare singolarmente a parete; nei contenitori inclinati per ottenere apparecchi a 65° o 85° e ridurre gli ingombri; sulle piastre in termoindurente per poi aggiungere sopra un contenitore cieco o un centralino per la protezione dalle sovracorrenti e sovratensioni; in batteria con le prese Tais, come spina per l’alimentazione del quadro o come presa per il prelievo energia; in combinazione con le prese civili, anche a calotta stagna, per l’alimentazione di carichi industriali e civili.

 

N°7-2019