domenica , 26 settembre 2021
AE NEWS
Home < NOVITA' < Dispositivi modulari per building automation  

Dispositivi modulari per building automation  

Schneider Electric rinnova completamente la sua offerta di prodotti KNX per la Building Automation presentando la nuova gamma SpaceLogic KNX. Un rinnovato design e un concept che rende la soluzione facilmente ampliabile consentono grande flessibilità in progettazione e semplicità di cablaggio. La gamma, che può essere esplorata nella sua interezza nel nuovo catalogo KNX di Schneider Electric, comprende attuatori, gateway e alimentatori dedicati. I nuovi attuatori per luci e oscuranti SpaceLogic KNX offrono funzionalità all’avanguardia ma intuitive, per impianti residenziali e commerciali. Gli attuatori SpaceLogic KNX portano incredibile flessibilità con un nuovo concept “Master + Estensioni”. che consente di ampliare i progetti quando necessario, con pochi interventi di cablaggio. Tutti i dispositivi hanno applicativi ETS chiari e pronti a soddisfare le esigenze per il controllo dell’edificio, con la possibilità di aggiornare il firmware e di migliorarli ulteriormente – creando soluzioni veloci da pianificare e impostare, ma anche pronte per il futuro. Il nuovo Gateway DALI KNX Pro garantisce un controllo raffinato e dinamico dei sistemi di illuminazione di edificio,  grazie alla conformità con lo standard DALI-2. Come tutta la gamma SpaceLogic KNX, il prodotto ha come punto di forza  la grande flessibilità di utilizzo: pronto per controllare la luce in ogni sua forma, con il set completo di comandi DT8 per colore e tunable white, permette l’integrazione anche con l’illuminazione di emergenza a standard DALI. Oltre al controllo di 64 ECG, supporta l’installazione di 8 sensori presenza e luminosità DALI-2 Multimaster. Infine, la nuovissima serie di alimentatori SpaceLogic KNX, nei modelli da 320 mA e 640 mA, dà la possibilità di raddoppiare la potenza sulla linea collegandone 2 uguali in parallelo senza distanza tra di loro; insieme con il modello da 1280 mA, sono in grado di alimentare più dispositivi KNX TP-256 rispetto ai normali 64 su un segmento di linea bus.

 

N°3-2021