venerdì , 5 marzo 2021
AE NEWS
Home < NOVITA' < Fit è la nuova placca Vimar

Fit è la nuova placca Vimar

Fit è la nuova placca Vimar, la più sottile della gamma Arké: raffinata e dalle finiture uniche. Grazie ai 4,9 mm di spessore, si inserisce in ogni parete offrendo un perfetto risultato filo muro. La sua forma valorizza gli spazi assecondando lo stile di ogni edificio e si abbina facilmente ad ogni contesto. La rigidità del supporto, rinforzato in fibra di vetro, conferisce robustezza strutturale garantendo un perfetto allineamento dei dispositivi. La speciale struttura permette inoltre di compensare lo spessore della scatola per cartongesso, assicurando aderenza della placca al muro. In metallo, Arké fit si affianca alle linee squadrate di Arké Classic e alle forme morbide di Arké Round e può essere abbinata a tasti e comandi in grigio antracite, bianco e Metal, per offrire anche un effetto total look. Alle finiture del metallo verniciato e nobilitato si affiancano tre nuovi colori di placca: Sabbia di Lipari, Tortora e Terra di Siena. Ben 11 diverse finiture, per soddisfare ogni tendenza stilistica. Oltre alle 200 funzioni tra cui scegliere per l’impianto tradizionale, Arké fit è anche smart. Un’ampia gamma di soluzioni digitali per controllare l’edificio tramite smartphone o con comandi vocali; come quelle dei dispositivi View Wireless che consentono con semplicità e senza opere murarie di rendere connesso l’impianto elettrico tradizionale controllandolo tramite smartphone e assistenti vocali. O come quelle più complete dei sistemi domotici, sia su standard proprietario By-me Plus che su standard KNX, che permettono di centralizzare le funzioni. Arké fit offre anche le prese usb con connettore di tipo C, il nuovo standard per l’alimentazione e la ricarica dei dispositivi di ultima generazione. Se abbinata al relé magnetico Quid, è possibile centralizzare in un impianto tradizionale lo spegnimento delle luci e automatizzare le tapparelle memorizzando anche la posizione preferita. L’interruttore a infrarossi accende e spegne le luci solo quando serve, o al passaggio di una persona o al calare del sole; in modo da ottimizzare i consumi ed evitare il contatto con il punto luce. Inoltre, l’access point wi-fi consente di portare la rete internet e la connettività in tutta la casa, anche dove non arriva o è più debole il segnale del router wi-fi. Per la gestione del clima è disponibile il cronotermostato touch, con retroilluminazione Rgb per il coordinamento cromatico con i comandi.

 

N°8-2020