mercoledì , 6 Luglio 2022
AE NEWS
Home < NOVITA' < Gamma Blue e+ di Rittal

Gamma Blue e+ di Rittal

Quando si utilizzano moderne soluzioni di climatizzazione all’interno degli armadi per quadristica, viene generata una grande quantità di informazioni. Fino ad oggi, era praticamente possibile registrare solo le ore di funzionamento e la temperatura all’interno dell’armadio. Con i moderni dispositivi come i nuovi condizionatori e i chiller della gamma Blue e+ di Rittal è oggi possibile registrare una molteplicità di valori e dati di misura, tra cui le temperature all’interno e all’esterno dell’armadio, le temperature dell’evaporatore e del condensatore ed eventualmente altri dati misurati dai sensori aggiuntivi posizionati all’interno dell’armadio. Invece di un semplice contatore per le ore di esercizio, è possibile registrare contatori separati per i tempi di funzionamento del compressore e del ventilatore esterno. A questi si aggiungono i messaggi di sistema, i dati di carico e la parametrizzazione corrente. Per rendere possibile la perfetta comunicazione dei dati, Rittal offre la nuova interfaccia IoT che trasforma i condizionatori e i chiller della gamma Blue e+ in dispositivi compatibili IoT. L’unità d’interfaccia IoT può essere montata su una guida DIN o direttamente sul condizionatore o sul chiller. I protocolli supportati sono OPC-UA, Profinet, SNMP, Modbus e CANopen. Grazie all’elevato numero di protocolli supportati, è possibile la connessione a sistemi di monitoraggio e di gestione energetica di livello superiore di qualsiasi tipo, facendo sì che i dati dei condizionatori e dei chiller siano disponibili in qualsiasi momento. Tramite l’interfaccia IoT è inoltre possibile impostare i parametri e configurare i dispositivi. I dati generati dai dispositivi possono anche essere utilizzati per un ampio numero di analisi.

 

N°4-2018