giovedì , 1 Dicembre 2022
AE NEWS
Home < NOVITA' < Gamma Prime di Socomec

Gamma Prime di Socomec

Ogni organizzazione è interessata a trovare una soluzione in grado di assicurare contemporaneamente la protezione delle persone e delle risorse ed il raggiungimento della continuità di esercizio e aziendale, ma le attività di installazione e messa in servizio dell’infrastruttura UPS a supporto di tali obiettivi possono costituire delle problematiche estremamente impegnative da risolvere anche per i professionisti più esperti. Il team Socomec ha reso più semplice che mai la programmazione e la messa in servizio di un nuovo sistema di questo tipo. La gamma Prime è la soluzione per queste esigenze. Anche un brevissimo fuori servizio sarebbe catastrofico in termini di continuità aziendale o addirittura, in certe applicazioni, si potrebbero mettere a rischio vite umane? Allora il livello di protezione Ultimate è quello di cui si ha bisogno. Se si è indecisi, UPS Selector è il giusto tool d’ausilio per prendere la giusta decisione.” La gamma Prime offre una protezione affidabile ed economica che garantisce la continuità di esercizio per infrastrutture business critical. Il rendimento e la disponibilità sono garantiti anche in caso di interruzione dell’alimentazione, guasti hardware o altre interruzioni impreviste, riducendo al minimo i costi di esercizio e rendendo la tecnologia di prossima generazione accessibile a tutti. La gamma Superior offre prestazioni energetiche elevate per ottimizzare l’utilizzo e il TCO (Costo totale di proprietà). Questi sistemi garantiscono la disponibilità di energia di alta qualità e la resilienza del sistema in infrastrutture mission critical, non solo contribuendo a raggiungere gli obiettivi prestazionali dell’organizzazione, ma garantendo al contempo anche la sicurezza e la riduzione dei costi di esercizio. La gamma Ultimate comprende un’architettura c ridondante per la massima disponibilità, tempo medio di riparazione (MTTR) minimo e manutenzione senza rischi, a salvaguardia della disponibilità di energia ad alte prestazioni nelle infrastrutture critiche per la sicurezza.

 

N°1-2020