sabato , 15 Giugno 2024
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Hager Group: nuove aree nello stabilimento a Porcia

Hager Group: nuove aree nello stabilimento a Porcia

Hager Group celebra 30 anni dall’acquisizione di Lume – ora Hager Lumetal – con l’inaugurazione dell’estensione di 9.000 metri quadrati dello stabilimento di Porcia. Il progetto di ampliamento rappresenta l’impegno per l’eccellenza operativa e la sostenibilità del Gruppo. In particolare, le tecnologie implementate per la realizzazione dell’edificio, come ad esempio i pannelli fotovoltaici, gli impianti HVAC reversibili e il sistema di gestione dell’energia, che lo rendono a impatto energetico quasi zero, ovvero in grado di produrre quasi tutto il fabbisogno. I lavori hanno interessato anche l’area uffici, rinnovata per integrare l’organico, cresciuto negli anni, e per ospitare il nuovo training center. Al taglio del nastro per inaugurare i nuovi spazi erano presenti il Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Hager Group Daniel Hager, la CEO Sabine Busse, la manager del plant Valentina Rossetti, il sindaco di Porcia Marco Sartini insieme ad altre autorità locali, oltre a circa 200 dipendenti di Hager Lumetal. Hager Group ha deciso di investire oltre 10 milioni di euro nel plant di Porcia per espanderne la capacità produttiva, identificando l’Italia come un luogo di eccellenza per la produzione e riconoscendo il percorso di successo di Hager Lumetal. Il polo si conferma, dunque, il punto di riferimento per le carpenterie metalliche di distribuzione e automazione per tutto il Gruppo, volto a soddisfare le attuali e future richieste del mercato nazionale e internazionale. Qui viene anche realizzato, per il mercato italiano ed europeo, quadro evo, una soluzione avanzata che unisce affidabilità, flessibilità e solidità. Infine, lo stabilimento di Porcia continuerà di avvalersi del supporto del magazzino di Rivalta Scrivia, la piattaforma logistica di stoccaggio, gestione e approvvigionamento per il mercato nazionale.

 

27.05.24