sabato , 2 Luglio 2022
AE NEWS
Home < NOVITA' < I nuovi armadietti AX e KX di Rittal

I nuovi armadietti AX e KX di Rittal

La digitalizzazione e l’automazione nell’era dell’Industria 4.0 stanno ponendo nuove sfide nel settore degli armadi industriali. Tutti i principali prodotti Rittal sono stati riprogettati dall’ingegneria, all’ordinazione e fino all’automazione. Con il lancio dei nuovi AX e KX, anche i nuovi armadietti compatti e i contenitori di piccole dimensioni sono ora parte integrante di questo processo. Il risparmio di tempo inizia già alla consegna: le parti piane possono essere rimosse singolarmente, eliminando la necessità del tradizionale smontaggio e anche l’installazione di porte e chiusure a filo è resa più semplice. Il supporto di montaggio a parete può essere avvitato rapidamente dall’esterno dell’armadietto o del contenitore, mantenendone inalterato il grado di protezione. Un ulteriore vantaggio è il maggior spazio disponibile. La struttura modulare, le aperture ottimizzate e le piastre passacavi maggiorate creano fino a un terzo di spazio in più per i cavi. Inoltre, i rilievi integrati nelle pareti laterali consentono di incorporare in modo semplice, preciso e veloce le guide di allestimento interno. La sicurezza è una priorità assoluta per Rittal. Quando i componenti vengono installati negli AX e KX, il loro grado di protezione viene mantenuto senza limitazioni. I contenitori di piccole dimensioni KX (150 mm x 150 mm x 80 mm) sono ideali quando si devono installare pochi componenti in cassette di derivazione e contenitori per sistemi bus. Gli armadietti compatti AX sono disponibili con profondità tra 120 mm e 350 mm e dimensioni massime di 1000mm x 1400 mm. Per tutti i modelli è possibile scegliere tra le varianti in lamiera d’acciaio con verniciatura a polverizzazione elettrostatica o acciaio inox.

 

N°4-2019