martedì , 29 Novembre 2022
AE NEWS
Home < NORME CEI - LEGGI < NORME CEI FEBBRAIO 2020

NORME CEI FEBBRAIO 2020

Elenco Pubblicazioni del mese di FEBBRAIO 2020

100/103 – Sistemi e apparecchiature audio, video, multimediali e per radiotrasmissioni(*) CEI 100-237;V1  CEI EN 62760/A1:2020-02 (Inglese)

Metodo di riproduzione dei segnali audio con livello di intensità sonora normalizzato

12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17275 E

104 – Condizioni ambientali. Classificazioni e metodi di prova

(*) CEI 50-28;V1  CEI EN 60068-2-67/A1:2020-02 (Inglese)

Prove ambientali – Parte 2-67: Prove – Prova Cy: Calore umido, stato stazionario, prova accelerata principalmente rivolta ai componenti

La presente Variante modifica il paragrafo 3.2 (The humidifying water).

10 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17281 E

(*) CEI 104-57 CEI EN IEC 60068-2-85:2020-02 (Inglese)

Prove ambientali – Parte 2-85: Prove – Prova Fj: Vibrazione – Riproduzione di un lungo oscillogramma

Questa Norma serve per verificare l’adeguatezza di campioni a resistere a carichi dinamici senza un degrado inaccettabile dell’integrità funzionale e/o strutturale quando sono sottoposti a vibrazioni specificate con un oscillogramma (riproduzione di una lunga storia temporale).  Questo può essere registrato con misure in campo o generato artificialmente e consente di definire una prova specifica per applicazioni molto particolari.

Le applicazioni tipiche sono prove in cui è necessaria un’eccitazione molto particolare di tipo transitorio, periodico o casuale e le storie temporali non sono sufficientemente rappresentate da altre norme come la prova d’urto normalizzata nella CEI EN 60068-2-27, la prova con vibrazione transitoria definita in generale con spettro di risposta nella CEI EN 60068-2-81, la prova con forma d’onda sinusoidale nella CEI EN 60068-2-6 e la prova con vibrazione casuale a banda larga con distribuzione gaussiana o non gaussiana (ad elevata curtosi) nella CEI EN 60068-2-64. Si deve tener presente che la prova con riproduzione di un lungo oscillogramma utilizza una storia temporale deterministica. La simulazione di vibrazioni casuali di qualsiasi tipo è approssimata da quasi-casuale. Inoltre con questo metodo di prova sono possibili ulteriori prove in modalità mista generando storie temporali che riproducono segnali di prova richiesti. Questa modalità comporta prove di elevata complessità.

Lo scopo di questa Norma differisce da quello dalla CEI EN 60068-2-57 (vibrazione transitoria che utilizza principalmente una sequenza generata artificialmente) in quanto il lungo oscillogramma viene utilizzato principalmente per una prova di durabilità e funzionalità utilizzando una sequenza misurata in un ambiente reale. Può anche essere utilizzata per applicare una sequenza simulata non gaussiana.

La presente Norma è applicabile a campioni che possono essere soggetti a vibrazioni di natura molto specifica derivanti da trasporto o da condizioni operative, come ad esempio in aeromobili, veicoli spaziali e veicoli terrestri. È destinata principalmente a campioni non imballati e per campioni imballati per il trasporto quando l’imballaggio può essere considerato come parte del campione stesso. La Norma può essere utilizzata insieme alla CEI EN 60068-2-47 per prove su campioni imballati. La Norma riguarda principalmente campioni di prodotti elettrici, ma può essere utilizzata anche per prodotti di altra natura (vedere Allegato A).

Questo documento è applicabile per eccitazione mono-assiale.

30 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17282 E

121 – Apparecchiature e quadri protetti per bassa tensione

(*) CEI 121-15  CEI EN 50041:2020-02 (Inglese)

Apparecchiature a bassa tensione – Ausiliari di comando – Interruttori di posizione 42,5 x 80 – Dimensioni e caratteristiche

La Norma si applica ad alcuni interruttori di posizione provvisti di attuatori con ritorno automatico per uso industriale. Sono considerati sei diversi tipi di attuatore. Questo documento riguarda sia i dispositivi dotati di contatti ad azione indipendente (scatto rapido) sia dispositivi dotati di contatti ad azione dipendente (chiusura e apertura lenta). La presente Norma costituisce una revisione della precedente edizione.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50041:1997-10 che rimane applicabile fino al 06-11-2020.

16 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17283 E

(*) CEI 121-16 CEI EN 50047:2020-02 (Inglese)

Apparecchiature a bassa tensione – Ausiliari di comando –  Interruttori di posizione 30 x 55 – Dimensioni e caratteristiche

La Norma si applica ad alcuni interruttori di posizione provvisti di attuatori con ritorno automatico per uso industriale. Sono considerati quattro diversi tipi di attuatore. Questo documento riguarda sia i dispositivi dotati di contatti ad azione indipendente (scatto rapido) sia dispositivi dotati di contatti ad azione dipendente (chiusura e apertura lenta). La presente Norma costituisce una revisione della precedente edizione.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50047:1997-10, che rimane applicabile fino al 06-11-2020.

14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17284 E

17 – Grossa apparecchiatura

(**) CEI 17-143 CEI EN IEC 62271-214:2020-02 (Inglese)

Apparecchiatura ad alta tensione – Parte 214: Classificazione all’arco interno per apparecchiatura prefabbricata con involucro metallico installata su palo per tensioni nominali superiori a 1 kV fino a 52 kV compreso

Questa Norma tratta le prescrizioni per la classificazione di tenuta all’arco interno di apparecchiature prefabbricate con involucro metallico installate su palo, per corrente alternata con tensioni nominali superiori a 1 kV e fino a 52 kV compreso con frequenza di esercizio fino a 60 Hz compreso. Il documento è applicabile alle apparecchiature trifase, bifase e monofase. Gli involucri possono comprendere componenti fissi e rimovibili e possono essere riempiti con fluido di isolamento liquido o in gas.

40 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17285 E

2 – Macchine rotanti

(*) CEI 2-52;V1 CEI EN 60034-18-41/A1:2020-02 (Inglese)

Macchine elettriche rotanti – Parte 18-41: Sistemi di isolamento elettrico esenti da scariche parziali (Tipo I) utilizzati in macchine elettriche rotanti alimentate da convertitori di tensione – Prove di qualificazione e di controllo qualità

La presente Variante modifica alcuni termini e definizioni, due paragrafi dell’art. 12 (Routine Test), alcuni paragrafi degli Allegati B e C e aggiunge l’Allegato D (informativo).

14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17286 E

210 – Compatibilità elettromagnetica

(*) CEI 210-90;V1  CEI EN 55016-2-3/A1:2020-02 (Inglese)

Specificazione per gli apparati e i metodi di misura del radiodisturbo e dell’immunità – Parte 2-3: Metodi di misura del radiodisturbo e dell’immunità – Misura dei disturbi irradiati

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico ed editoriale della Norma CEI EN 55016-4-2:2017-10 relativa ai metodi di misura dei disturbi irradiati nella gamma di frequenze 9 kHz – 18 GHz.

34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17269 E

(**) CEI 210-96;V1  CEI EN 61000-3-3/A1:2020-02 (Inglese)

Compatibilità elettromagnetica (EMC) – Parte 3-3: Limiti – Limitazione delle variazioni di tensioni, delle fluttuazioni di tensione e del flicker in sistemi di alimentazione in bassa tensione per apparecchiature con corrente nominale <= 16 A per fase e non soggette ad allacciamento su condizione

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico ed editoriale della Norma CEI EN 61000-3-3:2014-7 che riguarda la limitazione delle fluttuazioni di tensione e del flicker introdotti sui sistemi pubblici di alimentazione in bassa tensione.

14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17270 E

214 – Sistemi e tecnologie elettrotecniche, elettroniche e telematiche per la gestione ed il controllo del traffico e dei trasporti stradali CEI 214-10;Ab  CEI UNI EN 12966-1/Ab:2020-02 (Italiano)

Segnaletica verticale per il traffico stradale – Pannelli a messaggio variabile – Parte 1: Norma di prodotto

Il presente fascicolo informa che la Norma CEI UNI EN 12966-1:2010-07 è abrogata dal 1° Marzo 2020.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17307

CEI 214-11;Ab  CEI UNI EN 12966-2/Ab:2020-02 (Italiano)

Segnaletica verticale per il traffico stradale – Pannelli a messaggio variabile – Parte 2: Prove iniziali di tipo

Il presente fascicolo informa che la Norma CEI UNI EN 214-11:2009-10 è abrogata dal 1° Marzo 2020.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17308

CEI 214-12;Ab  CEI UNI EN 12966-3/Ab:2020-02 (Italiano)

Segnaletica verticale per il traffico stradale – Pannelli a messaggio variabile – Parte 3: Controllo di produzione in fabbrica

Il presente fascicolo informa CEI la Norma CEI UNI EN 214-12:2009-10 è abrogata dal 1° Marzo 2020.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17309

216 – Rivelatori di gas

(**) CEI 216-14  CEI EN 50291-2:2020-02 (Inglese)

Apparecchi elettrici per la rivelazione di monossido di carbonio in ambienti domestici – Parte 2: Apparecchiature elettriche per impiego continuo in installazioni fisse in camper e ambienti similari, incluse imbarcazioni da diporto – Metodi di prova addizionali e requisiti di prestazione

La presente Norma specifica i requisiti generali per la costruzione, le prove e le prestazioni degli apparecchi per il rivelamento di gas di monossido di carbonio azionati elettricamente e progettati per il funzionamento continuo nelle installazioni fisse nei veicoli ricreativi quali i camper e ambienti similari incluse le imbarcazioni da diporto. La presente Norma specifica due tipi di apparecchi per la rivelazione di monossido di carbonio:

– apparecchio di Tipo A, il quale attiva un allarme visivo ed acustico nonché una successiva azione esecutiva sotto forma di segnale in uscita che può azionare direttamente o indirettamente un dispositivo di blocco e/o altri dispositivi ausiliari;

– apparecchio di Tipo B, il quale si limita nell’attivare solo allarmi visivi ed acustici.

La presente Norma esclude dal suo campo di applicazione gli apparecchi per la rivelazione di gas combustibili diversi dal monossido di carbonio; gli apparecchi utilizzati negli impianti industriali o negli ambienti commerciali; gli apparecchi destinati alla misura di CO ai fini della rilevazione di fumo e/o incendio. Sono altresì esclusi dal campo di applicazione i rivelatori di CO destinati ad essere utilizzati nelle case mobili.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50291-2:2011-05, che rimane applicabile fino al 26-04-2022.

14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17256 E

23 – Apparecchiatura a bassa tensione

(**) CEI 23-80;V1  CEI EN 61386-1/A1:2020-02 (Inglese)

Sistemi di tubi e accessori per installazioni elettriche – Parte 1: Prescrizioni generali

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 61386-1:2009-04 relativa alle prescrizioni generali e alle prove applicabili ai sistemi di tubi e accessori per installazioni elettriche.

Le principali modifiche introdotte riguardano:

– l’art. 7 “Marcatura e documentazione”, all’interno del quale in particolare è stato sostituito il paragrafo relativo alla durabilità ed alla leggibilità delle marcature da riportarsi sui prodotti introducendo per questi aspetti una prova specifica;

– l’art. 10 “Proprietà meccaniche” è stato aggiornato sostituendo il testo del paragrafo attinente alla modalità della prova d’urto.

Viene inoltre aggiunto l’Allegato informativo ZZ “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.

18 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17249 E

29/87 – Elettroacustica/Ultrasuoni

(**) CEI 87-25  CEI EN 63009:2020-02 (Inglese)

Ultrasuoni – Sistemi per fisioterapia – Specifiche del campo e metodi di misura nell’intervallo delle frequenze comprese tra 20 kHz e 500 kHz

La presente Norma si applica alle apparecchiature ad ultrasuoni progettate per la fisioterapia contenente un trasduttore ultrasonoro che genera ultrasuoni nell’intervallo delle frequenze comprese tra 20 kHz e 500 kHz.

L’applicabilità della Norma è limitata agli apparecchi a ultrasuoni per fisioterapia che utilizzano un solo trasduttore circolare piano non focalizzante per ogni elemento di applicazione locale che produca fasci statici perpendicolari alla superficie del suddetto elemento.

46 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17271 E

306 – Interconnessione di apparecchiature per la comunicazione elettronica

(*) CEI 306-21  CEI EN 50600-1:2020-02 (Inglese)

Tecnologia dell’informazione – Servizi ed infrastrutture dei data center – Parte 1: Concetti generali

Questa Parte della CEI EN 50600:

a) descrive i principi generali per i data center su cui si basano i requisiti della serie;

b) definisce gli aspetti comuni dei data center, tra cui terminologia, parametri e modelli di riferimento (elementi funzionali e loro sistemazione) che affrontano sia le dimensioni che la complessità dello scopo previsto;

c) descrive gli aspetti generali dei servizi e delle infrastrutture necessarie per supportare i data center;

d) specifica un sistema di classificazione, basato sui criteri chiave di “disponibilità”, “sicurezza” ed “efficienza energetica” nel corso della vita pianificata dei data center, per la fornitura di servizi ed infrastrutture efficaci;

e) espone in dettaglio le problematiche da affrontare in un’analisi dei rischi aziendali e dei costi operativi che consentono l’applicazione della classificazione dei data center;

f) fornisce riferimenti al funzionamento e alla gestione dei data center;

g) introduce i concetti di Key Performance Indicator (KPI) per la gestione delle risorse dei servizi e delle infrastrutture dei data center.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50600-1:2014-04, che rimane applicabile fino al 29-04-2022.

34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17276 E

(*) CEI 306-27 CEI EN 50600-2-3:2020-02 (Inglese)

Tecnologia dell’informazione – Servizi ed infrastrutture dei data center – Parte 2-3: Controllo ambientale

Questa Parte della CEI EN 50600 si occupa del controllo ambientale all’interno dei data center in base ai criteri e alle classificazioni per “disponibilità”, “sicurezza” e “abilitazione all’efficienza energetica” ai sensi della Norma CEI EN 50600-1.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50600-2-3:2015-12, che rimane applicabile fino al 29-04-2022.

32 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17278 E

(*) CEI 306-30 CEI EN 50600-2-2:2020-02 (Inglese)

Tecnologia dell’informazione – Servizi ed infrastrutture dei data center – Part 2-2: Alimentazione e distribuzione dell’energia

Questa Parte della CEI EN 50600 riguarda l’alimentazione e la distribuzione di energia all’interno dei data center in base ai criteri e alle classificazioni per “disponibilità”, “sicurezza fisica” e “abilitazione all’efficienza energetica” ai sensi della Norma CEI EN 50600-1.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50600-2-2:2015-12, che rimane applicabile fino al 29-04-2022.

46 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17277 E

(*) CEI 306-37 CEI EN 50697:2020-02 (Inglese)

Tecnologia dell’informazione – Misura di collegamenti end-to-end (E2E)

Questo documento specifica:

– la misurazione alle frequenze dei collegamenti E2E dei cavi bilanciati a due e quattro coppie di 100 MHz di Classe D e 250 MHz di Classe E, compresi i connettori liberi che terminano due e quattro coppie sia in campo che in laboratorio;

– le procedure di misurazione in laboratorio e sul campo.

16 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17279 E

309 – Componentistica elettronica(*) CEI 47-152  CEI EN IEC 60747-16-6:2020-02 (Inglese)

Dispositivi a semiconduttore – Parte 16-6: Circuiti integrati a microonde – Moltiplicatori di frequenza

34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17247 E

(*) CEI 91-49;V1  CEI EN 60068-2-69/A1:2020-02 (Inglese)

Prove ambientali – Parte 2-69: Prove – Prova Te/Tc: Prove di saldabilità di componenti elettronici e circuiti stampati mediante metodo dell’equilibrio di bagnabilità (misura della forza)

14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17246 E

(*) CEI 309-314  CEI EN IEC 62668-2:2020-02 (Inglese)

Gestione dei processi per l’avionica – Prevenzione della contraffazione – Parte 2: Gestione componenti elettronici da sorgenti non-franchising

66 pp. – 99,00 Euro / 79,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17248 E

34 – Lampade e relative apparecchiature

(***) CEI 34-14 CEI EN 60400:2020-02 (Italiano)

Portalampade per lampade fluorescenti tubolari e portastarter

Questa Norma definisce le prescrizioni tecniche e dimensionali per i portalampade per lampade fluorescenti tubolari e per i portastarter e i metodi di prova da utilizzare per determinare la sicurezza e la corretta inserzione delle lampade nei portalampade e degli starter nei portastarter.

Le principali modifiche di questa nuova edizione rispetto alla precedente riguardano l’allineamento con le regole redazionali ISO/IEC e la rinumerazione degli articoli, paragrafi e figure.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60400:2009-11, che rimane applicabile fino al 20-07-2020.

98 pp. – 159,00 Euro / 127,20 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17304

(***) CEI 34-67 CEI EN 60838-1:2020-02 (Italiano)

Portalampade eterogenei – Parte 1: Prescrizioni generali e prove

Questa Norma si applica ai portalampade di tipo eterogeneo previsti per essere incorporati (da utilizzare con sorgenti luminose di uso generale, lampade per proiezione, lampade per illuminazione a fascio e lampade per illuminazione stradale con attacchi del tipo elencato nell’Allegato A) e ai metodi di prova da utilizzare per determinare l’uso sicuro delle lampade nei portalampade.

Le modifiche tecniche più significative rispetto all’edizione precedente riguardano l’introduzione di nuove prescrizioni riguardanti le tensioni di innesco per contatti singoli o doppi, gli attacchi di prova in acciaio e gli attacchi di prova in ottone e un Allegato E che elenca prescrizioni/articoli che richiedono la riverifica dei prodotti.

L’Amendment 1 ha modificato i paragrafi 3.6 e 3.20 della Norma base e ha introdotto nuovi termini e definizioni; ha inoltre modificato i paragrafi 7.2 e 7.3, le Tabelle 2a e 2b dell’articolo 15 e l’Allegato E: tali modifiche sono evidenziate con una barra verticale a margine.

La presente Norma sostituisce completamente la Norma CEI EN 60838-1:2007-11, che rimane applicabile fino al 28-04-2020.

48 pp. – 94,00 Euro / 75,20 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17305

(*) CEI 34-70;V1  CEI EN 60061-3/A56:2020-02 (Inglese)

Attacchi per lampade, portalampade e calibri per il controllo dell’intercambiabilità e della sicurezza – Parte 3: Calibri

Questa Variante alla Norma CEI EN 60061-3 riguarda i calibri per la verifica degli attacchi e dei portalampade e modifica alcuni Fogli di Normalizzazione della Norma base che il CEI ha pubblicato in versione consolidata come CEI EN 60061-3:2019-08, basata a sua volta sulla terza edizione IEC (1969), e successive Modifiche.

56 pp. – 84,00 Euro / 67,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17303 E

(**) CEI 34-89;V1  CEI EN 62035/A1:2020-02 (Inglese)

Lampade a scarica (escluse le lampade fluorescenti) – Prescrizioni di sicurezza

Questa Variante modifica i seguenti articoli/paragrafi della Norma CEI EN 62035: 2, 4, 7, Allegato F e aggiunge il nuovo Allegato K (prescrizioni aggiuntive per la certificazione).

22 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17300 E

(***) CEI 34-182  CEI IEC TR 63139:2020-02 (Italiano)

Spiegazione della somma matematica delle tensioni di lavoro, dell’isolamento tra i circuiti, e dell’uso del PELV nelle Norme del Comitato Tecnico 34

Questo documento si riferisce al coordinamento dell’isolamento nelle Norme del Comitato Tecnico 34 e fornisce spiegazioni per la somma matematica delle tensioni di lavoro, per l’isolamento tra i circuiti, la bassissima tensione di protezione (PELV) e l’isolamento tra i conduttori di alimentazione della linea BT e circuito di controllo per le nuove tecnologie relative all’uso di sorgenti LED e prodotti controllabili.

Esso descrive come può essere predisposta l’aggiunta di tensioni di alimentazione e tensioni di lavoro per una valutazione dei requisiti di isolamento elettrico (ad esempio distanze di isolamento superficiali e in aria) in un sistema in cui si verifica un primo guasto.

Inoltre, gli scenari effettivi di guasto riportati nella IEC 60598-1 (Allegato X) e IEC 61347-1 (articolo 15) sono spiegati in modo più approfondito e viene fornita la spiegazione razionale relativa ai requisiti di protezione per ogni situazione.

Anche l’isolamento tra i conduttori di alimentazione a bassa tensione e quelli della linea di controllo è importante e sono descritte le motivazioni per le quali questo isolamento è così importante per la sicurezza per il sistema di installazione completo.

24 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17306

501 – Valutazione, Attestazione e Certificazione della Conformità(*) CEI 501-40  CEI UNI ISO/IEC TS 17021-8:2020-02 (Inglese)

Valutazione della conformità – Requisiti per gli organismi che forniscono audit e certificazione di sistemi di gestione – Parte 8: Requisiti di competenza per le attività di audit e la certificazione di sistemi di gestione per lo sviluppo sostenibile nelle comunità

La Specifica Tecnica specifica i requisiti di competenza aggiuntivi per il personale coinvolto nei processi di audit e certificazione di un

sistema di gestione per lo sviluppo sostenibile nelle comunità e integra i requisiti di cui alla ISO/IEC 17021-1.

16 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17291 E

(*) CEI 501-41 CEI UNI ISO/IEC/TR 17032:2020-02 (Inglese)

Valutazione della conformità – Linee guida ed esempi di uno schema di certificazione di processi

Il Rapporto Tecnico fornisce linee guida, principi ed esempi per schemi di certificazione di processi.

46 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17294 E

(*) CEI 501-42 CEI UNI EN ISO/IEC 17029:2020-02 (Inglese)

Valutazione della conformità – Principi generali e requisiti per gli organismi di validazione e verifica

La Norma contiene i principi e requisiti per la competenza, il

regolare e coerente funzionamento e l’imparzialità degli organismi

che eseguono validazione/verifica come attività di valutazione della

conformità.

46 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17299 E

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare

(**) CEI 59-18;V1  CEI EN 61121/A11:2020-02 (Inglese)

Asciugabiancheria a tamburo per uso domestico – Metodi per la misura delle prestazioni

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere editoriale della Norma CEI EN 61121:2015-06 relativa ai metodi di misura delle prestazioni degli asciugabiancheria a tamburo per uso domestico di tipo automatico e non automatico, con o senza alimentazione ad acqua fredda e che hanno un dispositivo di riscaldamento incorporato. Le principali modifiche introdotte riguardano:

– la sostituzione dell’Allegato normativo ZB “Tolleranze e procedure di controllo”;

– la sostituzione dell’Allegato informativo ZZ con l’Allegato informativo ZZA “Rispondenza tra la presente Norma Europea e i requisiti per l’etichettatura energetica del Regolamento Delegato della Commissione EU No 392/2012 che devono essere soddisfatti”;

– la sostituzione dell’Allegato informativo ZZB “Rispondenza tra la presente Norma Europea e i requisiti per la progettazione ecocompatibile del Regolamento della Commissione EU No 932/2012 che devono essere soddisfatti”

14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17252 E

(*) CEI 59-77 CEI EN IEC/ASTM 62885-6:2020-02 (Inglese)

Apparecchi per la pulizia delle superfici – Parte 6: Lavapavimenti per la pulizia di superfici dure per uso domestico e similare – Metodi per la misura delle prestazioni

La presente Norma si occupa della misura delle prestazioni delle macchine lavapavimenti per la pulizia delle superfici dure destinate ad essere utilizzate in ambienti domestici o in condizioni similari. Nel caso di apparecchi con diverse funzionalità, la presente Norma riguarda gli aspetti prestazionali della sola funzione della pulizia ad umido. La Norma definisce le principali caratteristiche di prestazione che possono essere di interesse per l’utilizzatore, specificandone i metodi per misurare queste caratteristiche.

40 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17255 E

(**) CEI 61-190;V2  CEI EN 60335-2-12/A11/A2:2020-02 (Inglese)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per scaldavivande elettrici ed apparecchi similari

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-12:2004-09, inclusa la sua Variante V1, relativa alle prescrizioni di sicurezza degli apparecchi elettrici per uso domestico e similare destinati a mantenere al caldo gli alimenti o i loro recipienti e la cui tensione nominale non sia superiore a 250 V. . Le principali modifiche introdotte riguardano:

– l’art. 1 “Campo di applicazione”, il quale viene modificato per quanto concerne la limitazione dell’utilizzo degli apparecchi da parte dei bambini;

– l’art. 7 “Marcatura e istruzioni”, avendo aggiunto tra le marcature da riportarsi sugli apparecchi il simbolo o l’avvertimento relativo alle superfici calde;

– l’art. 11 “Riscaldamento” viene aggiornato introducendo il limite massimo ammesso delle sovratemperature raggiunte dalle superfici esterne accessibili con l’aggiunta per tali parti dell’utilizzo di una sonda di misura specifica.

Per le sovratemperature massime ammesse delle superfici esterne accessibili nelle normali condizioni di funzionamento degli apparecchi viene anche aggiunta una nuova Tabella di riferimento. Viene inoltre aggiunto l’Allegato informativo ZZ e sostituito l’Allegato informativo ZZA della Parte 1, entrambi con stesso titolo, ovvero “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.

20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17250 E

(**) CEI 61-216;V1  CEI EN 60335-2-17/A11:2020-02 (Inglese)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per coperte, termofori, abbigliamento ed apparecchi riscaldanti flessibili similari

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-17:2013-11 relativa alle prescrizioni di sicurezza elettrica delle coperte, termofori, abbigliamento e altri apparecchi elettrici flessibili riscaldanti per uso domestico e similare.

Le principali modifiche introdotte riguardano:

– l’art. 1 “Campo di applicazione”, il quale viene modificato per quanto concerne la limitazione dell’utilizzo degli apparecchi da parte dei bambini;

– l’art. 7 “Marcatura e istruzioni”, viene anch’esso in particolare modificato per le istruzioni da riportarsi per l’utilizzo degli apparecchi da parte dei bambini.

Viene inoltre aggiunto l’Allegato informativo ZZ “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.

8 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17251 E

(*) CEI 61-217;V2  CEI EN 60335-2-84/A2:2020-02 (Inglese)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per toilet elettriche

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della

Norma CEI EN 60335-2-84:2005-08, inclusa la sua Variante V1, relativa alle prescrizioni di sicurezza dei sanitari da bagno elettrici. Le principali modifiche introdotte riguardano:

– l’art. 1 “Campo di applicazione”, all’interno del quale vengono meglio definiti gli apparecchi che ricadono nello scopo della presente Norma;

– l’art. 3 “Termini e definizioni”, dove viene introdotto e definito il nuovo termine di ‘sedile con spruzzatore’ in sostituzione al precedente termine di ‘unità doccia’;

– l’art. 21 “Resistenza meccanica” è stato aggiornato in particolare introducendo un nuovo paragrafo per la verifica meccanica dei sedili con spruzzatore;

– viene sostituito l’Allegato informativo ZZA “Rispondenza tra la presente Norma europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.

16 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17302 E

(**) CEI 61-243;V2  CEI EN 60335-2-13/A1:2020-02 (Inglese)

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per padelle per friggere, friggitrici e apparecchi similari

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-13:2011-05, inclusa la sua Variante V1, relativa alle prescrizioni di sicurezza delle friggitrici elettriche, delle padelle per friggere incluse le pentole wok destinate all’uso domestico e la cui tensione nominale non è superiore a 250 V.

Le principali modifiche introdotte riguardano l’art. 22 “Costruzione”, all’interno del quale il paragrafo relativo alla tenuta dei manici e parti similari è stato aggiornato introducendo una prova specifica per i manici delle padelle per friggere.

Viene inoltre sostituito l’Allegato informativo ZZA “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.

12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17254 E

(*) CEI 61-279;V1  CEI EN 62841-2-1/A11:2020-02 (Inglese)

Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 2: Prescrizioni particolari per trapani e trapani a percussione portatili

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 62841-2-1:2018-06 relativa alle prescrizioni di sicurezza dei trapani e dei trapani a percussione portatili. Le principali modifiche introdotte riguardano l’Allegato normativo I “Misura delle emissioni di rumore e delle vibrazioni”, all’interno del quale vengono modificate alcune prescrizioni per le condizioni operative di prova. Viene inoltre sostituito l’Allegato informativo ZZ “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.

10 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17253 E

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico(*) CEI 62-48  CEI EN IEC 60601-2-28:2020-02 (Inglese)

Apparecchi elettromedicali – Parte 2: Prescrizioni particolari relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali di complessi radianti a raggi X e complessi tubo-guaina per diagnostica medica

La presente Norma stabilisce i requisiti particolari per la sicurezza fondamentale e le prestazioni essenziali per complessi radianti a raggi X e complessi tubo-guaina per diagnostica medica.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60601-2-28:2011-08, che rimane applicabile fino al 07-08-2022.

34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17273 E

(*) CEI 62-121 CEI UNI EN ISO 14971:2020-02 (Inglese)

Dispositivi medici – Applicazione della gestione dei rischi ai dispositivi medici

La Norma specifica la terminologia, i principi ed un processo di gestione dei rischi relativo a dispositivi medici, incluso il software

utilizzato come dispositivo medico e i dispositivi medico-diagnostici in vitro. Il processo descritto nella Norma intende aiutare i fabbricanti di dispositivi medici ad identificare i pericoli associati ai dispositivi medici, per stimare e valutare i rischi associati, per controllare tali rischi, e per monitorare l’efficacia dei controlli.

I requisiti della Norma sono applicabili a tutte le fasi del ciclo di vita di un dispositivo medico.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN ISO 14971:2012-10 (versione inglese) e la Norma CEI EN ISO 14971:2013-05 (versione italiana), che rimangono applicabili fino al 30-06-2020.

52 pp. – 78,00 Euro / 62,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17272 E

(*) CEI 62-260 CEI EN IEC 80601-2-49:2020-02 (Inglese)

Apparecchi elettromedicali – Parte 2: Prescrizioni particolari relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali dei monitor paziente multiparametrici

La presente Norma si applica ai requisiti fondamentali di sicurezza e alle prestazioni essenziali delle apparecchiature di monitoraggio paziente multifunzione sia quando utilizzate in un ambiente ospedaliero sia quando sono utilizzate al di fuori di esso, come ad esempio nelle ambulanze e nel trasporto aereo. In tali condizioni ambientali estreme o incontrollate al di fuori dell’ambiente ospedaliero alle apparecchiature possono applicarsi ulteriori standard specifici per quegli ambienti di utilizzo. L’ambito di applicazione di questa Norma è limitato alle apparecchiature elettromedicali destinate al collegamento di un singolo paziente con due o più parti applicate o più funzioni su una parte applicata.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60601-2-49:2016-04, che rimane applicabile fino al 07-08-2022.

50 pp. – 73,00 Euro / 58,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17274 E

(*) CEI 62-261 CEI EN IEC 60601-2-75:2020-02 (Inglese)

Apparecchi elettromedicali – Parte 2: Prescrizioni particolari relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali delle apparecchiature di terapia fotodinamica e di diagnosi fotodinamica

La presente Norma si applica alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali delle apparecchiature di terapia fotodinamica e diagnosi fotodinamica. I pericoli inerenti alla funzione fisiologica prevista delle apparecchiature elettromedicali (ME) o dei sistemi ME non sono coperti da requisiti specifici in questa Norma, tranne nei paragrafi 7.2.13 e 8.4.1 della Norma generale. Questa Norma si applica alle apparecchiature di terapia fotodinamica e di diagnosi fotodinamica utilizzate per compensare o alleviare malattie, lesioni o disabilità. Nel caso di apparecchiature combinate (ad es. apparecchiature fornite con una funzione aggiuntiva o una parte applicata per l’area target), si applicano anche eventuali altre norme che specifichino i requisiti di sicurezza per la funzione aggiuntiva.

Questa particolare Norma non si applica a:

– apparecchiature per fototerapia destinate all’uso in ablazione fototermica, coagulazione e ipertermia;

– apparecchiature di terapia laser di basso livello non destinate all’uso con un fotosensibilizzatore;

– apparecchiature di illuminazione destinate all’uso in osservazione, monitoraggio e diagnosi, non destinate all’uso con un fotosensibilizzatore.

38 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17296 E

65 – Misura, controllo e automazione nei processi industriali

(*) CEI 65-57  CEI EN IEC 61207-3:2020-02 (Inglese)

Analizzatori di gas – Espressione delle prestazioni – Parte 3: Analizzatori di ossigeno paramagnetico

Questa Norma si applica ai tre metodi principali utilizzati per la misura dell’ossigeno mediante la sua proprietà paramagnetica.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61207-3:2003-04, che rimane applicabile fino al 31-07-2022.

38 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17265 E

(*) CEI 65-167 CEI EN IEC 61158-6-2:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 6-2: Specificazione del protocollo per il livello applicazione – Elementi di Tipo 2

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 2.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61158-6-2:2016-02, che rimane applicabile fino al 25-07-2022.

282 pp. – 414,00 Euro / 331,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17257 E

(*) CEI 65-168 CEI EN IEC 61158-6-3:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 6-3: Specificazione del protocollo per il livello applicazione – Elementi di Tipo 3

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 3.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61158-6-3:2016-02, che rimane applicabile fino al 25-07-2022.

388 pp. – 450,00 Euro / 360,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17258 E

(*) CEI 65-174 CEI EN IEC 61158-6-10:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 6-10: Specificazione del protocollo per il livello applicazione – Elementi di Tipo 10

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 10.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61158-6-10:2016-04, che rimane applicabile fino al 25-07-2022.

906 pp. – 450,00 Euro / 360,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17259 E

(*) CEI 65-176 CEI EN IEC 61158-6-12:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 6-12: Specificazione del protocollo per il livello applicazione – Elementi di Tipo 12

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 12.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61156-6-12:2016-04, che rimane applicabile fino al 25-07-2022.

152 pp. – 225,00 Euro / 180,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17260 E

(*) CEI 65-183 CEI EN IEC 61158-6-19:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 6-19: Specificazione del protocollo per il livello applicazione – Elementi di Tipo 19

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 19.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61158-6-19:2016-04, che rimane applicabile fino al 25-07-2022.

32 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17261 E

(*) CEI 65-266 CEI EN IEC 61158-6-21:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 6-21: Specificazione del protocollo per il livello applicazione – Elementi di Tipo 21

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per

fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 21.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61158-6-21:2013-11, che rimane applicabile fino al 25-07-2022.

64 pp. – 94,00 Euro / 75,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17262 E

(*) CEI 65-305 CEI EN IEC 61158-6-23:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 6-23: Specificazione del protocollo per il livello applicazione – Elementi di Tipo 23

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 23.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61158-6-23:2016-04, che rimane applicabile fino al 25-07-2022.

234 pp. – 346,00 Euro / 277,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17263 E

(*) CEI 65-352 CEI EN IEC 61158-6-25:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 6-25: Specificazione del protocollo per il livello applicazione – Elementi di Tipo 25

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 25.

134 pp. – 199,00 Euro / 159,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17264 E

(*) CEI 65-353 CEI EN IEC 61158-6-26:2020-02 (Inglese)

Reti di comunicazione industriale – Specificazioni dei bus di campo – Parte 6-26: Specifica del protocollo a livello di applicazione – Elementi di Tipo 26

Questa Parte della Norma CEI EN IEC 61158 rientra nella serie di norme prodotte per fornire elementi comuni destinati alla comunicazione di messaggi base critici e non temporali, tra i programmi applicativi in un ambiente di automazione e il materiale specifico per il bus di campo di Tipo 26.

192 pp. – 283,00 Euro / 226,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17297 E

69 – Macchine elettriche dei veicoli stradali elettrici(*) CEI 69-18  CEI EN IEC 63119-1:2020-02 (Inglese)

Scambio di informazioni per il servizio di roaming per la ricarica di veicoli elettrici – Parte 1: Generalità

La presente Norma, che stabilisce una base per le altre Parti della EN/IEC 63119, fornisce una panoramica e descrive i requisiti generali del sistema di servizio di roaming per la ricarica di veicoli elettrici, specificando i termini e le definizioni, la descrizione generale del modello di sistema, la classificazione, lo scambio di informazioni ed i meccanismi di sicurezza.

24 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17245 E

700 – Elettrotecnica – Argomenti correlati(*) CEI 700-192  CEI UNI EN 16603-11:2020-02 (Inglese)

Ingegneria spaziale – Definizione dei livelli di prontezza tecnologica (TRL) e loro criteri di valutazione

22 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17266 E

(*) CEI 700-193 CEI UNI EN ISO/IEC 25066:2020-02 (Inglese)

Ingegneria dei sistemi e del software – Requisiti di qualità e valutazione per sistemi e software – Format industriale standard (CIF) per l’usabilità – Rapporto di valutazione

La Norma ISO/IEC 25066:2016 descrive il formato industriale standard (CIF) da utilizzare per documentare il carattere di

usabilità. Fornisce una descrizione degli approcci di valutazione da seguire e le relative specifiche (contenuti) da includere in una

relazione di valutazione basata sull’approccio o sugli approcci di valutazione prescelti. Vengono identificati i destinatari dei rapporti

di valutazione dell’usabilità e le situazioni in cui il rapporto di valutazione dell’usabilità può essere applicato.

Le relazioni di valutazione dell’usabilità di cui alla Norma ISO/IEC 25066:2016 sono applicabili a sistemi, prodotti o servizi

software e hardware utilizzati per attività predefinite (sono esclusi ad esempio prodotti di tipo generico, come uno schermo o una tastiera). I contenuti del report di valutazione sono destinati a essere utilizzati come parte della documentazione prodotta a livello di sistema basata su processi di sviluppo implementati secondo norme di processo come quelli trattati dalla ISO 9241-210 e dalla ISO/IEC JTC 1/SC 7 e possono essere integrati in qualsiasi

tipo di modello e di processo.

52 pp. – 78,00 Euro / 62,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17295 E

(*) CEI 700-194 CEI UNI ISO/IEC 20000-1:2020-02 (Inglese)

Tecnologie informatiche – Gestione del servizio – Parte 1: Requisiti per un sistema di gestione del servizio

La Norma specifica i requisiti per un’organizzazione per stabilire, attuare, mantenere e migliorare continuamente un sistema di

gestione del servizio (SMS – Service Management System). I requisiti specificati in questa Norma includono la pianificazione, la

progettazione, la transizione, l’erogazione e il miglioramento dei servizi per soddisfare i requisiti del servizio e fornire valore.

42 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17293 E

(*) CEI 700-195 CEI UNI EN 16604-20:2020-02 (Inglese)

Sviluppo sostenibile dello spazio – Protezione planetaria.

50 pp. – 73,00 Euro / 58,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17292 E

78 – Lavori elettrici sotto tensione(*) CEI 78-9  CEI EN IEC 61482-1-1:2020-02 (Inglese)

Lavori sotto tensione – Indumenti protettivi contro l’effetto termico dell’arco elettrico – Parte 1-1: Metodi di prova – Metodo 1: Determinazione delle prestazioni (ELIM, ATPV e/o EBT) di materiali per vestiario e di indumenti di protezione con il metodo dell’arco aperto

La Norma EN/IEC 61482-1-1:2019 specifica le procedure di prova per determinare l’arc rating (classificazione di tenuta all’arco elettrico) dei tessuti resistenti alla fiamma e degli indumenti, nonché della composizione di più indumenti, destinati a essere utilizzati come vestiario di protezione per i lavoratori in presenza di rischio di arco elettrico.

Si definiscono le prove con arco elettrico aperto in condizioni controllate di laboratorio per determinare i valori di ELIM, ATPV o EBT di tessuti, indumenti o composizione di indumenti.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61482-1-1:2010-08, che rimane applicabile fino al 07-08-2022.

74 pp. – 110,00 Euro / 88,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17298 E

79 – Sistemi elettronici di sicurezza e allarme

(*) CEI 79-112 CEI EN IEC 62676-2-31:2020-02 (Inglese)

Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 2-31: Trasmissione dal vivo e controllo basati su servizi web

Questa Norma definisce le procedure per la comunicazione tra client video di rete e apparati di trasmissione video. Questa serie di specifiche consente di realizzare sistemi di videosorveglianza costituiti da dispositivi e ricevitori di produttori diversi utilizzando interfacce comuni e ben definite.

294 pp. – 435,00 Euro / 348,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17267 E

(*) CEI 79-113 CEI EN IEC 62676-2-32:2020-02 (Inglese)

Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 2-32: Controllo della registrazione e riproduzione basati su servizi web

Questa Norma definisce le specifiche dell’interfaccia dei servizi WEB per la configurazione della registrazione di video, audio e metadati e definisce gli eventi associati.

120 pp. – 178,00 Euro / 142,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17268 E

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare

(*) CEI 82-82 CEI EN IEC 63202-1:2020-02 (Inglese)

Dispositivi fotovoltaici – Parte 1: Misura del degrado indotto dalla luce di celle solari in silicio cristallino

Questa Norma descrive le procedure per misurare il degrado indotto dalla luce solare (LID) in celle fotovoltaiche in silicio cristallino (FV) esposte a luce solare simulata. L’entità del degrado LID viene determinata confrontando la massima potenza di uscita a STC nelle condizioni di prova normalizzate prima e dopo l’esposizione alla luce solare simulata a una temperatura e irraggiamento specificati. Lo scopo del documento è fornire informazioni normalizzate del degrado LID di celle FV per aiutare i costruttori di moduli fotovoltaici a ridurre al minimo le differenze tra le celle all’interno dello stesso modulo, massimizzando così il rendimento in potenza. Questa Norma considera diversi ulteriori fattori sperimentali che determinano un impatto significativo sulla prova di degrado non previsti nella procedura illustrata nella CEI EN 61215-2 ed inoltre fornisce condizioni, procedure di misura e impostazioni di parametri necessarie per misurare coerentemente il degrado LID di celle FV. L’entità del degrado LID è una importante caratteristica di qualità delle celle FV. Per celle dalla stessa classificazione il fattore più importante è la distribuzione della potenza di uscita in relazione al degrado LID.

18 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17287 E

86 – Fibre ottiche(*) CEI 86-506  CEI EN IEC 61300-3-54:2020-02 (Inglese)

Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Procedure di prova e di misura fondamentali – Parte 3-54: Esami e misure – Disallineamento angolare tra l’asse del foro della ferula e l’asse della ferula, in ferule cilindriche

Questa Parte della CEI EN IEC 61300 descrive la procedura per misurare il disallineamento angolare tra l’asse del foro della ferula e l’asse di riferimento del diametro esterno di una ferula cilindrica.

22 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17280 E

88 – Sistemi di generazione da fonte eolica

(*) CEI 88-16 CEI EN IEC 61400-24:2020-02 (Inglese)

Sistemi di generazione da fonte eolica – Parte 24: Protezione dalla fulminazione

Questa Norma identifica le criticità che si verificano generalmente nella protezione dalla fulminazione degli aerogeneratori e, conseguentemente, descrive dei metodi adeguati alla valutazione del rischio di danneggiamento da fulminazione delle turbine eoliche. La Norma riporta anche una descrizione sintetica dei metodi appropriati per la protezione da fulminazione dei componenti degli aerogeneratori. Questa seconda edizione costituisce una revisione tecnica. Rispetto all’edizione precedente è stata ristrutturata separando la parte normativa principale dalle parti informative che sono ora inserite negli Allegati.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60400-24:2011-08, che rimane applicabile fino al 07-08-2022.

20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17288 E

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione

(*) CEI 9-188  CEI EN 50591:2020-02 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Specifica e verifica del consumo di energia

Obiettivo di questa Norma è supportare le decisioni in fase di acquisto di materiale rotabile, in particolare per la valutazione dei costi complessivi in tutto il ciclo di vita. Questo documento è applicabile alla specifica e alla verifica del consumo di energia del materiale rotabile ferroviario. Stabilisce un criterio, per il consumo dell’energia del materiale rotabile, per calcolare l’energia netta assorbita, sia dal captatore di corrente, sia dal serbatoio del carburante, su un profilo di servizio predefinito, al fine di garantire che i risultati siano direttamente comparabili o rappresentativi del funzionamento reale del treno. Per tale scopo, questo documento considera sia l’energia consumata sia quella recuperata dal materiale rotabile. I metodi di determinazione considerati sono la simulazione e la misurazione.

Questa Norma fornisce la cornice che fa da guida nella generazione di valori di prestazione energetica confrontabili per treni e locomotive su una base comune in modo tale da supportare l’analisi comparativa ed il miglioramento dell’efficienza energetica dei veicoli ferroviari.

La presente Norma non contempla la comparazione del consumo di energia con altre modalità di trasporto, come pure la comparazione fra trazione diesel e trazione elettrica.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI CLC TS 50591:2014-05, che rimane applicabile fino al 02-08-2022.

56 pp. – 84,00 Euro / 67,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17289 E

94/95 – Relè(*) CEI 94-24  CEI EN IEC 61810-10:2020-02 (Inglese)

Relè elementari elettromeccanici – Parte 10: Aspetti funzionali e requisiti di sicurezza aggiuntivi per relè ad elevate prestazioni

Questa Norma tratta prescrizioni funzionali e di sicurezza per relè elettromeccanici elementari (relè tutto-o-niente a tempo non specificato) ad elevate prestazioni, come il potere di interruzione o di cortocircuito e simili, per l’integrazione in apparecchiature a bassa tensione. Questi relè possono essere progettati in modo specifico per estinguere l’arco elettrico tra i contatti (ad es. mediante soffio magnetico), oppure utilizzare un coordinamento dell’isolamento (per es. camere dei contatti in gas) o richiedere valutazioni di sicurezza (per es. per carichi più elevati) non previsti dalla CEI EN 61810-1.

La Norma definisce requisiti aggiuntivi per relè ad alte prestazioni destinati all’uso in applicazioni come Smart Grid, veicoli elettrici e altre applicazioni in cui viene utilizzata la commutazione di carica-scarica della batteria, come ad esempio: i sistemi di accumulo dell’energia elettrica (EES), i sistemi di generazione solare fotovoltaica, i veicoli elettrici stradali (EV) e industriali, i sistemi elettronici di potenza, celle e batterie secondarie, veicoli stradali. La conformità ai requisiti di questa Norma è verificata con le prove del tipo indicate.

72 pp. – 110,00 Euro / 88,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17290 E

99/28 – Impianti elettrici di potenza con tensioni nominali superiori a 1 kV in corrente alternata (1,5 kV in corrente continua)

(**) CEI 28-5 CEI EN IEC 60071-1:2020-02 (Inglese)

Coordinamento dell’isolamento – Parte 1: Definizioni, principi e regole

La Norma EN/IEC 60071-1: 2019 si applica ai sistemi in corrente alternata trifase con una tensione massima per le apparecchiature superiore a 1 kV. Questa Norma, che specifica la procedura per la scelta delle tensioni nominali di tenuta per l’isolamento fase-terra, fase-fase e longitudinale dell’apparecchiatura e delle installazioni di questi sistemi, fornisce gli elenchi delle tensioni normalizzate di tenuta da cui vengono scelte le tensioni di tenuta nominali. Questa scelta deve essere associata, al solo scopo del coordinamento dell’isolamento, alla tensione più alta per l’apparecchiatura. I requisiti riguardanti la sicurezza delle persone non sono coperti da questo documento.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60071-1:2008-06, che rimane applicabile fino al 12-09-2022

44 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 17301 E