mercoledì , 17 Agosto 2022
AE NEWS
Home < NORME CEI - LEGGI < NORME CEI FEBBRAIO 2021

NORME CEI FEBBRAIO 2021

Elenco Pubblicazioni del mese di FEBBRAIO 2021
2 – Macchine rotanti

(**) CEI 2-16 CEI EN IEC 60034-5:2021-02 (Inglese)

Macchine elettriche rotanti – Parte 5: Gradi di protezione degli involucri delle macchine rotanti (progetto integrale) (Codice IP) – Classificazione

Questa Norma fornisce le definizioni per i gradi di protezione normalizzati forniti dagli involucri, applicabili alle macchine elettriche rotanti per quanto riguarda:

  1. a) la protezione delle persone contro l’avvicinamento o il contatto con parti in tensione e contro il contatto con parti in movimento interne all’involucro (esclusi gli alberi lisci in rotazione o altre parti analoghe) e la protezione della macchina contro la penetrazione di corpi solidi estranei;
  2. b) la protezione delle macchine contro gli effetti dannosi dovuti alla penetrazione di acqua;
  3. c) la protezione delle macchine contro gli effetti dannosi dovuti alla penetrazione di polvere.

Il documento fornisce le designazioni per questi gradi di protezione e le prove da effettuare per verificare che le macchine soddisfino le prescrizioni del presente documento. Questo documento non specifica i gradi di protezione della macchina contro i danni meccanici, o condizioni quali l’umidità (provocata per esempio dalla condensa), polveri, vapori corrosivi, muffe o insetti. Questo documento è applicabile anche a macchine a prova di esplosione, ma non specifica i tipi di protezione da utilizzare in ambienti potenzialmente esplosivi (polvere, gas) che sono definiti nella serie di Norme IEC 60079.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60034-5:2001-10, che rimane applicabile fino al 03-06-2023.

34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17878 E

(**) CEI 2-22 CEI EN IEC 60034-3:2021-02 (Inglese)

Macchine elettriche rotanti – Parte 3: Prescrizioni specifiche per generatori sincroni azionati da turbine a vapore o da turbine a gas e per compensatori sincroni

Questa Norma si applica ai grandi generatori sincroni trifase, con potenze nominali di 10 MVA e superiori, azionati da turbine a vapore o turbine a gas. Essa include anche compensatori sincroni della stessa taglia e connessi alla rete allo scopo di scambiare potenza reattiva. Questo documento integra i requisiti di base per le macchine rotanti della Norma CEI EN 60034-1.

I requisiti comuni sono specificati insieme a requisiti specifici per generatori o compensatori sincroni raffreddati ad aria, idrogeno o liquido.

Questo documento fornisce anche le precauzioni da prendere quando si utilizzano generatori raffreddati a idrogeno, e comprende:

  • eccitatori rotanti azionati da generatori sincroni;
  • apparecchiature ausiliarie necessarie per il funzionamento dei generatori;
  • parti dell’edificio dove potrebbe accumularsi l’idrogeno.

I requisiti si applicano anche a un generatore sincrono azionato sia da una turbina a vapore che da una turbina a gas come parte di un’unità a ciclo combinato ad albero singolo.

I requisiti non si applicano ai generatori sincroni azionati da turbine idrauliche o pale eoliche.

Questa edizione include le seguenti modifiche tecniche significative rispetto alla precedente edizione:

  1. a) titolo modificato
  2. b) applicabilità estesa ai compensatori sincroni;
  3. c) aggiunta dei requisiti di sovracorrente per il rotore;
  4. d) introdotto l’impatto delle armoniche dello statore sulla capacità di carico sbilanciato del rotore;
  5. e) aggiunti i requisiti di sincronizzazione;
  6. f) adeguate le temperature e le sovratemperature per applicazioni con turbine a gas;
  7. g) aggiornati i requisiti per gli ausiliari.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60034-3:2011-02, che rimane applicabile fino al 30-06-2023.

42 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17877 E

4/5 – Motori primi idraulici e turbine a vapore

(*) CEI 5-2 CEI EN IEC 60045-1:2021-02 (Inglese)

Turbine a vapore – Parte 1: Specifiche

Questa Norma è applicabile principalmente alle turbine a vapore orizzontali terrestri che azionano generatori per la produzione di energia elettrica. Alcune delle sue disposizioni riguardano le turbine per altre applicazioni. In questo documento vengono menzionati anche il generatore, riduttori e altri ausiliari considerati parte del sistema. Le specifiche dettagliate per queste apparecchiature non sono incluse in questa Norma.

Lo scopo di questo documento è quello di sensibilizzare un possibile acquirente alle opzioni e alternative che potrebbe voler prendere in considerazione e di consentirgli di definire chiaramente i propri requisiti tecnici ai potenziali fornitori. Di conseguenza, i requisiti tecnici finali saranno conformi a un accordo contrattuale tra l’acquirente e il fornitore.

Questa edizione costituisce una revisione tecnica e include le seguenti modifiche tecniche significative rispetto alla precedente edizione:

  1. a) chiarimento dell’ambito e limiti di applicabilità;
  2. b) aggiornamento generale allo stato dell’arte della tecnologia;
  3. c) integrazione della sicurezza del prodotto: articolo 5;
  4. d) integrazione dell’automazione, incorporando il precedente Allegato sui regolatori elettronici: articolo 11;
  5. e) aggiunta dell’Allegato A (informativo) sulla saldatura.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60045-1:1996-03, che rimane applicabile fino al 17-06-2023.

82 pp. – 120,00 Euro / 96,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17879 E

13 – Misura e controllo dell’energia elettrica

(*) CEI 13-93 CEI EN IEC 62056-8-8:2021-02 (Inglese)

Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Libreria DLMS/COSEM – Parte 8-8: Profilo di comunicazione per reti conformi alla serie ISO/IEC 14908

Questa Norma descrive come il livello applicativo DLMS/COSEM e il modello dei dati di oggetto COSEM specificati nelle EN/IEC 62056-5-3:2017, EN/IEC 62056-6-1:2017 e EN/IEC 62056-6-2:2017 possono essere utilizzati sui livelli inferiori specificati nella serie di Norme IEC 14908, formando un profilo di comunicazione DLMS/COSEM ISO/IEC 14908.

Questo documento fa parte della serie EN/IEC 62056 e la sua strutturazione segue la EN/IEC 62056-1-0 e la IEC TS 62056-1-1.

L’Allegato A (informativo) – Esempi di casi rappresentativi di scambio di dati – è incluso per coerenza con la struttura delle altre Parti della serie IEC 62056, ma è vuoto.

L’Allegato B (normativo) definisce le classi di interfaccia COSEM e i relativi codici OBIS per impostare e gestire il profilo di comunicazione DLMS/COSEM per le reti IEC 14908.

L’Allegato C (informativo) fornisce una guida all’implementazione e specifica un percorso di migrazione da applicazioni basate su tabelle delle aziende di distribuzione ad applicazioni basate su DLMS/COSEM.

L’Allegato D (informativo) specifica la suite di sicurezza OSGP-AES-128-PSK per un utilizzo facoltativo al livello di adattamento.

L’Allegato E (normativo) specifica il meccanismo di ripetizione sulla rete ad onde convogliate ISO 14908-3.

L’Allegato F (informativo) specifica la registrazione e il monitoraggio degli LNAP secondo la

ISO/IEC 14908-3.

110 pp. – 162,00 Euro / 130,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17880 E

14 – Trasformatori

(*) CEI 14-68 CEI EN IEC 60076-22-7:2021-02 (Inglese)

Trasformatori di potenza – Parte 22-7: Accessori per trasformatori di potenza e reattori – Accessori

Questa Norma si applica a una selezione di accessori montati su trasformatori di potenza immersi in liquido secondo la EN/IEC 60076-1 e reattori secondo la EN/IEC 60076-6 con o senza conservatore per installazione interna o esterna. Essa delinea le condizioni di servizio e i requisiti meccanici comuni a tutti gli accessori. La Norma descrive anche i requisiti di funzionamento specifici di ogni dispositivo e le dimensioni preferite rilevanti per l’intercambiabilità e il tipo di prove individuali da effettuare. Essa tratta una selezione esaustiva degli accessori che sono attualmente utilizzati su trasformatori o reattori.

72 pp. – 110,00 Euro / 88,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17892 E

15/112 – Materiali isolanti – Sistemi di isolamento

(*) CEI 15-18 CEI EN IEC 60112:2021-02 (Inglese)

Metodo per la determinazione degli indici di resistenza e di tenuta alla traccia dei materiali isolanti solidi

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60112:2003-09, che rimane applicabile fino al 02-12-2023.

32 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17867 E

(*) CEI 15-257 CEI EN IEC 60667-2:2021-02 (Inglese)

Fibre vulcanizzate per applicazioni elettriche – Parte 2: Metodi di prova

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 15-30:1997-09, che rimane applicabile fino al 17-06-2023.

24 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17868 E

20 – Cavi per energia

(***) CEI 20-17/2 CEI EN 50306-1:2021-02 (Italiano)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Cavi per materiale rotabile aventi speciali caratteristiche di comportamento al fuoco – Spessore sottile – Parte 1: Prescrizioni generali

La presente Norma specifica le prescrizioni applicabili ai cavi definiti nelle Norme CEI EN 50306-2,

CEI EN 50306-3 e CEI EN 50306-4. Include le prescrizioni per i rivestimenti S2 e altre componenti richiamate nelle diverse Parti.

Nella CEI EN 50306-2 vengono fornite specifiche prescrizioni per i sistemi di isolamento. La Norma CEI EN 50306-1 specifica quelle prescrizioni relative alla sicurezza contro l’incendio che permettono ai cavi di soddisfare il Livello di Rischio 3 della CEI EN 45545-1 e della CEI EN 45545-2. Questi cavi sono concepiti per resistere a sollecitazioni termiche occasionali che causano un invecchiamento equivalente al funzionamento continuo a temperature di 90 °C o 105 °C. Per cavi normalizzati, queste temperature derivano dalla prova di accettazione definita nella CEI EN 50305, utilizzando un invecchiamento termico a lungo termine (5 000 h) rispettivamente a 110 °C e a 125 °C, e su un’estrapolazione di dati fino a 20 000 h. Se viene richiesta una predizione sulla vita utile, essa viene calcolata basandosi sull’indice di temperatura del prodotto fornita dal produttore. La temperatura massima per le condizioni di cortocircuito è 160 °C per una durata di 5 s. La CEI EN 50306-1 deve essere utilizzata congiuntamente a una o più delle altre Parti della CEI EN 50306.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50306-1:2003-06, che rimane applicabile fino al 30-12-2022.

20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17896

(***) CEI 20-34/501;V1 CEI EN 60811-501/A1:2021-02 (Italiano)

Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 501: Prove meccaniche – Prove per la determinazione delle proprietà meccaniche degli isolanti e delle guaine

La presente pubblicazione rappresenta una Variante al testo della Norma base.

6 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17898

CEI 20-36/5-0;EC CEI EN IEC 60331-1/EC:2021-02 (Italiano)

Prove per cavi elettrici in condizioni di incendio – Integrità del circuito – Parte 1: Metodo di prova per incendi con shock meccanico ad una temperatura di almeno 830 °C per cavi con tensione nominale fino a 0,6/1,0 kV inclusa e con un diametro superiore a 20 mm

Il presente Errata Corrige modifica la classificazione CEI 20-121 in CEI 20-36/5-0.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 17901

CEI 20-37/2-4;EC CEI EN IEC 60754-3/EC:2021-02 (Italiano)

Prova sui gas emessi durante la combustione di materiali prelevati dai cavi – Parte 3: Misurazione del basso livello di contenuto di alogeni mediante cromatografia ionica

Il presente Errata Corrige modifica la classificazione CEI 20-122 in CEI 20-37/2-4.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 17902

(***) CEI 20-37/3-0;V2 CEI EN 61034-1/A2:2021-02 (Italiano)

Misura della densità del fumo emesso dai cavi che bruciano in condizioni definite – Parte 1: Apparecchiature di prova

La presente pubblicazione rappresenta una Variante alla Norma base.

6 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17899

(***) CEI 20-117;V1 CEI EN 50620/A1:2021-02 (Italiano)

Cavi elettrici – Cavi di carica per veicoli elettrici

Il presente documento rappresenta una Variante alla Norma base.

12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17897

23 – Apparecchiatura a bassa tensione

(***) CEI 23-113 CEI EN IEC 62275:2021-02 (Italiano)

Sistemi di canalizzazione e accessori per cavi – Fascette di cablaggio per installazioni elettriche

La presente Norma specifica le prescrizioni per le fascette metalliche o non metalliche, per quelle composite e per i loro dispositivi di fissaggio associati, utilizzate per la gestione ed il supporto dei sistemi di cavi nelle installazioni elettriche.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62275:2016-02, che rimane applicabile fino al 29-11-2022.

44 pp. – 78,00 Euro / 62,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17904

29/87 – Elettroacustica/Ultrasuoni

(*) CEI 87-28 CEI EN IEC 63045:2021-02 (Inglese)

Ultrasuoni – Sorgenti di brevi impulsi di pressione non-focalizzate comprese le sorgenti di impulsi a pressione pneumatica e balistica – Caratteristiche dei campi

La presente Norma specifica i parametri misurabili utilizzati nella dichiarazione dell’emissione acustica di apparecchiature per applicazioni esterne che producono un campo di impulsi di pressione non focalizzato o debolmente focalizzato e i relativi metodi di misura. Essa è applicabile ad apparecchiature terapeutiche che utilizzano impulsi di pressione non focalizzati o debolmente focalizzati indotti per uso esterno e apparecchiature terapeutiche che producono energia meccanica non focalizzata o debolmente focalizzata indotta extracorporea, dove gli impulsi di pressione vengono rilasciati come eventi singoli di durata fino a 25 µs. Questo documento non si applica ad apparecchiature terapeutiche che utilizzano sorgenti di impulsi di pressione focalizzanti come apparecchiature per litotripsia esterna e apparecchiature terapeutiche che utilizzano altre forme d’onda acustiche come apparecchiature per fisioterapia, apparecchiature a ultrasuoni a bassa intensità e apparecchiature HIFU/HITU. Questo documento è stato sviluppato per apparecchiature destinate all’uso nella terapia a impulsi di pressione, ad esempio terapia del dolore ortopedico come dolore alla spalla, dolore al gomito del tennista, dolore allo sperone calcaneare, terapia dei punti trigger muscolari, dolore lombare, ecc.

70 pp. – 105,00 Euro / 84,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17863 E

34 – Lampade e relative apparecchiature

(**) CEI 34-116 CEI EN IEC 62384:2021-02 (Inglese)

Unità di alimentazione elettroniche alimentate in corrente continua o alternata per moduli LED – Prescrizioni di prestazione

Questa Norma specifica le prescrizioni di prestazione per le unità di alimentazione elettroniche alimentate in corrente continua o alternata fino a 1 000 V (corrente alternata a 50 Hz o 60 Hz) e con una frequenza di uscita che può deviare dalla frequenza di alimentazione, associati ai moduli LED secondo la CEI EN 62031. Le unità di alimentazione per moduli LED specificate in questa Norma sono progettate per fornire tensione o corrente costante. Le modifiche tecniche più significative rispetto all’edizione precedente comprendono:

– estensione del campo di applicazione (corrente continua da 250 V a 1 000 V);

– nuove specifiche per la misura del fattore di potenza per unità di alimentazione con uscita settabile/non costante;

– eliminazione delle prescrizioni per la frequenza audio;

– selezione del circuito di prova della corrente più le modifiche alla configurazione del circuito di prova.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62384:2007-08, che rimane applicabile fino al 17-06-2023.

24 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17893 E

37 – Scaricatori

(*) CEI 37-5 CEI EN IEC 61643-341:2021-02 (Inglese)

Componenti per scaricatori di bassa tensione – Parte 341: Requisiti prestazionali e circuiti di prova per soppressori di impulsi a tiristori (TSS)

La presente Norma specifica i circuiti e i metodi di prova standard per i componenti dei soppressori di sovratensioni a tiristori (TSS). Questi soppressori (SPC) sono utilizzati nella costruzione di dispositivi di protezione dalle sovratensioni (SPD) e nelle apparecchiature utilizzate nelle reti ICT con tensioni fino a 1 000 V c.a. e 1 500 V c.c. Questa seconda edizione annulla e sostituisce l’edizione del 2002 rispetto alla quale include l’aggiunta di valori di prestazione.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61643-341:2002-12, che rimane applicabile fino al 17-06-2023.

86 pp. – 131,00 Euro / 105,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17888 E

 

46 – Cavi, fili elettrici, guide d’onda, connettori per radiofrequenza, componenti passivi ed accessori per radiofrequenza e microonde

(*) CEI 46-242 CEI EN IEC 61169-63:2021-02 (Inglese)

Connettori per radiofrequenza – Parte 63: Specifica settoriale – Connettori coassiali RF con diametro interno del conduttore esterno 6,5 mm (0,256 in) con bloccaggio a baionetta – Impedenza caratteristica 75 ohm (tipo BNC75)

Questo documento è una Specifica Settoriale (SS) che fornisce le informazioni e le regole per la preparazione di specifiche di dettaglio (DS) di connettori coassiali RF che possono preferibilmente essere usati con cavi RF 60096 IEC 50-3 della CEI EN IEC 60096-2. Questi modelli di connettori sono destinati ad applicazioni di bassa potenza, con accoppiamento/disaccoppiamento rapido mediante un meccanismo a baionetta e sono comunemente noti come tipo “BNC” con impedenza caratteristica 75 . Essa descrive le dimensioni dell’interfaccia dei connettori per impiego generale, i dettagli dimensionali dei connettori di prova normalizzati insieme alle informazioni dei calibri e delle prove obbligatorie selezionate dalla IEC 61169-1, applicabili a tutte le DS relative ai connettori di tipo BNC aventi impedenza caratteristica 75 . Il presente documento indica le caratteristiche di prestazione obbligatorie da prendere in considerazione al momento della stesura di una DS e copre il programma di prove e i requisiti di controllo.

38 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17871 E

48 – Connettori elettrici e strutture meccaniche per apparecchiature elettriche ed elettroniche

(*) CEI 48-66 CEI EN IEC 61969-1:2021-02 (Inglese)

Strutture meccaniche per apparecchiature elettriche ed elettroniche – Armadi per esterni – Parte 1: Linee guida di progetto

Il documento contiene le linee guida di progettazione per armadi per esterni ed è applicabile ad un ampio spettro di apparecchiature meccaniche, elettromeccaniche ed elettroniche e alla rispettiva installazione ove si utilizzi una progettazione modulare.

Gli obiettivi di questo documento sono:

– fornire una panoramica delle specifiche per armadi focalizzati sulle prescrizioni per applicazioni all’esterno per uso stazionario in installazioni non protette dagli eventi atmosferici; e

– conseguire integrità di prodotto in condizioni all’esterno e facilitare la scelta del prodotto per l’approvvigionamento di armadi per esterni da diversi fornitori.

Rispetto alla precedente edizione questa edizione comprende le seguenti significative modifiche tecniche:

– allineamento col contenuto delle ultime edizioni della ETSI EN 300 019 e della serie CEI EN IEC 60721, particolarmente con l’aggiornamento delle condizioni climatiche;

– aggiunta di nuove prescrizioni per riflettere le esigenze di mercato su temi ambientali;

– miglioramento della terminologia e miglioramento editoriale generale.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60969-1:2012-08, che rimane applicabile fino al 16-06-2023.

22 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17872 E

55 – Conduttori per avvolgimenti

(*) CEI 55-2/0-4 CEI EN IEC 60317-0-4:2021-02 (Inglese)

Specifiche per tipi particolari di fili per avvolgimento – Parte 0-4: Prescrizioni generali – Filo di sezione rettangolare in rame nudo o smaltato, rivestito con fibre di vetro impregnate con resina o vernice

La presente Norma specifica le prescrizioni generali del filo di sezione rettangolare, in rame nudo o smaltato, rivestito con fibre di vetro impregnate con resina o vernice.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60317-0-4:2016-09, che rimane applicabile fino al 01-06-2023.

34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17869 E

(*) CEI 55-2/61 CEI EN IEC 60317-61:2021-02 (Inglese)

Specifiche per tipi particolari di fili per avvolgimento – Parte 61: Filo di sezione rettangolare in rame nudo o smaltato, con impregnazione di vernice o resina, avvolti in fibra di vetro con poliestere, indice di temperatura 180

La presente Norma specifica i requisiti del filo di sezione rettangolare in rame nudo o smaltato, con impregnazione di vernice o resina, avvolti in fibra di vetro con poliestere, indice di temperatura 180.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60317-61:2013-01, che rimane applicabile fino al 12-06-2023.

20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17870 E

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza

(*) CEI 57-52;V1 CEI EN 61850-7-1/A1:2021-02 (Inglese)

Reti e sistemi di comunicazione per l’automazione nell’ambito dei sistemi elettrici – Parte 7-1: Strutture di comunicazione di base – Principi e modelli

La presente Norma costituisce una corposa Variante alla Norma EN/IEC 61850-7-1:2011.

La Norma EN/IEC 61850-7-1:2011 introduce i metodi di modellazione, i principi di comunicazione e i modelli di informazione usati nelle varie Parti della serie IEC 61850-7. Il suo scopo è di fornire, nell’ambito dell’automazione dei sistemi elettrici, i concetti della modellazione di base e i metodi di descrizione per i modelli dei dati di una stazione elettrica, le funzionalità delle apparecchiature e i sistemi di comunicazione per consentire interoperabilità tra le varie funzionalità. Inoltre la Norma EN/IEC 61850-7-1 fornisce spiegazioni e prescrizioni dettagliate relativamente alla relazione tra le Norme EN/IEC 61850-7-4,

EN/IEC 61850-7-3, EN/IEC 61850-7-2 e EN/IEC 61850-7-5 spiegando infine come i servizi astratti e i modelli della serie EN/IEC 61870-7 sono tradotti in protocolli di comunicazione come definiti nella

IEC 61850-8-1.

Questa Variante 1 alla Norma introduce numerosi aggiornamenti testuali e nuove Figure a tutte le sezioni della Norma base.

110 pp. – 162,00 Euro / 130,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17889 E

(*) CEI 57-87 CEI EN IEC 61968-1:2021-02 (Inglese)

Integrazione di applicazioni nelle utility elettriche – Interfacce di sistema per la gestione della distribuzione – Parte 1: Architettura delle interfacce e raccomandazioni generali

La Norma CEI EN 61968-1:2021 è la prima Parte di una serie di norme che, considerata nel suo insieme, definisce le interfacce dei principali elementi di un’architettura per la gestione dei sistemi elettrici e lo scambio di informazioni associato. Essa identifica raccomandazioni per interfacce standard basate su un Modello di Riferimento delle Interfacce (IRM) in grado di abilitare l’interoperabilità tra sistemi informatici, piattaforme e linguaggi differenti. Metodi e tecnologie usati per realizzare la conformità funzionale di tali interfacce sono specificati nella IEC 61968-100. Questa edizione, che annulla e sostituisce la seconda edizione pubblicata nel 2013, include le seguenti modifiche tecniche significative:

  1. a) aggiornamento della sezione IRM utilizzando il linguaggio di modellazione ArchiMate;
  2. b) aggiunta di funzioni e oggetti di business mancanti;
  3. c) allineamento con i nuovi documenti rilasciati dal Comitato Tecnico CT 57;
  4. d) allineamento con la Norma CEI EN 61968-100;
  5. e) aggiornamento degli Allegati.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61968-1:2013-09, che rimane applicabile fino al 03-06-2023.

112 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17890 E

(*) CEI 57-117 CEI EN IEC 62351-8:2021-02 (Inglese)

Gestione dei sistemi di potenza e scambio informativo associato – Sicurezza dei dati e delle comunicazioni – Parte 8: Controllo degli accessi basato sui ruoli (RBAC) per la gestione di sistemi di potenza

La Norma CEI EN 62351-8: 2021 ha lo scopo di facilitare il controllo degli accessi basato sui ruoli (RBAC) per la gestione dei sistemi di potenza. RBAC assegna utenti, sistemi automatizzati e applicazioni software (complessivamente denominati “soggetti”) a “ruoli” specifici e limita il loro accesso solo a quelle risorse che le politiche di sicurezza identificano come necessarie per i loro ruoli.

RBAC è un metodo di base che soddisfa il principio di sicurezza del minimo privilegio il quale stabilisce che a nessun soggetto dovrebbero essere autorizzati più permessi di quelli strettamente necessari per eseguire il compito di quel soggetto. Con RBAC l’autorizzazione è separata dall’autenticazione. In particolare, RBAC può proteggere le operazioni sensibili del sistema da azioni involontarie (o deliberate) da parte di utenti non autorizzati. RBAC non è limitato agli utenti e si applica altrettanto bene ai sistemi automatizzati e alle applicazioni software, cioè alle parti di software che operano indipendentemente dalle interazioni dell’utente.

82 pp. – 120,00 Euro / 96,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17891 E

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare

(*) CEI 59-44;V1 CEI EN 50559/A1:2021-02 (Inglese)

Riscaldamento elettrico dei locali, riscaldamento a pavimento, caratteristiche delle prestazioni – Definizioni, metodo di prova, dimensionamento e simboli

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 50559:2014-02 relativa alle caratteristiche delle prestazioni degli apparecchi utilizzati per il riscaldamento elettrico a pavimento nelle abitazioni ed in altri edifici annessi il cui loro utilizzo corrisponde ad abitazione o che è almeno similare. Le principali modifiche introdotte riguardano:

– l’aggiunta dell’Allegato normativo D “Prove di prestazione secondo il Regolamento (UE) N. 2015/1188 della Commissione”, il quale viene suddiviso in articoli relativi alle condizioni di prova, alle definizioni, ai requisiti di conformità al suddetto Regolamento della Commissione ed alle informazioni di carattere tecnico degli apparecchi che devono essere fornite ai punti vendita;

– l’aggiunta dell’Allegato normativo E “Camera climatica di prova”, suddiviso in due articoli che identificano e specificano due diverse caratteristiche tecniche (A e B) della camera climatica da utilizzarsi per eseguire le prove sugli apparecchi.

Viene inoltre aggiunto l’Allegato informativo ZZ “Correlazione tra la presente Norma Europea e le specifiche per la progettazione ecocompatibile trattate nel Regolamento (UE) N. 2015/1188 della Commissione”.

18 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17876 E

65 – Misura, controllo e automazione nei processi industriali

(*) CEI 65-302 CEI EN IEC 62769-103-1:2021-02 (Inglese)

Integrazione dei dispositivi di campo (FDI) – Parte 103-1: Profili – PROFIBUS

La Parte 103-1 della serie di Norme EN/IEC 62769 specifica un profilo FDI per dispositivi CP 3/1 e CP 3/2, realizzati secondo la serie di Norme 61784.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-103-1:2016-03, che rimane applicabile fino al 02-06-2023.

40 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17864 E

(*) CEI 65-303 CEI EN IEC 62769-103-4:2021-02 (Inglese)

Integrazione dei dispositivi di campo (FDI) – Parte 103-4: Profili – PROFINET

La Parte 101-2 della serie di Norme EN/IEC 62769 specifica un profilo per dispositivi CP 3/4, CP 3/5 e CP 3/6, realizzati secondo la Norma CEI EN 61784-2.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-103-4:2016-03, che rimane applicabile fino al 02-06-2023.

42 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17860 E

(*) CEI 65-304 CEI EN IEC 62769-109-1:2021-02 (Inglese)

Integrazione dei dispositivi di campo (FDI) – Parte 109-1: Profili – HART® e WirelessHART®

La Parte 109-1 della serie di Norme EN IEC 62769 specifica un profilo per dispositivi CP 9/1 e CP 9/2, realizzati secondo la Norma CEI EN 61784-1.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-109-1:2016-03, che rimane applicabile fino al 02-06-2023.

48 pp. – 73,00 Euro / 58,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17861 E

(*) CEI 65-357 CEI EN 50212:2021-02 (Inglese)

Connettori per sensori termoelettrici

Scopo della presente Norma è quello di determinare la composizione, la natura dei materiali, le prove di fabbricazione e il comportamento dei connettori da utilizzare nelle termocoppie.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50212:2001-05, che rimane applicabile fino al 09-03-2023.

16 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17859 E

72 – Dispositivi elettrici automatici di comando

(***) CEI 72-4 CEI EN IEC 60730-2-15:2021-02 (Italiano)

Dispositivi elettrici automatici di comando – Parte 2: Norme particolari per i rilevatori elettrici automatici del flusso di aria, del flusso di acqua e del livello di acqua

La presente Norma, appartenente alla serie di Norme CEI EN 60730, si occupa delle prescrizioni particolari dei dispositivi elettrici automatici per la rilevazione del flusso d’aria e del flusso ed il livello dell’acqua destinati ad essere utilizzati all’interno o in associazione con caldaie la cui pressione nominale massima è di 2 000 kPA (20 bar), nonché destinati all’utilizzo su apparecchiature per uso domestico e similare, includendo il controllo del riscaldamento, del condizionamento dell’aria e applicazioni similari. Esempi di tali dispositivi sono i rilevatori del flusso e del livello dell’acqua del tipo flottante o con sensore ad elettrodo utilizzati in applicazione nelle caldaie, nonché i rilevatori del flusso dell’aria e del flusso e livello dell’acqua utilizzati nelle pompe per piscine o per serbatoi d’acqua, nelle torri di raffreddamento, nelle lavastoviglie o lavabiancheria, oltre che per applicazioni nella ventilazione e nel condizionamento dell’aria. I dispositivi elettrici automatici per la rilevazione del flusso di aria e del flusso ed il livello dell’acqua su apparecchiature destinate ad essere utilizzate da persone non addestrate negli esercizi commerciali, negli uffici ed ospedali, nelle aziende agricole, commerciali o industriali, rientrano nell’ambito del campo di applicazione della presente Norma.

La presente Norma supera completamente la Norma CEI EN 60730-2-15:2011-05 che rimane applicabile fino al 05-04-2022 e, rispetto alla quale costituisce una revisione di carattere editoriale, avendo introdotto modifiche al testo allineandolo all’ultima Edizione della Norma

CEI EN 60730-1:2017-02.

La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 60730-1:2017-02.

32 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17906

(***) CEI 72-6 CEI EN IEC 60730-2-9:2021-02 (Italiano)

Dispositivi elettrici automatici di comando – Parte 2: Norme particolari per dispositivi di comando termosensibili

La presente Norma, appartenente alla serie di Norme CEI EN 60730, si occupa delle prescrizioni particolari dei dispositivi elettrici di comando sensibili alla temperatura (o termosensibili) destinati ad essere utilizzati all’interno o in associazione con le apparecchiature per uso domestico e similare includendo le applicazioni per il riscaldamento ed il condizionamento. Queste apparecchiature possono utilizzare, singolarmente o tra loro combinate, energia elettrica o solare termica, gas, olio combustibile, combustibili solidi, ecc. La presente Norma è applicabile ai dispositivi di comando termosensibili per l’automazione degli edifici che rientrano nel campo di applicazione della Norma ISO 16484. I dispositivi di comando sensibili alla temperatura per apparecchiature destinate ad essere utilizzate da persone non addestrate negli esercizi commerciali, negli uffici ed ospedali, nelle aziende agricole, commerciali o industriali, rientrano nell’ambito del campo di applicazione della presente Norma. La presente Norma non si applica ai dispositivi di comando termosensibili destinati specificatamente per applicazioni nei processi industriali, a meno che non sia esplicitamente menzionata all’interno della norma relativa all’apparecchiatura industriale.

La presente Norma supera completamente la Norma CEI EN 60730-2-9:2012-07 che rimane applicabile

fino al 22-02-2022 e rispetto alla quale costituisce una revisione di carattere tecnico/editoriale, avendo

introdotto, tra le più significative:

– modifiche al testo allineandolo alla Norma CEI EN 60730-1:2017-02;

– modifiche alle prove di riscaldamento-congelamento all’interno dell’art. 12.

Inoltre, per i dispositivi di comando elettronici, i requisiti di compatibilità elettromagnetica EMC sono stati

allineati a quelli delle altre Parti 2 e sono stati aggiunti ulteriori requisiti per coprire le funzioni di comando

di classe B e C.

La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 60730-1:2017-02.

76 pp. – 141,00 Euro / 113,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17905

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare

(*) CEI 82-63;V1 CEI EN 62788-1-6/A1:2021-02 (Inglese)

Procedure di misura per materiali usati nei moduli fotovoltaici – Parte 1-6: Incapsulanti – Metodi di prova per la determinazione del grado di reticolazione dell’Etilen-Vinil-Acetato (EVA) utilizzato come incapsulante nei moduli fotovoltaici

Questa Variante prevede alcune integrazioni agli articoli 2 – “Normative references”, 3 – “Terms and definitions” e alla Bibliografia. Sono state fatte modifiche all’articolo 7 – “Test report” ed è stato aggiunto un nuovo articolo 8 – “Indentation secondary method”.

16 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17881 E

(*) CEI 82-88 CEI EN IEC 62938:2021-02 (Inglese)

Moduli fotovoltaici (FV) – Prove di carico neve non uniforme

Questa Norma fornisce un metodo per determinare le prestazioni meccaniche di un modulo fotovoltaico sotto l’influenza di carichi di neve inclinati non uniformi. Il documento è applicabile ai moduli intelaiati con cornici che sporgono oltre la superficie del vetro anteriore sul bordo inferiore e che crea una barriera allo scorrimento della neve sui moduli. Il metodo di prova determina il limite di carico meccanico non uniforme di un modulo FV con cornice.

I carichi specificati in questo documento si applicano esclusivamente alle distribuzioni del carico di neve naturale. Eventuali accumuli artificiali (ad esempio dalla rimozione o ridistribuzione della neve) sono considerati separatamente.

I metodi per eliminare o contrastare il verificarsi di accumuli di neve disomogenei, come un angolo di installazione ripido (più di 60°), non sono inclusi in questo documento. Sebbene il metodo di prova includa un tempo di attesa tra le fasi di carico, il documento non fornisce una valutazione completa del comportamento a fatica dei materiali del modulo, come il vetro anteriore.

Poiché i tipici guasti del campo FV causati dal carico di neve mostrano la rottura del vetro e la flessione del telaio dei moduli, il metodo di prova mira a riprodurre il carico con il quale si verificano tali danneggiamenti.

30 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17882 E

86 – Fibre ottiche

(*) CEI 86-515 CEI EN IEC 62149-11:2021-02 (Inglese)

Componenti e dispositivi attivi a fibra ottica – Norme prestazionali – Parte 11: Trasmettitori/ricevitori multicanale con interfacce in fibra multimodale in contenitore CSP (Chip Scale Package)

La Norma prescrive le specifiche di prestazione per i trasmettitori/ricevitori multicanale con interfaccia in fibra multimodale in contenitore CSP (Chip Scale Package) funzionanti fino a 28 Gbit/s per canale. Specifica altresì i parametri applicabili, con ben definite condizioni, severità e criteri di superamento/non superamento. Le prove devono essere eseguite come verifica iniziale del progetto per dimostrare la capacità di qualsiasi caratteristica del prodotto di soddisfare i requisiti della norma di prestazione. Un prodotto che ha dimostrato di soddisfare tutti i requisiti di uno standard di prestazione può essere dichiarato conforme alla Norma di prestazione, ma viene poi controllato da un programma di conformità e mantenimento della qualità.

22 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17874 E

(*) CEI 86-516 CEI EN IEC 61300-3-55:2021-02 (Inglese)

Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Procedure di prova e di misura fondamentali – Parte 3-55: Esami e misure – Rapporto di estinzione della polarizzazione e precisione della chiave di allineamento di componenti ottici passivi a mantenimento della polarizzazione

Il documento fornisce i metodi per misurare il rapporto di estinzione della polarizzazione (PER) di componenti ottici monomodali a mantenimento della polarizzazione (PM), basati su fibre PM. Questo documento fornisce anche i metodi per rilevare l’orientamento di ingresso e uscita degli assi principali dei componenti PM, nonché metodi per stimare l’accuratezza della chiave di allineamento, ossia il disallineamento angolare tra gli assi principali e la chiave di guida di riferimento meccanica dei connettori, se presenti.

34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17873 E

(*) CEI 86-517 CEI EN IEC 62496-4-214:2021-02 (Inglese)

Schede con circuiti ottici – Parte 4-214: Norme d’interfaccia – Terminazione di guide d’onda in schede a circuiti ottici OCB mediante connettori PMT simmetrici a trentadue canali su singola riga

La Norma definisce le dimensioni dell’interfaccia per la terminazione di guide d’onda polimeriche in schede a circuiti ottici OCB mediante connettori PMT simmetrici a trentadue canali su singola riga.

26 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17875 E

104 – Condizioni ambientali. Classificazioni e metodi di prova

(***) CEI 104-42;V1 CEI EN 60068-2-64/A1:2021-02 (Italiano)

Prove ambientali – Parte 2: Metodi di prova – Prova Fh: Vibrazioni aleatorie a larga banda e guida

La presente Variante ha modificato la Norma base nella introduzione, con nuovi termini nelle definizioni, all’articolo 4 “Requirements for test apparatus”, all’articolo 5 “Severities” e all’articolo 11 “Information to be given in the relevant specificational”. Ha infine introdotto un nuovo Allegato C “Guidance on non-Gaussian distribution/high kurtosis tests”.

14 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17900

(**) CEI 104-59 CEI EN IEC 60721-3-0:2021-02 (Inglese)

Classificazione delle condizioni ambientali – Parte 3-0: Classificazione dei gruppi di parametri ambientali e loro severità – Introduzione

Questa Norma fornisce delle linee guida sull’uso di tutte le Parti della Norma CEI EN 60721-3. Contiene le informazioni generali, comprese le informazioni inerenti all’uso e alle limitazioni delle classi indicate nelle diverse Parti, che possono essere utilizzate per la progettazione, per le limitazioni delle condizioni e per la protezione, dell’apparecchiatura. Questa edizione è stata ampiamente semplificata per fornire solo le informazioni necessarie rispetto al processo indicato nelle altre parti della Norma, inoltre sono state aggiornate le informazioni sulla severità della classe.

16 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17883 E

105 – Celle a combustibile

(*) CEI 105-24 CEI EN IEC 62282-2-100:2021-02 (Inglese)

Tecnologie delle celle a combustibile – Parte 2-100: Moduli di celle a combustibile – Sicurezza

Questa Norma fornisce i requisiti relativi alla sicurezza per la costruzione, il funzionamento in condizioni normali e anormali e il collaudo dei moduli delle celle a combustibile. Si applica ai moduli di celle a combustibile con elettrolita: alcalino, polimerico (comprese le celle a combustibile a metanolo diretto), ad acido fosforico, a carbonati fusi, a ossidi solidi, con soluzione acquosa di sali. I moduli di celle a combustibile possono essere forniti con o senza involucro e possono essere utilizzati con livelli di pressione significativi o prossimi alla pressione ambiente. Questo documento tratta le condizioni che possono comportare pericoli per le persone e causare danni all’esterno dei moduli delle celle a combustibile. La protezione contro i danni all’interno dei moduli delle celle a combustibile non è affrontata in questo documento, a condizione che non comporti pericoli all’esterno del modulo. Questi requisiti possono essere sostituiti da altre Norme per apparecchiature contenenti moduli di celle a combustibile come richiesto per applicazioni particolari. Questo documento non copre le applicazioni per veicoli stradali con celle a combustibile.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62282-2:2013-02, che rimane applicabile fino al 11-06-2023.

54 pp. – 84,00 Euro / 67,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17884 E

106 – Esposizione umana ai campi elettromagnetici

CEI 211-10;V2:2021-02 (Italiano)

Guida alla realizzazione di una Stazione Radio Base per rispettare i limiti di esposizione ai campi elettromagnetici in alta frequenza

La presente Variante alla Guida CEI 211-10 introduce una modifica tecnica al paragrafo 6.4.2 relativo al calcolo dei livelli di campo elettromagnetico in spazio libero nella formulazione del campo lontano.

8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17895

109 – Coordinamento degli isolamenti per apparecchiature a bassa tensione

(**) CEI 109-1 CEI EN IEC 60664-1:2021-02 (Inglese)

Coordinamento dell’isolamento per le apparecchiature nei sistemi a bassa tensione – Parte 1: Principi, prescrizioni e prove

Questa Norma tratta il coordinamento dell’isolamento delle apparecchiature nei sistemi a bassa tensione. Essa si applica alle apparecchiature utilizzate fino a 2 000 m sul livello del mare, con tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata, frequenza nominale non superiore a 30 kHz, o con tensione nominale non superiore a 1 500 V in corrente continua. La Norma specifica le prescrizioni per le distanze di isolamento in aria, le distanze superficiali e l’isolamento solido delle apparecchiature sulla base dei loro criteri di prestazione e comprende i metodi di prova dielettrici relativi al coordinamento dell’isolamento.

Questa edizione include le seguenti modifiche tecniche significative rispetto alla precedente edizione:

  1. a) aggiornamento del campo di applicazione, articoli 2 e 3;
  2. b) aggiunta di 1 500 V c.c. nelle tabelle;
  3. c) nuova struttura per gli articoli 4 e 5;
  4. d) aggiunta degli Allegati G e H con un diagramma di flusso;
  5. f) aggiornamento delle distanze, correzione dell’altitudine in una nuova Tabella F.10.

Questa Norma rappresenta una pubblicazione di sicurezza di base in conformità con la Guida IEC 104.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60664-1:2008-04, che rimane applicabile fino al 30-06-2023.

94 pp. – 141,00 Euro / 113,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17885 E

120 – Sistemi di accumulo di energia

(*) CEI 120-4 CEI IEC/TS 62933-3-1:2021-02 (Inglese)

Sistemi di accumulo di energia elettrica (sistemi EES) – Parte 3-1: Pianificazione e valutazione delle prestazioni dei sistemi di accumulo di energia elettrica – Specifiche generali

Questa Specifica Tecnica è applicabile ai sistemi di accumulo di energia elettrica (EES) connessi alla rete, progettati per installazione e funzionamento in interno o all’esterno.

Il documento considera le necessarie funzioni e prestazioni dei sistemi EES, gli elementi di prova e i metodi di valutazione delle prestazioni, i requisiti per il monitoraggio e l’acquisizione dei parametri di funzionamento, lo scambio di informazioni di sistema e le prestazioni di controllo richieste ai sistemi ESS.

I destinatari di questo documento comprendono: progettisti, proprietari, gestori, costruttori e fornitori di sistemi di accumulo nonché pianificatori e operatori di rete, integratori.

Il documento riporta casi d’uso riguardanti aspetti specifici di pianificazione e installazione di sistemi ESS.

Si evidenzia la possibilità che termini e previsioni di questo documento possano essere in discordanza (e in questo caso non prevalgono) su termini e previsioni in uso nel contesto regolatorio e normativo italiano (per. es. delibere ARERA, Norme CEI 0-16 e CEI 0-21).

58 pp. – 89,00 Euro / 71,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17886 E

(*) CEI 120-5 CEI IEC/TS 62933-5-1:2021-02 (Inglese)

Sistemi di accumulo di energia elettrica (sistemi EES) – Parte 5-1: Considerazioni di sicurezza per i sistemi di accumulo di energia elettrica connessi alla rete – Specifiche generali

Questa Specifica Tecnica fornisce considerazioni sulla sicurezza (quali identificazione dei pericoli, valutazione del rischio, mitigazione del rischio) applicabili ai sistemi di accumulo di energia elettrica (EES) connessi alla rete.

Questo documento fornisce i criteri per promuovere l’applicazione e l’uso sicuro di sistemi EES di qualsiasi tipo o dimensione, destinati alla connessione in rete.

Il documento rappresenta un passo decisivo verso il graduale allineamento con tecnologie e applicazioni specifiche riguardanti la sicurezza dei sistemi EES.

Si evidenzia la possibilità che termini e previsioni di questo documento possano essere in discordanza (e in questo caso non prevalgono) su termini e previsioni in uso nel contesto regolatorio e normativo italiano (per. es. delibere ARERA, Norme CEI 0-16 e CEI 0-21).

56 pp. – 84,00 Euro / 67,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17887 E

205 – Sistemi bus per edifici

CEI 83-11;Ab:2021-02 (Italiano)

I sistemi BUS negli edifici pregevoli per rilevanza storica e artistica

Il presente fascicolo informa che la Guida CEI 83-11:2001-07 è abrogata dal 1° Agosto 2020

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 17903

210 – Compatibilità elettromagnetica

(*) CEI 210-106;V2 CEI EN 55032/A1:2021-02 (Inglese)

Compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature multimediali – Prescrizioni di Emissione

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico ed editoriale della Norma CEI EN 55032:2015-11 relativa alle misure di emissione delle apparecchiature multimediali.

54 pp. – 84,00 Euro / 67,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17866 E

(**) CEI 210-219 CEI EN 55035/A11:2021-02 (Inglese)

Compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature multimediali – Requisiti di immunità

La presente Variante indica la lista completa delle Norme sostituite dalla CEI EN 55035:2018.

La Norma in oggetto sostituisce completamente le Norme CEI EN 55020:2008-02, CEI EN 55024:2013-12 e la Norma CEI EN 55103-2:2010-11, che rimangono applicabili fino al 28-07-2022.

8 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17865 E

501 – Valutazione, Attestazione e Certificazione della Conformità

(**) CEI 501-5 CEI UNI EN ISO/IEC 17000:2021-02 (Inglese)

Valutazione della conformità – Vocabolario e principi generali

La Norma specifica i termini e le definizioni generali relativi alla

valutazione della conformità (compreso l’accreditamento di

organismi di valutazione della conformità) e al relativo utilizzo, allo

scopo di agevolare gli scambi commerciali.

I principi generali di valutazione della conformità e una descrizione

dell’approccio funzionale alla valutazione della conformità, sono

specificati in Appendice A.

La valutazione della conformità interagisce con altri campi come i

sistemi di gestione, la metrologia, la normazione e la statistica.

La Norma non definisce i confini della valutazione della conformità.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI UNI EN ISO/IEC 17000:2011-08.

36 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17894 E

700 – Elettrotecnica – Argomenti correlati

(**) CEI 700-39 CEI UNI EN ISO/IEC 29100:2021-02 (Inglese)

Tecnologie Informatiche – Tecniche di sicurezza – Quadro di riferimento per la privacy

La Norma fornisce un quadro di riferimento per la privacy che:

– specifica una terminologia comune relativa alla privacy;

– definisce gli attori e i loro ruoli nel trattamento dei dati personali;

– descrive i requisiti di tutela della privacy; e

– fornisce riferimenti a principi conosciuti in materia di privacy per le tecnologie informatiche.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI UNI ISO/IEC 29100:2016-02.

42 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 17862 E