mercoledì , 17 Agosto 2022
AE NEWS
Home < NORME CEI - LEGGI < NORME CEI LUGLIO 2021

NORME CEI LUGLIO 2021

Elenco Pubblicazioni del mese di LUGLIO 2021

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione(**) CEI 9-96  CEI EN 50367:2021-07 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Impianti fissi e materiale rotabile – Criteri per ottenere la compatibilità tecnica tra pantografi e linea aerea di contatto
La presente Norma specifica i requisiti per la compatibilità tecnica tra pantografi e linee aeree di contatto, per ottenere il libero accesso alle linee della rete ferroviaria europea. Tali requisiti sono definiti per un numero limitato di tipi di pantografo conformi ai requisiti definiti al punto 5.3, insieme alla geometria e alle caratteristiche delle linee aeree di contatto ad essi compatibili.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50367:2013-03, che rimane applicabile fino al 27-07-2023.
78 pp. – 115,00 Euro / 92,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18132 E

20 – Cavi per energia(**) CEI 20-22/3-0;V1  CEI EN IEC 60332-3-10/A11:2021-07 (Inglese)
Prove sui cavi elettrici e a fibre ottiche in condizioni di incendio
– Parte 3-10: Prova per la propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati verticalmente a fascio – Apparecchiatura
La presente pubblicazione rappresenta una Variante della Norma CEI EN IEC 60332-3-10:2019-01 che specifica l’apparecchiatura e la sua disposizione e calibrazione per i metodi di prova per la valutazione della propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati a fascio, elettrici o ottici, in condizioni definite.
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18138 E

CEI 20-89:2021-07 (Italiano)
Guida all’uso e all’installazione dei cavi elettrici e degli accessori di media e alta tensione e criteri generali di progettazione
Guida all’uso e all’installazione dei cavi elettrici e degli accessori di media e alta tensione e criteri generali di progettazione.
Scopo della presente Guida è quello di fornire le indicazioni di base necessarie all’installazione di sistemi in cavo di media tensione (MT) e di alta tensione (AT) in corrente alternata, indicandone i criteri di impiego e le informazioni utili alla salvaguardia di persone e cose.
Facendo un richiamo alle principali fasi di progettazione di un sistema elettrico, la Guida fornisce indicazioni ai costruttori di apparecchiature, agli installatori ed agli utilizzatori finali circa le tipologie dei cavi elettrici e degli accessori di MT e di AT, nonché una descrizione dei metodi di installazione più comunemente utilizzati.
La Guida è suddivisa in tre Parti:
Parte 1:   relativa ai criteri generali comuni a entrambi i sistemi di MT e di AT, quali le definizioni, le sigle di designazione dei cavi, i concetti relativi al sistema elettrico e le tecniche di installazione ed un diagramma di flusso per la progettazione di un sistema in cavo elettrico terrestre;
Parte 2:   relativa alla descrizione dei cavi e degli accessori impiegati comunemente nei sistemi di MT, alle raccomandazioni per l’imballo e le prescrizioni per il collaudo;
Parte 3:   relativa alla descrizione dei cavi e degli accessori impiegati comunemente nei sistemi di AT, alle raccomandazioni per l’imballo e le prescrizioni per il collaudo.
La Guida in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 20-89:2009-07.
84 pp. – 88,00 Euro / 70,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18156

21/35 – Accumulatori e pile(**) CEI 21-92  CEI EN IEC 63193:2021-07 (Inglese)
Batterie al piombo acido per la propulsione di mezzi leggeri di locomozione – Requisiti generali e metodi di prova
La presente Norma si applica alle batterie al piombo acido per la propulsione di veicoli elettrici a due ruote (ciclomotori) e tre ruote (risciò elettrici e veicoli per le consegne), nonché di golf cars e veicoli leggeri simili e multipasseggero.
66 pp. – 99,00 Euro / 79,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18135 E

22 – Elettronica di potenza(*) CEI 22-41  CEI EN IEC 61803:2021-07 (Inglese)
Determinazione delle perdite nelle stazioni di conversione di alta tensione in corrente continua con convertitori commutati dalla linea
Questa Norma presenta una serie di procedure standard per determinare le perdite totali in una stazione di conversione di alta tensione in corrente continua (HVDC) e si applica a tutte le stazioni di conversione HVDC utilizzate per trasmissione di potenza o per applicazioni back-to-back.
Le procedure riguardano il funzionamento a vuoto e le perdite di esercizio, nonché i loro metodi di calcolo che utilizzano, ove possibile, parametri misurati.
Questa Norma presume l’uso di convertitori a tiristori a 12 impulsi, ma può essere utilizzata, con la dovuta cautela, anche per convertitori a tiristori a 6 impulsi.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61803:2011-03, che rimane applicabile fino al 23-11-2023.
46 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18131 E

23 – Apparecchiatura a bassa tensione(*) CEI 23-112  CEI EN 50520:2021-07 (Inglese)
Piastre di copertura e lastre per la protezione e l’indicazione della sede di cavi o tubi interrati in installazioni nel sottosuolo
La presente Norma stabilisce i requisiti e le prove per le piastre di copertura e le lastre utilizzate per la protezione, l’identificazione e l’indicazione della sede dei cavi o dei condotti interrati nelle installazioni nel sottosuolo. La presente Norma non si applica ai dispositivi di avviso visivi quali nastri e griglie destinati ad indicare la presenza di cavi e dei sistemi di tubazioni interrati per i quali è applicabile la Norma EN 12613.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50520:2010-1, che rimane applicabile fino al 14-09-2023.
20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18146 E

(***) CEI 23-137;V1  CEI EN 62752/A1:2021-07 (Italiano)
Dispositivo di protezione e controllo integrato sul cavo per la ricarica in modo 2 dei veicoli elettrici (IC-CPD)
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 62752:2017-07 relativa ai dispositivi di protezione ed al controllo integrato sul cavo per il modo di ricarica 2 dei veicoli elettrici, denominati IC-CPD, incluse le funzioni di controllo e di sicurezza. Le principali modifiche introdotte riguardano:
– l’art. 4 “Classificazione”, avendo introdotto un nuovo paragrafo relativo alla classificazione degli IC-CPD sulla base del loro utilizzo, ovvero per uso portatile, per il montaggio a parete o per entrambi gli utilizzi;
– l’art. 6 “Marcatura e altre informazioni sul prodotto”, modificando i paragrafi attinenti ai dati da riportare sugli IC-CPD e alle informazioni da fornire all’utilizzatore;
– l’art. 8 “Prescrizioni costruttive e di funzionamento” viene modificato in diversi suoi paragrafi ed in particolare in quelli relativi alla generalità sia delle connessioni elettriche collegabili alle spine degli IC-CPD che a quelle della costruzione ed alla protezione contro la scossa elettrica della scatola di funzioni, nonché al paragrafo inerente il comportamento in caso di perdita della tensione di alimentazione;
– l’art. 9 “Prove” è stato modificato in diversi suoi paragrafi quali quello attinente alle generalità per l’apertura e chiusura dei contatti e della sequenza di prove, ai paragrafi relativi alla prova di caduta ed a quello della verifica della resistenza alle sollecitazioni meccaniche e agli urti sostituendo la Tabella 18 inerente l’elenco delle prove dello stesso paragrafo. All’interno dello stesso art. 9 viene anche aggiunto un nuovo paragrafo riportante le prescrizioni di verifica per gli IC-CPD conformi ai paragrafi 4.6.2 e 4.6.3.
Vengono sostituite la Figura 13 “Disposizione per la prova di compressione per la verifica della protezione contro la scossa elettrica”, la Figura 24 “Esempio di circuito di prova per la verifica della resistenza agli interventi intempestivi”, la Figura 29 “Verifica del corretto funzionamento in caso di corrente di dispersione continua senza ondulazioni, secondo 9.7.6” e la Figura 32 “Utilizzo dell’IC-CPD”.
L’Allegato normativo A “Sequenza di prove e numero di esemplari da sottoporre a prova per la verifica di conformità alla presente Norma” viene aggiornato modificandone la Tabella A.1 e la Tabella A.2.
Viene inoltre sostituito l’Allegato informativo ZZA “Correlazione tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza trattati dalla Direttiva 2014/35/UE [2014 OJ L96]” con l’Allegato informativo ZZ. 
22 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18160

46 – Cavi, fili elettrici, guide d’onda, connettori per radiofrequenza, componenti passivi ed accessori per radiofrequenza e microonde CEI ;EC1  CEI-UNEL 36761/EC:2021-07 (Italiano)
Cavi coassiali per la distribuzione di segnali televisivi, sonori e servizi interattivi operanti a frequenze comprese tra 5 Mhz e 3 000 MHz con particolari caratteristiche di reazione al fuoco rispondenti al Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) Impedenza caratteristica 75 
Il presente documento costituisce una Errata Corrige alla Norma CEI UNEL 36761:2020-01 che si è resa necessaria per rendere chiaro lo scopo anche nel titolo.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18158

CEI 46-76;EC:2021-07 (Italiano)
Cavi di comunicazione per sistemi di allarme intrusione con particolari caratteristiche di reazione al fuoco rispondenti al Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR)
Il presente documento costituisce una Errata Corrige alla Norma CEI 46-76:2020-03 che si è resa necessaria per rendere chiaro lo scopo anche nel titolo.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18157

48 – Connettori elettrici e strutture meccaniche per apparecchiature elettriche ed elettroniche(*) CEI 48-22  CEI EN IEC 60603-7:2021-07 (Inglese)
Connettori per apparecchiature elettroniche – Parte 7: Specifica di dettaglio per connettori a 8 vie, non schermati, mobili e fissi
Questo documento riguarda connettori a 8 vie, non schermati, mobile e fissi ed è volto a specificare le dimensioni comuni (dimensioni di interfaccia), le caratteristiche meccaniche, elettriche ed ambientali e le prove per la famiglia di connettori  EN/IEC 60603-7-x. Questi connettori sono interaccoppiabili (livello 2 secondo EN/IEC 61076-1) ed interoperabili con altri connettori della serie EN/IEC 60603-7.
Rispetto alla precedente edizione, questa edizione comprende le seguenti significative modifiche tecniche:
– modificate le definizioni di interaccoppiabilità e di interoperabilità; aggiunte nuove definizioni;
– corretta in Figura 5 la linea di quotatura per la quota AZ2;
– corretta in Figura A.1 la linea di quotatura per la quota F1.
– modificato il riferimento alla ISO/IEC 11801 in ISO/IEC 11801-1;
– aggiunte le definizioni di temperatura limite inferiore e di temperatura limite superiore;
– modificate le Tabelle da 1 ad 8 così che l’ordine delle colonne è dimensione Minima-Nominale-Massima (ordine ascendente);
– corretta la Tabella 7: i valori di Categoria climatica e di Temperatura superiore a 90 °C (per coerenza col grafico di Figura 10 e con la Nota 1 in Figura 10);
– modificata la frase in 8.2, resistenza di contatto, per maggior chiarezza;
– modificate la Figura 11 e la Figura 12 e la frase nella Legenda sottostante, per maggior chiarezza;
– rimosse nell’Introduzione le frasi sotto alla figura;
– aggiunto l’Allegato E.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60603-7:2010-11, che rimane applicabile fino al 13-11-2023.
64 pp. – 94,00 Euro / 75,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18139 E

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare(*) CEI 59-22  CEI EN IEC 60704-2-1:2021-07 (Inglese)
Apparecchi elettrici per uso domestico e similare – Codice di prova per la determinazione del rumore aereo – Parte 2: Norme particolari per aspirapolvere
La presente Norma descrive i metodi oggettivi di prova per determinare i livelli di potenza sonora del rumore acustico aereo emesso dagli aspirapolvere per uso domestico e similare progettati per essere alimentati dalla rete o a batteria. La presente Norma non si applica agli aspirapolvere destinati all’utilizzo professionale o in ambienti industriali.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60704-2-1:2015-09, che rimane applicabile fino al 04-12-2023.
28 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18149 E

(*) CEI 59-92  CEI EN IEC 60704-2-17:2021-07 (Inglese)
Apparecchi elettrici per uso domestico e similare – Codice di prova per la determinazione del rumore aereo – Parte 2: Norme particolari per robot per la pulizia a secco
La presente Norma descrive i metodi oggettivi di prova per determinare i livelli di potenza sonora del rumore acustico aereo emesso dai robot, compresi i loro accessori e le loro parti componenti, per la pulizia a secco dei pavimenti duri o della moquette e destinati ad essere utilizzati in ambienti domestici o similari. La presente Norma non si applica ai robot per la pulizia a secco destinati all’utilizzo professionale o in ambienti industriali; inoltre, non si applica agli aspirapolvere azionati manualmente e ai robot per la pulizia a secco per uso esterno.
26 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18150 E

(*) CEI 59-93  CEI EN IEC/ASTM 62885-7:2021-07 (Inglese)
Apparecchi per la pulizia delle superfici – Parte 7: Robot per la pulizia a secco per uso domestico o similare – Metodi per la misura delle prestazioni
La presente Norma si applica ai robot per la pulizia a secco utilizzati in ambienti domestici o similari. La presente Norma specifica le caratteristiche di prestazione essenziali dei robot per la pulizia a secco che possono essere di interesse per gli utilizzatori descrivendo i metodi di prova per determinare tali caratteristiche.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62929:2015-06, che rimane applicabile fino al 02-12-2023.
82 pp. – 120,00 Euro / 96,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18151 E

(**) CEI 61-153;V2  CEI EN 60335-2-5/A1:2021-07 (Inglese)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per lavastoviglie
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-5:2017-05, inclusa la sua Variante V1 (e la sua versione in inglese del 2016-01), relativa alle prescrizioni di sicurezza elettrica delle lavastoviglie per uso domestico. Le principali modifiche introdotte riguardano l’art. 15 “Resistenza all’umidità”, all’interno del quale è stato sostituito il paragrafo relativo alle prove per gli apparecchi soggetti alla tracimazione dei liquidi. è stato inoltre sostituito l’Allegato informativo ZZA “Correlazione tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza trattati dalla Direttiva 2014/35/EU [2014 0J L96]”.
14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18148 E

(***) CEI 61-159;V3  CEI EN 60335-2-66/A11:2021-07 (Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per riscaldatori per materassi ad acqua
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-66:2005-01, incluse le sue Varianti V1 e V2, relativa alle prescrizioni di sicurezza dei riscaldatori per materassi ad acqua e dei circuiti di controllo ad essi associati. Le principali modifiche introdotte riguardano l’art. 7 “Marcatura e istruzioni”, il quale in particolare viene aggiornato per quanto concerne le informazioni e gli avvertimenti da riportarsi sugli apparecchi per precludere e restringere l’utilizzo degli stessi apparecchi da parte dei bambini molto piccoli e da parte dei bambini piccoli. Viene inoltre sostituito l’Allegato informativo ZZA “Rispondenza tra la presente Norma europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.
8 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18162

(***) CEI 61-216;V1  CEI EN 60335-2-17/A11:2021-07 (Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per coperte, termofori, abbigliamento ed apparecchi riscaldanti flessibili similari
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-17:2013-11 relativa alle prescrizioni di sicurezza elettrica delle coperte, termofori, abbigliamento e altri apparecchi elettrici flessibili riscaldanti per uso domestico e similare.
Le principali modifiche introdotte riguardano:
– l’art. 1 “Campo di applicazione”, il quale viene modificato per quanto concerne la limitazione dell’utilizzo degli apparecchi da parte dei bambini;
– l’art. 7 “Marcatura e istruzioni”, viene anch’esso in particolare modificato per le istruzioni da riportarsi per l’utilizzo degli apparecchi da parte dei bambini.
Viene inoltre aggiunto l’Allegato informativo ZZ “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.
8 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18161

(***) CEI 61-222;V2  CEI EN 61770/A11:2021-07 (Italiano)
Apparecchi elettrici connessi alla rete idrica – Disposizioni per evitare il ritorno d’acqua per effetto sifone e il guasto dei complessi di raccordo
La presente Variante modifica la Norma CEI EN 61770:2009-12 e relativa Variante V1. I principali aggiornamenti tecnici introdotti riguardano:
– l’art. 3 “Termini e definizioni”, con nuove definizioni, tra cui quella di intervallo di aria che è stata estesa a
cinque diverse condizioni (AA, AB, AD, AF e AG);
– l’art. 4 “Prescrizioni generali”, è stato ampliato con i requisiti relativi ai materiali a contatto con l’acqua destinata al consumo della persona e ai dispositivi di prevenzione del riflusso;
– l’art. 5 “Condizioni generali per le prove”, in cui i paragrafi relativi alle prove sui dispositivi di prevenzione del riflusso, sono stati completamente sostituiti da un unico nuovo paragrafo;
– l’art. 6 “Intervalli in aria” è stato pesantemente modificato introducendo cinque nuovi paragrafi;
– l’art. 7 “Interruzioni di tubazione”, viene completamente sostituito introducendo nuovi paragrafi per l’interruzione di tubazione con e senza parti mobili.
Nella presente Variante vengono inoltre aggiunti i nuovi articoli da Z1 a Z4, rispettivamente relativi al dispositivo di prevenzione del riflusso con zona di pressione ridotta, alle valvole di prevenzione del risucchio d’inquinamento e di prevenzione del vuoto, ed alle condizioni dei dispositivi di protezione.
In aggiunta, vengono anche sostituiti:
– l’Allegato normativo A, introducendo, oltre alla prova di ritorno di acqua per effetto sifone, anche la prova di contropressione;
– l’Allegato normativo ZA relativo al metodo di analisi per determinare la protezione del dispositivo dal ritorno d’acqua;
– l’Allegato informativo ZB, introduce una tabella guida per determinare le categorie di fluido per le quali è richiesta protezione;
– l’Allegato informativo ZD relativo alle deviazioni Nazionali di tipo A.
50 pp. – 73,00 Euro / 58,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18163

(**) CEI 61-231;V2  CEI EN 60335-2-24/A11:2021-07 (Inglese)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per apparecchi di refrigerazione, apparecchi per gelati e produttori di ghiaccio
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere editoriale della Norma CEI EN 60335-2-24:2011-10, inclusa la sua Variante V1, relativa alle prescrizioni di sicurezza elettrica degli apparecchi per la refrigerazione, per il gelato e dei produttori di ghiaccio per uso domestico e similare, avendo sostituito la Tabella ZZA.1 dell’Allegato informativo ZZA “Correlazione tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza trattati dalla Direttiva 2014/35/EU [2014 0J L96]” e sostituito l’Allegato normativo ZC “Riferimenti normativi alle Pubblicazioni internazionali con le corrispettive Pubblicazioni Europee”.
8 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18147 E

(***) CEI 61-243;V2  CEI EN 60335-2-13/A1:2021-07 (Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per padelle per friggere, friggitrici e apparecchi similari
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-13:2011-05, inclusa la sua Variante V1, relativa alle prescrizioni di sicurezza delle friggitrici elettriche, delle padelle per friggere incluse le pentole wok destinate all’uso domestico e la cui tensione nominale non è superiore a 250 V.
Le principali modifiche introdotte riguardano l’art. 22 “Costruzione”, all’interno del quale il paragrafo relativo alla tenuta dei manici e parti similari è stato aggiornato introducendo una prova specifica per i manici delle padelle per friggere.
Viene inoltre sostituito l’Allegato informativo ZZA “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.
8 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18164

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico#(*) CEI 62-268  CEI EN IEC 63073-1:2021-07 (Inglese)
Apparecchiature di imaging dedicate a radionuclidi – Caratteristiche e condizioni di verifica – Parte 1: SPECT cardiaca
La presente Norma specifica la terminologia e i metodi di prova per descrivere le caratteristiche dei sistemi di TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA A EMISSIONE DI FOTONE SINGOLO (SPECT) progettati specificamente per l’imaging cardiaco tomografico. Ciò include sistemi dedicati o sistemi per scopi generici con sottosistemi dedicati che non sono inclusi nell’ambito della CEI EN 61675-2.
38 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18134 E

69 – Sistemi elettrici di trasferimento energia per veicoli stradali ed industriali (industrial trucks) alimentati elettricamente(*) CEI 69-21  CEI EN IEC 61980-1:2021-07 (Inglese)
Sistemi di trasferimento di potenza wireless per veicoli elettrici (WPT)  – Parte 1: Requisiti generali
La presente Norma si applica ai dispositivi di alimentazione per la ricarica dei veicoli stradali elettrici che utilizzano metodi wireless a tensioni di alimentazione standard secondo la Norma IEC 60038, fino a 1 000 V in c.a. e fino a 1 500 V in c.c..
Essa si applica anche alle apparecchiature di trasferimento di potenza wireless (WPT) fornite da sistemi di stoccaggio in loco (ad esempio batterie tampone).
54 pp. – 84,00 Euro / 67,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18136 E

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare(*) CEI 82-69;V1  CEI EN 62788-1-4/A1:2021-07 (Inglese)
Procedure per le misure su materiali usati nei moduli fotovoltaici
– Parte 1-4: Incapsulanti – Misura della trasmittanza ottica e calcolo della trasmittanza di fotoni ponderata in base alla componente solare, dell’indice di ingiallimento e della lunghezza d’onda di taglio dell’UV
Questa Variante introduce modifiche a vari articoli e aggiunge 4 nuovi paragrafi all’articolo 7.5.
14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18152 E

86 – Fibre ottiche(*) CEI 86-196;V1  CEI EN IEC 60794-2-11/A1:2021-07 (Inglese)
Cavi in fibra ottica – Parte 2-11: Cavi per interni – Specifica di dettaglio per cavi simplex e duplex per l’uso nel cablaggio di edifici
La presente pubblicazione rappresenta una Variante della Norma CEI EN IEC 60794-2-11:2019-09.
12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18140 E

(*) CEI 86-204;V1  CEI EN IEC 60794-2-21/A1:2021-07 (Inglese)
Cavi in fibra ottica – Parte 2-21: Cavi da interni – Specifica di dettaglio per cavi ottici multifibra da distribuzione per l’uso nel cablaggio di edifici
La presente pubblicazione rappresenta una Variante della Norma CEI EN IEC 60794-2-21:2019-11.
12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18141 E

(*) CEI 86-205  CEI EN IEC 60794-2-31/A1:2021-07 (Inglese)
Cavi in fibra ottica – Parte 2-31: Cavi da interni – Specifica di dettaglio per cavi ottici a nastri di fibre per l’uso nel cablaggio di edifici
La presente pubblicazione rappresenta una Variante della Norma CEI EN IEC 60794-2-31:2019-11.
12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18142 E

(*) CEI 86-525  CEI EN IEC 60794-6-20:2021-07 (Inglese)
Cavi in fibra ottica – Parte 6-20: Cavi da Interno/esterno – Specifica di Famiglia per cavi da Esterno ritardanti la fiamma
Questo documento è una Specifica di Famiglia che riguarda cavi in fibra ottica per esterno, ritardanti la fiamma, che sono pertanto applicabili ad ambienti interni. Questi cavi generalmente posseggono le caratteristiche associate con il progetto di cavi per uso esterno, che hanno similari caratteristiche di robustezza termica e meccanica, che li rende instancabili negli impianti esterni allo stesso tempo hanno caratteristiche di resistenza all’incendio richieste negli impianti interni. Un’applicazione tipica è ad esempio l’estensione di una “corta tratta” di un cavo da esterno all’interno dell’edificio.
30 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18143 E

88 – Sistemi di generazione da fonte eolica(*) CEI 88-28;V1  CEI EN IEC 61400-3-1/A11:2021-07 (Inglese)
Sistemi di generazione da fonte eolica – Parte 3-1: Prescrizioni di progettazione per aerogeneratori offshore su fondazione fissa
Questa Variante precisa che la Norma base CEI EN IEC 61400-3-1:2020-03 supera la precedente edizione CEI EN 61400-3:2009-10.
6 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18153 E

100/103 – Sistemi e apparecchiature audio, video, multimediali e per radiotrasmissioni(***) CEI 100-126;V1  CEI EN 60728-11/A11:2021-07 (Italiano)
Impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, sonori e servizi interattivi  – Parte 11: Sicurezza
La presente pubblicazione rappresenta una Variante alla CEI EN 60728-11:2017-11.
12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18159

(*) CEI 100-242  CEI EN IEC 62680-1-3:2021-07 (Inglese)
Interfacce del bus seriale universale (Universal Serial Bus) per dati e alimentazione – Parte 1-3: Componenti comuni – Specifiche del cavo e del connettore Tipo USB – C®
Questo documento definisce i ricettacoli USB Tipo-C™, la spina ed i cavi. La specifica per cavi e connettori USB Tipo-C definisce un nuovo ricettacolo, la spina, il cavo ed i meccanismi di rilevamento compatibili con le specifiche elettriche e funzionali dell’interfaccia USB esistente. Questa specifica copre gli aspetti necessari per produrre e utilizzare questa nuova soluzione di cavi/connettori USB nelle piattaforme e nei dispositivi più recenti.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN IEC 62680-1-3:2019-01, che rimane applicabile fino al 23-03-2024.
372 pp. – 450,00 Euro / 360,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18145 E

(*) CEI 100-285  CEI EN IEC 60958-5:2021-07 (Inglese)
Interfaccia audio digitale – Parte 5: Miglioramento delle applicazioni per l’utente
Questo documento migliora l’applicazione per l’utente dell’interfaccia per l’interconnessione di apparecchiature audio digitali definite nelle EN/IEC 60958-1 e
EN/IEC 60958-3, introducendo:
– multicanale;
– multi-flusso;
– alta risoluzione;
– estensione multimediale;
– applicazioni correlate.
30 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18144 E

210 – Compatibilità elettromagnetica(***) CEI 110-29  CEI EN IEC 61000-4-11:2021-07 (Italiano)
Compatibilità elettromagnetica (EMC)  – Parte 4-11: Tecniche di prova e di misura – Prove di immunità a buchi di tensione, brevi interruzioni e variazioni di tensione per apparecchi con corrente di alimentazione fino a 16 A per fase
La presente Norma definisce i metodi di prova di immunità e i livelli di prova preferiti per le apparecchiature elettriche ed elettroniche collegate a reti di alimentazione a bassa tensione per buchi di tensione, brevi interruzioni e variazioni di tensione. Si applica alle apparecchiature elettriche ed elettroniche con una corrente di ingresso nominale non superiore a 16 A per fase, per connessione a reti c.a. a 50 Hz e 60 Hz. Non si applica alle apparecchiature elettriche ed elettroniche collegate a reti c.a. a 400 Hz. Come descritto nella Guida IEC 107, questa è una pubblicazione EMC di base per l’uso da parte dei comitati di prodotti della IEC, che hanno la responsabilità di determinare se applicare o meno questo standard di test di immunità e di definire i livelli di test appropriati. Questa edizione costituisce una revisione tecnica della precedente edizione e include le seguenti modifiche tecniche significative:
– i termini di “tempo di salita” e “tempo di caduta” sono stati definiti ed inseriti nell’art. 3;
– l’origine di buchi di tensione e brevi interruzioni è ora indicata nell’art. 4.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN IEC 61400-4-11:2006-02, che rimane applicabile fino al 03-03-2023.
30 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18155

(***) CEI 210-96;V1  CEI EN 61000-3-3/A1:2021-07 (Italiano)
Compatibilità elettromagnetica (EMC) – Parte 3-3: Limiti – Limitazione delle variazioni di tensioni, delle fluttuazioni di tensione e del flicker in sistemi di alimentazione in bassa tensione per apparecchiature con corrente nominale <= 16 A per fase e non soggette ad allacciamento su condizione
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico ed editoriale della Norma CEI EN 61000-3-3:2014-7 che riguarda la limitazione delle fluttuazioni di tensione e del flicker introdotti sui sistemi pubblici di alimentazione in bassa tensione.
8 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18154

309 – Componentistica elettronica(*) CEI 40-50  CEI EN IEC 60384-13:2021-07 (Inglese)
Condensatori fissi per uso in apparecchiature elettroniche – Parte 13: Specifica settoriale – Condensatori fissi per corrente continua a lamina metallica con dielettrico in film di polipropilene
.La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60384-13:2013-02, che rimane applicabile fino al 16-12-2023.
42 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18137 E

501 – Valutazione, Attestazione e Certificazione della Conformità(**) CEI 501-43  CEI UNI EN ISO 20387:2021-07 (Inglese)
Biotecnologie – Biobanking – Requisiti generali per il biobanking
La Norma specifica i requisiti generali di competenza, imparzialità e del regolare e coerente funzionamento delle biobanche, inclusi i
requisiti relativi al controllo qualità per assicurare materiali biologici e dati associati di qualità appropriata. Il documento è applicabile a tutte le organizzazioni che eseguono il biobanking per la ricerca e lo sviluppo, incluso il biobanking di materiale biologico da organismi multicellulari (per esempio umani, animali, funghi e piante) e microrganismi.
50 pp. – 73,00 Euro / 58,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18165 E

700 – Elettrotecnica – Argomenti correlati(*) CEI 700-64  CEI UNI EN 16602-60-14:2021-07 (Inglese)
Assicurazione del prodotto spaziale – Procedure di verifica del ciclo di vita – Componenti EEE
Questa Norma specifica le prescrizioni, note come prescrizioni di “relifing”, per l’immagazzinamento pianificato e intenzionale, il controllo e la rimozione dall’immagazzinamento di componenti elettronici, elettrici ed elettromeccanici destinati ad essere utilizzati per applicazione nello spazio.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI UNI EN 16603-20-06:2016-03.
36 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18129 E

(*) CEI 700-99  CEI UNI EN 16603-20-06:2021-07 (Inglese)
Ingegneria spaziale – Ricarica di veicoli spaziali
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI UNI EN 16603-20-06:2016-03.
128 pp. – 189,00 Euro / 151,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18130 E

(*) CEI 700-232  CEI UNI ISO/IEC TS 25025:2021-07 (Inglese)
Tecnologie Informatiche – Requisiti e valutazione della qualità del software e di sistema (SQuaRE) – Misurazione della qualità di servizi IT
La Specifica Tecnica definisce le misure di qualità utili per i requisiti e la valutazione della qualità del servizio IT in termini di caratteristiche e sotto-caratteristiche definite nella UNI CEI ISO/IEC TS 25011.
La specifica tecnica contiene una serie di misure di qualità per ciascuna caratteristica e sotto-caratteristica.
Non assegna intervalli di valori delle misure di qualità ai livelli nominali o ai gradi di conformità. Tali valori sono definiti in base alla natura del servizio IT e quindi dipendono da fattori quali la categoria del servizio IT o le esigenze degli utenti. Alcuni attributi possono avere un intervallo di valori desiderabile, che non dipende dalle esigenze specifiche dell’utente, ma da fattori generici, ad esempio il tempo di inattività del servizio. La specifica tecnica include, nell’Allegato A, considerazioni per la selezione e l’applicazione delle misure di qualità.
Le misure di qualità sono destinate principalmente ad essere utilizzate per la valutazione della qualità e il miglioramento dei servizi IT durante o dopo il ciclo di vita dello sviluppo.
I principali utenti di questa specifica tecnica sono le persone che svolgono attività di specifica dei requisiti di qualità e di valutazione per i servizi IT come parte di quanto segue:
• sviluppo: compresa l’analisi dei requisiti, la progettazione, l’implementazione, il test e la distribuzione durante il ciclo di vita dello sviluppo;
• gestione della qualità: monitoraggio delle attività di garanzia della qualità e controllo della qualità di un servizio IT;
• fornitura: stipula di un contratto con l’utente per la fornitura di un servizio IT nei termini di un contratto;
• acquisizione: inclusa la selezione di servizi IT, quando si acquisisce o si procura un servizio IT da un fornitore di servizi;
• manutenzione: miglioramento di un servizio IT basato sulla misurazione della qualità.
34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18133 E

Legenda:

(*) La Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

(**) La Norma viene pubblicata dal CEI in una prima fase nella sola lingua inglese. Successivamente il CEI pubblicherà, in un nuovo fascicolo – ma come medesima edizione – la stessa Norma in versione italiano-inglese che avrà la stessa validità della presente.

(***) La Norma riporta il testo in inglese e italiano della Norma europea EN di pari numero; rispetto alla precedente versione CEI in lingua originale, di recente pubblicazione, essa contiene la traduzione completa della Norma EN sopra indicata.