giovedì , 11 Agosto 2022
AE NEWS
Home < NORME CEI - LEGGI < NORME CEI NOVEMBRE 2021

NORME CEI NOVEMBRE 2021

Elenco Pubblicazioni del mese di NOVEMBRE 2021

 

18/80 – Impianti elettrici di navi e offshore e sistemi per la navigazione e radiocomunicazioni marittime(*) CEI 80-45  CEI EN IEC 61924-2:2021-11 (Inglese)
Apparecchiature e sistemi di navigazione marittima e di radiocomunicazione – Sistemi di navigazione integrati (INS)  – Parte 2: Struttura modulare per INS – Requisiti di funzionamento e di prestazione, metodi di prova e risultati di prova richiesti
Questa Norma specifica i requisiti minimi per la progettazione, la costruzione, l’integrazione, i metodi di prova e i risultati di prove richiesti per un sistema di navigazione integrato (INS) conformi ai requisiti dell’International Maritime Organization (IMO) della Risoluzione MSC.252(83), modificata dalla Risoluzione MSC.452(99). Inoltre, tiene conto della Risoluzione A.694(17) dell’IMO a cui è associata la IEC 60945. Quando un requisito della presente Norma è diverso dalla IEC 60945, il requisito di questa Norma ha la precedenza.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61924-2:2014-01, che rimane applicabile fino al 19-03-2024.
112 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18334 E

20 – Cavi per energia CEI 20  CEI-UNEL 353/357;Ab:2021-11 (Italiano)
Abrogazione Norme CEI-UNEL
Il presente fascicolo informa che le Tabelle CEI-UNEL della serie 353, 357 elencate all’interno sono abrogate dal 1° Dicembre 2021.
6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18343

CEI 20  CEI-UNEL 35312;V1/EC:2021-11 (Italiano)
Cavi per energia isolati in gomma elastomerica di qualità G18, sotto guaina termoplastica o elastomerica, con particolari caratteristiche di reazione al fuoco e rispondenti al Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) – Cavi con conduttori flessibili per posa fissa – Tensione nominale Uo/U 0,6/1kV – Classe di reazione al fuoco: B2ca-s1a,d1,a1
Il presente fascicolo sostituisce Errata Corrige di origine nazionale alla Norma CEI-UNEL 35312 V1:2020-01 che modifica l’intestazione della Tabella 6 relativa ai cavi unipolari FG18M16 e FG18M18.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18345

CEI 20-34/505;EC1  CEI EN 60811-505/EC:2021-11 (Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 505: Prove meccaniche – Prova di allungamento a bassa temperatura per isolanti e guaine
Il presente fascicolo costituisce Errata Corrige di origine nazionale alla Norma CEI EN 60811-505:2015-04 per modifica al testo del paragrafo 4.1.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18344

21/35 – Accumulatori e pile(*) CEI 21-51;V1  CEI EN IEC 62281/A1:2021-11 (Inglese)
Sicurezza delle pile, degli elementi e delle batterie di accumulatori al litio durante il trasporto
La presente pubblicazione è una Variante alla Norma CEI EN IEC 62281:2019-10.

10 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18308 E

(***) CEI 21-56  CEI EN 50342-4:2021-11 (Italiano)
Batterie di avviamento al piombo – Parte 4: dimensioni delle batterie per veicoli pesanti
La presente Norma è applicabile alle batterie al piombo utilizzate per i veicoli pesanti.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50342-4:2011-02, che rimane applicabile fino al 26-10-2023.
20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18342

23 – Apparecchiatura a bassa tensione(**) CEI 23-23  CEI EN IEC 60799:2021-11 (Inglese)
Accessori elettrici – Cordoni per connettori e cordoni per connettori di interconnessione
La presente Norma definisce le prescrizioni relative ai cordoni per connettori e ai cordoni di interconnessione utilizzati nelle apparecchiature per uso domestico e similare. Questa Norma non si applica ai cordoni per connettori utilizzati in ambienti industriali e ai cordoni prolungatori. Sebbene i cavi flessibili di alimentazione muniti di prese separabili non siano considerati ai sensi della presente Norma, per gli stessi è raccomandabile considerare i requisiti della presente Norma per quanto ragionevolmente possano essere applicabili. 
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60799:1999-05, che rimane applicabile fino al 19-03-2024.
20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18319 E

(*) CEI 23-24  CEI EN IEC 60320-2-1:2021-11 (Inglese)
Connettori per usi domestici e similari – Parte 2-1: Connettori per macchine per cucire
La presente Norma definisce le prescrizioni dei connettori speciali per il collegamento alle macchine per cucire e destinati ad essere utilizzati negli ambienti di tipo domestico e similare, alimentati solo in corrente alternata con tensione nominale non superiore a 250V e corrente nominale non superiore a 2,5 A. 
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60320-2-1:2001-03, che rimane applicabile fino al 19-03-2024.
26 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18315 E

(*) CEI 23-65  CEI EN IEC 60320-2-3:2021-11 (Inglese)
Connettori per usi domestici e similari – Parte 2-3: Connettori con un grado di protezione superiore a IPX0
La presente Norma definisce le prescrizioni dei connettori bipolari, inclusi quelli nei quali è presente il contatto di terra, aventi un grado di protezione contro l’ingresso dell’acqua superiore a IP X0 e destinati ad essere utilizzati per il collegamento degli apparecchi o di altri dispositivi elettrici di tipo domestico e similare, alimentati solo in corrente alternata con tensione nominale non superiore a 250V e corrente nominale non superiore a 16 A. 
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60320-2-3:1994-04, che rimane applicabile fino al 19-03-2024.
28 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18316 E

(*) CEI 23-92  CEI EN IEC 60320-2-4:2021-11 (Inglese)
Connettori per usi domestici e similari  – Parte 2-4: Connettori per apparecchi dipendenti dal peso dell’apparecchio che deve essere connnesso
La presente Norma definisce le prescrizioni dei connettori bipolari, inclusi quelli nei quali è presente il contatto di terra, destinati ad essere incorporati o integrati all’interno degli apparecchi o in altri dispositivi elettrici costruiti in più parti e utilizzati negli ambienti di tipo domestico e similare, alimentati solo in corrente alternata a 50 Hz o 60 Hz con tensione nominale non superiore a 250V e corrente nominale non superiore a 16 A. Tali connettori, per assicurare una loro corretta connessione, sono dipendenti dal peso dell’apparecchio nel quale vengono utilizzati.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60320-2-4:2006-12, che rimane applicabile fino al 19-03-2024.
48 pp. – 73,00 Euro / 58,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18317 E

(**) CEI 23-132;V1  CEI EN 60320-3/A1:2021-11 (Inglese)
Connettori per usi domestici e similari – Parte 3: Fogli di normalizzazione e calibri
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico della Norma CEI EN 60320-3:2016-06 relativa alla definizione delle dimensioni dei calibri e dei connettori bipolari, inclusi quelli nei quali è presente il contatto di terra, destinati alla connessione o alla interconnessione dell’alimentazione elettrica di rete agli apparecchi e/o altri dispositivi elettrici per uso domestico e similare. Le principali modifiche introdotte riguardano l’art. 4 “Prescrizioni generali” all’interno del quale viene aggiunta la nuova Tabella 4 la quale fornisce i requisiti generali per i connettori con un grado di protezione contro l’ingresso dell’acqua maggiore di IP X0 introducendo così i nuovi fogli di normalizzazione da IP-A a IP-D. Vengono sostituite le Figure 29 e 30 relative rispettivamente ai paragrafi 6.30 e 6.31 attinenti alle dimensioni dei calibri “PASSA” per le prese di connettore di interconnessione secondo i fogli di normalizzazione J ed L. Sono stati aggiunti i nuovi paragrafi 6.33, 6.34, 6.35 e 6.36 relativi alle dimensioni dei calibri “PASSA” per le prese di connettore secondo i fogli di normalizzazione IP-A e IP-C e per le prese e spine di connettore secondo i fogli di normalizzazione IP-B e IP-D. Vengono anche sostituite le Figure nei fogli di normalizzazione C6, J ed L, nonché aggiunti i nuovi fogli di normalizzazione IP-A e IP-C rispettivamente per le prese di connettore IP X4 a 10 A / 250 V e IP X4 a 6 A / 250 V per apparecchi in classe II e per applicazioni fredde, ed i nuovi fogli di normalizzazione IP-B e IP-D rispettivamente per le spine e prese di connettore IP X4 a 10 A / 250V e IP X4 a 6 A / 250 V sempre per apparecchi in classe II e per applicazioni fredde.
26 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18318 E

36 – Isolatori(*) CEI 36-13  CEI EN IEC 60305:2021-11 (Inglese)
Isolatori per linee aeree con tensione nominale superiore a 1000 V – Elementi di isolatori di vetro e di ceramica per sistemi in corrente alternata – Caratteristiche degli elementi di isolatori a cappa e perno
Questa Norma si applica agli elementi di catene di isolatori a cappa e perno con parti isolanti in materiale ceramico o vetro, previsti per linee aeree a corrente alternata con una tensione nominale superiore a 1 000 V e una frequenza non superiore a 100 Hz.
Si applica anche ad isolatori simili impiegati nelle sottostazioni.
Questo documento si applica agli elementi di catene di isolatori a cappa e perno, sia con accoppiamento a orbita e a bottone che con accoppiamento a forcella e tenone, si applica agli elementi di catena di isolatori da utilizzare su linee aeree in aree pulite e aree inquinate. Per l’uso in aree caratterizzate da livelli di inquinamento molto elevati e per altre condizioni ambientali particolari o estreme, può essere necessario modificare alcune dimensioni e preferire unità isolanti aventi linea di fuga, passo forme diverse (ad esempio profilo piatto, emisferico, ecc). Anche gli isolatori da utilizzare in sistemi a corrente continua possono richiedere dimensioni diverse.
In ogni caso, si può affermare che le caratteristiche meccaniche normalizzate contenute in questo documento e le dimensioni di accoppiamento sono mantenute.
Le modifiche tecniche più significative di questa edizione rispetto alla precedente riguardano:
– nello scopo “è raccomandato” è stato sostituito con “è applicabile”;
– l’aggiunta di nuovi riferimenti normativi;
– il carico di rottura elettromeccanico o meccanico (art. 4) è stato specificato;
– l’aggiunta di nuove figure che mostrano i nuovi profili.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60305:1997-09, che rimane applicabile fino al 15-02-2024.
24 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18335 E

(*) CEI 36-23  CEI EN IEC 60433:2021-11 (Inglese)
Isolatori per linee destinati a linee aeree con tensione nominale superiore a 1000 V – Isolatori ceramici per sistemi in corrente alternata – Caratteristiche degli elementi di catene di isolatori a fusto lungo
Questa Norma si applica agli elementi di catene di isolatori del tipo a fusto lungo con parti isolanti in materiale ceramico previsti per essere utilizzati in linee aeree a corrente alternata con una tensione nominale superiore a 1000 V e una frequenza non superiore a 100 Hz. Si applica anche agli isolatori con progettazione similare, utilizzati nelle sottostazioni e agli elementi di catene di isolatori di ceramica del tipo a fusto lungo, sia con un raccordo terminale a forcella ad entrambe le estremità per l’accoppiamento a tenone, sia con un raccordo terminale a orbita ad entrambe le estremità per l’accoppiamento a bottone. Scopo della Norma è di prescrivere i valori specificati per le caratteristiche elettriche e meccaniche e per le dimensioni principali degli elementi di catene di isolatori di ceramica del tipo a fusto lungo. Le modifiche tecniche più significative di questa edizione rispetto alla precedente riguardano:
– l’aggiunta di nuovi riferimenti normativi;
– la modifica del titolo dell’art. 4 e l’aggiunta aggiunta di una nuova nota 4;
– l’ampliamento della Tabella 1 per includere un maggior numero di carichi di rottura meccanici specificati.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60433:1999-06, che rimane applicabile fino al 16-02-2024.
20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18336 E

46 – Cavi, fili elettrici, guide d’onda, connettori per radiofrequenza, componenti passivi ed accessori per radiofrequenza e microonde(*) CEI 46-250  CEI EN IEC 61169-66:2021-11 (Inglese)
Connettori per radiofrequenza – Parte 66: Specifica settoriale per connettori coassiali per radiofrequenza con diametro interno del conduttore esterno di 5 mm, con accoppiamento a vite o ad innesto, impedenza caratteristica di 50 Ohm (serie 2,2-5)
Questa specifica settoriale fornisce informazioni e regole per la preparazione di specifiche di dettaglio di connettori coassiali per radiofrequenza della serie 2,2-5 con chiusura rapida o accoppiamento a vite, con impedenza caratteristica di 50  , per frequenze operative fino a 6 GHz. Uso tipico nei sistemi di telecomunicazione senza fili. La Norma prescrive inoltre le dimensioni delle facce di accoppiamento per connettori di tipo generale – grado 2, nonché informazioni di misura e prove selezionate dalla CEI EN IEC 61169-1, applicabili a tutte le specifiche di dettaglio relative ai connettori per radiofrequenza della serie 2,2-5.
Questa Norma indica le caratteristiche di prestazione raccomandate da considerare per la scrittura di una specifica di dettaglio, nonché la schedulazione delle prove e le prescrizioni di ispezione per i livelli M e H.
NOTA: le dimensioni metriche sono quelle originali. Tutte le configurazioni illustrate adimensionali sono solamente forniti a titolo di esempio.
40 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18311 E

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare(***) CEI 59-18;V1  CEI EN 61121/A11:2021-11 (Italiano)
Asciugabiancheria a tamburo per uso domestico – Metodi per la misura delle prestazioni
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere editoriale della Norma CEI EN 61121:2015-06 relativa ai metodi di misura delle prestazioni degli asciugabiancheria a tamburo per uso domestico di tipo automatico e non automatico, con o senza alimentazione ad acqua fredda e che hanno un dispositivo di riscaldamento incorporato. Le principali modifiche introdotte riguardano:
– la sostituzione dell’Allegato normativo ZB “Tolleranze e procedure di controllo”;
– la sostituzione dell’Allegato informativo ZZ con l’Allegato informativo ZZA “Rispondenza tra la presente Norma Europea e i requisiti per l’etichettatura energetica del Regolamento Delegato della Commissione EU No 392/2012 che devono essere soddisfatti”;
– la sostituzione dell’Allegato informativo ZZB “Rispondenza tra la presente Norma Europea e i requisiti per la progettazione ecocompatibile del Regolamento della Commissione EU No 932/2012 che devono essere soddisfatti”
14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18347

(***) CEI 61-175;V3  CEI EN 60335-2-7/A2:2021-11 (Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per macchine lavabiancheria
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-7:2011-03, incluse le sue Varianti V1 e V2, relativa alle prescrizioni di sicurezza elettrica degli apparecchi per il lavaggio della biancheria. Le principali modifiche introdotte riguardano l’art. 7 “Marcatura e istruzioni”, avendo aggiunto delle ulteriori informazioni sulla destinazione d’utilizzo degli apparecchi da riportarsi all’interno del libretto istruzioni; l’art. 20 “Stabilità e pericoli meccanici”, il quale viene aggiornato introducendo due nuovi paragrafi relativi al riavvio involontario del ciclo di lavaggio ed alla forza necessaria per l’apertura della porta per gli apparecchi con determinate dimensioni della porta centrale e con determinati volumi del tamburo. Viene inoltre sostituito l’Allegato normativo BB “Prova di invecchiamento delle parti in elastomero” e sostituito l’Allegato informativo ZZA “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”.
12 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18348

(***) CEI 61-194;V3  CEI EN 60335-2-47/A2:2021-11 (Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per pentole elettriche per uso collettivo
La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della
Norma CEI EN 60335-2-47:2003-09, incluse le sue Varianti V1 e V2, relativa alle prescrizioni di sicurezza
delle pentole elettriche per uso collettivo. Le principali modifiche introdotte riguardano:
– l’art. 3 “Termini e definizioni”, all’interno del quale vengono aggiunte le definizioni di superficie funzionale
e di superficie adiacente;
– l’art. 7 “Marcatura e istruzioni”, avendo aggiunto tra le marcature da riportarsi sugli apparecchi il simbolo
o l’avvertimento relativo alle superfici calde, nonché modifiche per quanto concerne l’utilizzo in sicurezza
degli apparecchi e le precauzioni alle quali attenersi per l’installazione degli apparecchi fissi e da riportarsi
all’interno del libretto di istruzioni;
– l’art. 11 “Riscaldamento” viene aggiornato introducendo il limite massimo ammesso delle
sovratemperature raggiunte dalle superfici esterne accessibili con l’aggiunta per tali parti dell’utilizzo di una
sonda di misura specifica.
Per le sovratemperature massime ammesse delle superfici esterne accessibili nelle normali condizioni di
funzionamento degli apparecchi viene anche aggiunta una nuova Tabella di riferimento.
Vengono inoltre aggiunte due nuove Figure: la prima (Figura 101) relativa all’identificazione delle superfici
funzionali, adiacenti ed esterne accessibili, utile per effettuare la misura delle sovratemperature; la
seconda (Figura 102) relativa alle caratteristiche tecniche/costruttive della sonda di prova per la misura
delle sovratemperature delle superfici.
Oltre all’Allegato informativo ZZA “Rispondenza tra la presente Norma Europea e gli obiettivi di sicurezza
della Direttiva Comunitaria 2014/35/EU [2014 OJ L96] che devono essere soddisfatti”, viene anche
aggiunto un Allegato informativo (Allegato P) il quale fornisce una guida per applicare la presente Norma
agli apparecchi utilizzati nelle condizioni di clima tropicale.
18 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18349

(*) CEI 61-285  CEI EN IEC 62841-4-3:2021-11 (Inglese)
Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 4: Prescrizioni particolari per tosaerba azionati da operatore a terra
La presente Norma definisce le prescrizioni di sicurezza dei tosaerba elettrici azionati da operatore con guida di comando a terra. Rientrano nel campo di applicazione della presente Norma i tosaerba a cilindro e quelli rotanti muniti di mezzi da taglio metallici, come anche i tosaerba muniti di mezzi da taglio rigidi non metallici, inclusi quelli aventi uno o più elementi da taglio girevoli montati su di una unità di azionamento generalmente circolare e all’interno della quale, per il loro movimento, si basano sulla forza centrifuga avente un’energia cinetica maggiore di 10 J per ogni singolo elemento da taglio presente. La Norma non si applica ai tosaerba robotizzati e/o telecomandati, alle falciatrici a flagello compresi i loro accessori, alle forbici tagliaerba, alle falciatrici con lama falciante, alle macchine spazzatrici e ai decespugliatori, ai tagliasiepe e tagliabordi, ai decespugliatori, alle falciatrici agricole, alle unità tagliaerba a trascinamento mediante operatore seduto a sedile ‘sulky’, alle macchine che operano con operatore a bordo, ai tosaerba non a motore e a quelli con motore a combustione, alle macchine ibride alimentate tramite celle a combustibile e relativi sistemi di ricarica, ai trattorini da giardino e loro accessori. 
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60335-2-77:2011-10, che rimane applicabile fino al 06-08-2025.
138 pp. – 204,00 Euro / 163,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18320 E

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico(**) CEI 62-50;V1  CEI EN 60601-1-2/A1:2021-11 (Inglese)
Apparecchi elettromedicali – Parte 1: Prescrizioni generali relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali – Norma collaterale: Compatibilità elettromagnetica – Prescrizioni e prove
La presente Variante costituisce una revisione editoriale e tecnica alla CEI EN 60601-1-2:2016-04 che specifica le prescrizioni generali  e le prove per quanto riguarda i disturbi elettromagnetici e le emissioni elettromagnetiche di apparecchiature ME e sistemi ME.
42 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18303 E

(*) CEI 62-253  CEI UNI EN ISO 80369-7:2021-11 (Inglese)
Connettori di piccole dimensioni per liquidi e gas in applicazioni sanitarie – Parte 7: Connettori per applicazioni intravascolari o ipodermiche
La Norma specifica le dimensioni e i requisiti di progettazione e di prestazione funzionale di connettori di piccole dimensioni, destinati ad essere utilizzati per connessioni in applicazioni intravascolari o connessioni ipodermiche, in applicazioni ipodermiche di dispositivi medici e accessori.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI UNI EN ISO 80369-7:2017-10, che rimane applicabile fino al 30-11-2021.
60 pp. – 89,00 Euro / 71,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18304 E

(*) CEI 62-269  CEI UNI EN ISO 20417:2021-11 (Inglese)
Dispositivi medici – Informazioni fornite dal fabbricante
La Norma specifica i requisiti per le informazioni fornite dal fabbricante di un dispositivo medico o dal fabbricante di un suo accessorio, come definito al punto 3.1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI UNI EN 1041:2014-04, che rimane applicabile fino al 30-11-2021.
86 pp. – 131,00 Euro / 105,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18301 E

(*) CEI 62-270  CEI EN IEC 60522-1:2021-11 (Inglese)
Apparecchi elettromedicali – Diagnostica a Raggi-X – Parte 1: Determinazione della Qualità della filtrazione equivalente e della filtrazione permanente
La Norma CEI EN IEC 60522-1 si applica agli ASSEMBLAGGI DI TUBI A RAGGI X e al MATERIALE FILTRANTE, nelle applicazioni di diagnostica medica fino alla tensione di 150 kV. Per ALTE TENSIONI maggiori di 50 kV, questo documento si applica solo ai TUBI A RAGGI X con BERSAGLI in tungsteno o in lega di tungsteno. La presente Norma definisce sia il concetto di FILTRAZIONE PERMANENTE degli ASSEMBLAGGI DI TUBI A RAGGI X, sia il termine MATERIALE FILTRANTE ed inoltre fornisce metodi per determinarne le prestazioni. Essa definisce i requisiti per le dichiarazioni di conformità e le marcature dei TUBI A RAGGI X nei DOCUMENTI DI ACCOMPAGNAMENTO e per le indicazioni e dichiarazioni di conformità del MATERIALE FILTRANTE. Questa edizione costituisce una revisione tecnica e include modifiche tecniche significative rispetto alla norma IEC 60522:1999, di cui ne amplia l’ambito applicativo.
28 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18302 E

64 – Impianti elettrici utilizzatori di bassa tensione (fino a 1 000 V in c.a. e a 1 500 V in c.c.)CEI 64-62:2021-11 (Italiano)
Scelta delle protezioni degli apparecchi di illuminazione per installazione fissa
La presente Guida ha lo scopo di fornire indicazioni per la progettazione degli impianti elettrici nei quali sono utilizzati apparecchi di illuminazione con sorgenti luminose a Led.
Al fine di assicurare un adeguato funzionamento dei prodotti, è infatti opportuno che questi siano realizzati con un idoneo livello di immunità (in relazione anche alla destinazione d’uso), da utilizzare come riferimento per l’identificazione delle protezioni da inserire sull’impianto elettrico.
La Guida è applicabile sia a impianti per interni che in esterno.
20 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18350

65 – Misura, controllo e automazione nei processi industriali#(*) CEI 65-185  CEI EN IEC 60584-3:2021-11 (Inglese)
Termocoppie – Parte 3: Cavi di estensione e compensazione – Tolleranze e sistema di identificazione
Questa Parte della serie EN/IEC 60584 specifica le tolleranze costruttive per i cavi di prolunga e di compensazione (fatta eccezione per i cavi minerali isolati). Queste tolleranze sono definite tenendo presente la relazione tra i valori di tensione e.m.f. e la temperatura dati nelle Tabelle della Parte 1 di questa serie di Norme. Si specificano inoltre i metodi per identificare questi cavi di prolunga e di compensazione e i requisiti per il loro utilizzo in controlli di processo.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma  CEI EN 60584-3:2009-05, che rimane applicabile fino al 23-03-2024.
20 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18323 E

(*) CEI 65-196  CEI EN IEC 61784-3:2021-11 (Inglese)
Reti di comunicazione industriali – Profili  – Parte 3: Bus di campo per sicurezza funzionale – Regole generali e definizioni del profilo
Questa Parte della serie di Norme EN/IEC 61784-3 fornisce i criteri di base che possono essere utilizzati nella trasmissione di messaggi importanti da un punto di vista della sicurezza. I messaggi sono scambiati tra i partecipanti nell’ambito di una rete distribuita che utilizza tecnologia a bus di campo in accordo con la serie di Norme EN 61508 per la sicurezza funzionale. I criteri indicati possono essere utilizzati in molteplici applicazioni industriali come controllo di processo, produzione e lavorazione automatizzata.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61784-3:2017-02, che rimane applicabile fino al 23-03-2024.
112 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18324 E

(*) CEI 65-293  CEI EN IEC 62769-1:2021-11 (Inglese)
Integrazione dei dispositivi di campo (FDI) – Parte 1: Panoramica generale
La serie di Norme EN/IEC 62769 è composta da 11 Parti. Questa Norma descrive i concetti e presenta una panoramica generale sulle specifiche relative alla integrazione dei dispositivi di campo (FDI).
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-1:2016-03, che rimane applicabile fino al 12-03-2024.
38 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18325 E

(*) CEI 65-294  CEI EN IEC 62769-2:2021-11 (Inglese)
Integrazione dei Dispositivi di Campo (FDI) – Parte 2: FDI Cliente
La serie di Norme EN/IEC 62769 è composta da 11 Parti. La Parte 2 della serie di Norme EN/IEC 62769 riguarda le specifiche tecniche dei dispositivi FDI Cliente.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-2:2016-03, che rimane applicabile fino al 12-03-2024.
162 pp. – 241,00 Euro / 193,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18326 E

(*) CEI 65-295  CEI EN IEC 62769-3:2021-11 (Inglese)
Integrazione dei Dispositivi di Campo (FDI) – Parte 3: Server
La serie di Norme EN/IEC 62769 è composta da 11 Parti. La Parte 3 della serie di Norme EN/IEC 62769 riguarda le specifiche tecniche dei dispositivi Server.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-3:2016-03, che rimane applicabile fino al 12-03-2024.
72 pp. – 110,00 Euro / 88,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18327 E

(*) CEI 65-296  CEI EN IEC 62769-4:2021-11 (Inglese)
Integrazione dei Dispositivi di Campo (FDI) – Parte 4: Pacchetti FDI
La serie di Norme EN/IEC 62769 è composta da 11 Parti. La Parte 4 della serie di Norme EN/IEC 62769 riguarda le specifiche tecniche dei dispositivi Pacchetti FDI.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-4:2016-03, che rimane applicabile fino al 12-03-2024.
92 pp. – 131,00 Euro / 105,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18328 E

(*) CEI 65-297  CEI EN IEC 62769-5:2021-11 (Inglese)
Integrazione dei Dispositivi di Campo (FDI) – Parte 5: Modello di informazione
La serie di Norme EN/IEC 62769 è composta da 11 Parti. La Parte 5 della serie di Norme  EN/IEC 62769 riguarda le specifiche tecniche dei dispositivi FDI Modello di Informazione.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-5:2016-03, che rimane applicabile fino al 12-03-2024.
74 pp. – 110,00 Euro / 88,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18329 E

(*) CEI 65-298  CEI EN IEC 62769-6:2021-11 (Inglese)
Integrazione dei Dispositivi di Campo (FDI) – Parte 6: Tecnologie di mappatura
La serie di Norme EN/IEC 62769 è composta da 11 Parti. La Parte 6 della serie di Norme EN/IEC 62769 riguarda le specifiche della tecnologia di mappatura per i concetti descritti nelle prescrizioni per gli FDI.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-6:2016-03, che rimane applicabile fino al 12-03-2024.
36 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18330 E

(*) CEI 65-299  CEI EN IEC 62769-7:2021-11 (Inglese)
Integrazione dei Dispositivi di Campo (FDI) – Parte 7: Dispositivi di comunicazione
La serie di Norme EN/IEC 62769 è composta da 11 Parti. La Parte 7 della serie di Norme EN/IEC 62769 riguarda le caratteristiche degli elementi che implementano le capacità di comunicazione per Dispositivi di Comunicazione.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62769-7:2016-03, che rimane applicabile fino al 12-03-2024.
74 pp. – 110,00 Euro / 88,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18331 E

(*) CEI 65-370  CEI EN IEC 62769-150-1:2021-11 (Inglese)
Integrazione dei Dispositivi di Campo (FDI) – Parte 150-1: Profili ISA 100 Wireless
La presente Norma specifica un profilo FDI per la EN/IEC 62734 (ISA100 Wireless).
40 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18332 E

78 – Lavori elettrici sotto tensione(**) CEI 11-49  CEI EN 50110-2:2021-11 (Inglese)
Esercizio degli impianti elettrici – Parte 2: Allegati nazionali
La presente Parte 2 della Norma EN 50110 è costituita dagli Allegati normativi di ciascun Paese membro del CENELEC che riportano (oltre ai requisiti minimi di sicurezza della Norma EN 50110-1) sia altri requisiti di sicurezza che supplementi nazionali derivanti ad esempio da provvedimenti legislativi ancora in vigore al momento della pubblicazione della presente Parte 2. 
I comitati nazionali devono notificare al CENELEC ogni cambiamento ai loro Allegati, quando necessario, a seguito di modifiche dei provvedimenti succitati.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50110-2:2011-03, che rimane applicabile fino al 23-12-2022.
46 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18333 E

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare(*) CEI 82-65  CEI EN IEC 61724-1:2021-11 (Inglese)
Prestazioni dei sistemi fotovoltaici – Parte 1: Monitoraggio
Questa Norma tratta la terminologia, le attrezzature e i metodi per il monitoraggio e l’analisi delle prestazioni dei sistemi fotovoltaici (FV). Costituisce anche una base per altre Norme che si basano sui dati raccolti.
Questa edizione costituisce una revisione tecnica della precedente e include le seguenti principali modifiche:
– viene introdotto il monitoraggio dei sistemi bifacciali;
– le prescrizioni del sensore di irraggiamento sono aggiornate;
– la misura dello sporco viene aggiornata in base alla nuova tecnologia;
– vengono eliminati i sistemi di monitoraggio di classe C;
– vengono aggiornati varie prescrizioni, raccomandazioni e note esplicative.
La Norma in oggetto sostituisce completamente l’edizione precedente, Norma CEI EN 61724-1 (15765E:2017-10; 16570:2018-11) che rimane applicabile fino al 25-08-2024.
76 pp. – 115,00 Euro / 92,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18322 E

(*) CEI 82-91  CEI IEC/TS 60904-1-2:2021-11 (Inglese)
Dispositivi fotovoltaici – Parte 1-2: Misura delle caratteristiche corrente-tensione di dispositivi fotovoltaici (FV) bifacciali

Questa parte della Norma IEC 60904 descrive le procedure per la misura delle caratteristiche corrente-tensione (I-V) di dispositivi fotovoltaici bifacciali alla luce solare naturale o simulata. È applicabile a singole celle fotovoltaiche, sottoinsieme di tali celle o interi moduli fotovoltaici.
I requisiti per la misura delle caratteristiche I-V dei dispositivi FV standard (monofacciali) sono coperti dalla IEC 60904-1, mentre questo documento descrive i requisiti aggiuntivi per la misura delle caratteristiche I-V dei dispositivi FV bifacciali.
Questo documento è applicabile ai dispositivi fotovoltaici progettati per l’uso in condizioni di irraggiamento concentrato se vengono misurati senza l’ottica per la concentrazione e irradiati utilizzando un irraggiamento normale diretto, nonché se viene eseguita una correzione del mismatch rispetto allo spettro di riferimento normale diretto.
24 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18321 E

85/66 – Strumentazione di misura, di controllo e da laboratorio(***) CEI 66-5;V1  CEI EN 61010-1/A1:2021-11 (Italiano)
Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio – Parte 1: Prescrizioni generali
Il presente documento costituisce Variante 1 alla Norma CEI EN 61010-1:2013-10 che specifica le prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, di controllo e per utilizzo in laboratorio.
Rispetto alla Norma base sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:
– aggiornati i riferimenti normativi;
– variate le generalità per tenere conto della valutazione del rischio;
– variata la valutazione di conformità;
– variata la marcatura di avvertimento;
– variate le prescrizioni di isolamento nell’Allegato D.
38 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18340

CEI 66-26;Ab  CEI EN IEC 61010-2-120/Ab:2021-11 (Italiano)
Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, di controllo e per utilizzo in laboratorio – Parte 2-120: Prescrizioni di sicurezza particolari degli apparecchi legate ai loro aspetti di macchinario
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN IEC 61010-2-120 (CEI 66-26:2018-08) è abrogata dal 1°  Dicembre 2021.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18351

86 – Fibre ottiche(*) CEI 86-20  CEI EN IEC 61300-2-14:2021-11 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Procedure di prova e di misura fondamentali – Parte 2-14: Prove – Potenza ottica elevata
Il documento descrive la procedura per determinare l’idoneità di un dispositivo di interconnessione in fibra ottica o di un componente passivo a sopportare l’esposizione alla potenza ottica che si verifica durante il suo funzionamento.
Questa edizione include le seguenti modifiche tecniche significative rispetto alla precedente edizione:
– armonizzazione CEI EN IEC 61300-1:2016 e CEI EN IEC 61300-3-4:2012;
– aggiunta di abbreviazioni;
– aggiunta dell’Art. A.2 relativa alla potenza ottica in ingresso da entrambe le estremità.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61300-2-14:2013-09, che rimane applicabile fino al 18-03-2024.
26 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18314 E

(*) CEI 86-212  CEI EN IEC 60793-1-34:2021-11 (Inglese)
Fibre ottiche  – Parte 1-34: Metodi di misura e procedure di prova – Flessione della fibra
Il documento stabilisce requisiti uniformi per la caratteristica meccanica: deflessione della fibra o curvatura latente nelle fibre ottiche non rivestite, ovvero quando il rivestimento è stato rimosso da una lunghezza specificata della fibra. La deflessione delle fibre è stata identificata come un parametro importante per ridurre al minimo la perdita di giunzione delle fibre ottiche quando si utilizzano giuntatrici a fusione ad allineamento passivo o giuntatrici a fusione di massa ad allineamento attivo. Si riconoscono due metodi per la misura della deflessione nelle fibre ottiche non rivestite:
– metodo A: microscopia a vista laterale;
– metodo B: diffusione del raggio laser.
Entrambi i metodi misurano il raggio di curvatura di una fibra non rivestita, determinando la quantità di deflessione che si verifica quando un’estremità della fibra non supportata viene ruotata attorno all’asse della fibra. Il metodo A utilizza metodi video visivi o digitali per determinare la deflessione della fibra, mentre il metodo B utilizza un sensore di linea per misurare la deflessione massima di un raggio laser rispetto a un raggio laser di riferimento. Misurando il comportamento alla flessione della fibra mentre viene ruotata attorno al proprio asse e comprendendo la geometria del dispositivo di misura, il raggio di curvatura della fibra può essere calcolato da semplici modelli circolari, la cui derivazione è riportata nell’allegato C. Entrambi i metodi sono applicabili alle fibre ottiche di tipo B come descritto nella CEI EN IEC 60793 (tutte le parti). Il metodo A è il metodo di prova di riferimento, utilizzato per risolvere le controversie.
Questa edizione include le seguenti modifiche tecniche significative rispetto all’edizione precedente:
– modifica di alcune equazioni di derivazione per la diffusione laser;
– variazione dell’incremento angolare da 10 a 30 da 10 a 45;
– modifica dell’Allegato B da informativo a normativo.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60793-1-34:2007-03, che rimane applicabile fino al 17-03-2024.
28 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18312 E

(*) CEI 86-526  CEI EN IEC 60794-1-211:2021-11 (Inglese)
Cavi in fibra ottica  – Parte 1-211: Specifica generica – Procedure di base per prove su cavi ottici – Metodi di misura per prove ambientali – Ritiro a caldo della guaina metodo F11
Il documento definisce le procedure di prova per misurare il restringimento della guaina dovuto all’esposizione termica dei cavi. Un primo metodo di prova, F11A, è incluso per i cavi in cui la fibra o la fibra tamponata e la guaina del cavo devono essere completamente terminate in un connettore su una o entrambe le estremità del cavo. Un secondo metodo di prova, F11B, è incluso in questo documento per il test di restringimento della guaina per uso generale. Vedere CEI EN IEC 60794-1-2 per una guida di riferimento ai metodi di prova di tutti i tipi e per i requisiti generali.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN IEC 60794-1-22:2018-05 , che rimane applicabile fino al 25-03-2024.
22 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18313 E

100/103 – Sistemi e apparecchiature audio, video, multimediali e apparati ricetrasmittenti per la radiocomunicazione(***) CEI 100-275  CEI EN 50083-2-4:2021-11 (Italiano)
Impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, sonori e servizi interattivi  – Parte 2-4: Filtri operanti nelle bande 700 MHz e 800 MHz per la mitigazione delle interferenze nella ricezione dei segnali della televisione digitale terrestre (DTT)
Questo documento fornisce i requisiti per i filtri passivi atti a ridurre le interferenze a RF dovute alle stazioni base (BS) ed alle apparecchiature d’utente (UE) del servizio radiomobile verso le apparecchiature di ricezione e gli impianti di distribuzione via cavo dei segnali della radiodiffusione DVB-T e DVB-T2 trasmessi nelle bande VHF e UHF. Sebbene siano principalmente destinati all’uso con ricevitori VHF/UHF DVB-T e DVB-T2 e per impianti di distribuzione del segnale, i filtri possono anche essere utili per mitigare le interferenze alla radio VHF FM o DAB.
12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18346

210 – Compatibilità elettromagnetica(**) CEI 110-1  CEI EN IEC 55014-1:2021-11 (Inglese)
Compatibilità elettromagnetica – Requisiti per gli elettrodomestici, gli utensili elettrici e gli apparecchi similari – Parte 1: Emissione
La presente Norma specifica i requisiti che si applicano all’emissione di radiodisturbi nell’intervallo di frequenze 9 kHz – 400 GHz di elettrodomestici, utensili elettrici e apparecchi similari, alimentati da corrente alternata o continua (compresa una batteria).
Ricadono nel campo di applicazione di questa Norma anche le parti separate degli apparecchi citati, quali motori e dispositivi di commutazione (ad es. relè di potenza o di protezione), per le quali tuttavia non sono previsti requisiti di emissione se non diversamente indicato. I prodotti che incorporano funzioni di trasmissione/ricezione radio e che fanno uso di trasferimento di potenza per induzione (IPT) sono inclusi nello scopo di questa Norma.
Sono invece esclusi dallo scopo di questa Norma:
– apparecchi per i quali tutti i requisiti di emissione nel campo delle radiofrequenze sono esplicitamente formulati in altre norme CISPR;
– apparecchi destinati ad essere utilizzati esclusivamente su un veicolo, nave o aereo;
– apparecchi utilizzati solo in ambiente industriale
– gli effetti dei fenomeni elettromagnetici relativi alla sicurezza delle apparecchiature.
Nel caso di apparecchi multi-funzione potrebbe essere richiesto di soddisfare i requisiti di questa Norma ma anche di altre Norme. I requisiti di emissione contenuti in questa Norma non sono applicabili alle trasmissioni intenzionali di trasmettitori radio come definiti dall’ITU, comprese le relative emissioni spurie.
Questa edizione costituisce una revisione tecnica e include modifiche tecniche significative.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 55014-1:2017-10, che rimane applicabile fino al 12-10-2023.
122 pp. – 183,00 Euro / 146,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18305 E

(**) CEI 210-47  CEI EN IEC 55014-2:2021-11 (Inglese)
Compatibilità elettromagnetica – Requisiti per gli elettrodomestici, gli utensili elettrici e gli apparecchi similari – Parte 2: Immunità – Norma di famiglia di prodotti
La presente Norma specifica i requisiti di immunità elettromagnetica nell’intervallo di frequenze 0 Hz a 400 GHz che si applicano a elettrodomestici, strumenti elettrici e apparecchi similari, alimentati in CA o CC (compresa una batteria) e, se non diversamente specificato, è applicabile a tutti gli apparecchi che ricadono nello scopo della CEI EN 55014-1. Tale Norma specifica i requisiti di immunità per i disturbi elettromagnetici continui e transitori, sia condotti che irradiati.
Sono inclusi nello scopo di questa Norma anche i forni a microonde per uso domestico o per la ristorazione e gli apparecchi che incorporano funzioni di trasmissione/ricezione radio.
Sono invece esclusi dallo scopo:
– apparecchi per i quali tutti i requisiti di immunità elettromagnetica sono esplicitamente formulati in altre Norme;
– apparecchi destini a far parte dell’impianto elettrico fisso degli edifici (ad es. fusibili, interruttori, cavi e interruttori);
– apparecchi elettromedicali, compresi quelli rientranti nel campo di applicazione della CEI EN 55014-2;
– apparecchi utilizzati solo in ambiente industriale;
– apparecchi destinati ad essere utilizzate esclusivamente in luoghi in cui esistono particolari condizioni elettromagnetiche (es. campi elettromagnetici elevati in prossimità di stazioni trasmittenti di trasmissione o impulsi ad alta energia nelle vicinanze di centrali di generazione di energia);
– apparecchi destinati ad essere utilizzati esclusivamente su veicolo, nave, imbarcazione o aereo;
– gli effetti dei fenomeni elettromagnetici relativi alla sicurezza delle apparecchiature (vedi serie IEC 60335);
Questa edizione costituisce una revisione tecnica e include modifiche tecniche significative.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 55014-2:2016-11, che rimane applicabile fino al 05-10-2023.
42 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18306 E

(**) CEI 210-65  CEI EN IEC 61000-6-3:2021-11 (Inglese)
Compatibilità elettromagnetica (EMC) – Parte 6-3: Norme generiche – Emissione per gli ambienti residenziali, commerciali e dell’industria leggera
La presente Norma relativa ai requisiti sulle emissioni si applica agli apparecchi elettrici ed elettronici destinati all’uso in luoghi residenziali, commerciali e dell’industria leggera, per i quali non sia stata pubblicata alcuna norma di emissione dedicata alla specifica famiglia di prodotti.
I requisiti di emissione di questa Norma non sono destinati ad essere applicabili alle trasmissioni intenzionali e alle loro armoniche da un trasmettitore radio come definito dall’ITU. Questa terza edizione costituisce una revisione tecnica e include le seguenti modifiche tecniche significative rispetto alla precedente edizione:
a) metodo alternativo per la misurazione delle emissioni condotte sulle porte DC;
b) limiti e requisiti applicabili solo agli apparecchi destinati ad essere utilizzati in ambienti residenziali;
c) limiti più stringenti per le porte di alimentazione CC.
NOTA: Poiché i requisiti di questo documento sono più rigorosi o equivalenti a quelli di IEC 61000-6-4 e IEC 61000-6-8, gli apparecchi che soddisfano i requisiti di questo documento sono conformi ai requisiti di IEC 61000-6-4 e IEC 61000-6-8.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61000-6-3:2007-11, che rimane applicabile fino al 26-03-2024.
36 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18307 E

(***) CEI 210-219;V1  CEI EN 55035/A11:2021-11 (Italiano)
Compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature multimediali – Requisiti di immunità
La presente Variante indica l’elenco delle Norme sostituite dalla Norma CEI EN 55035:2018-01. Quest’ultima sostituisce completamente le Norme CEI EN 55020:2008-02, CEI EN 55024:2013-12 e la Norma CEI EN 55103-2:2010-11, che rimangono applicabili fino al 28-07-2022.
6 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18341

309 – Componentistica elettronica#CEI 47-62;Ab  CEI EN 62132-3/Ab:2021-11 (Italiano)
Circuiti integrati – Misura dell’immunità elettromagnetica da 150 kHz a 1 GHz – Parte 3: Metodo ad iniezione di corrente complessiva nel cablaggio
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN  62132-3 (CEI 47-62:2008-04) è abrogata dal 1° Dicembre 2021.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18352

(*) CEI 91-103  CEI EN IEC 61188-6-1:2021-11 (Inglese)
Circuiti stampati e circuiti stampati assemblati – Progettazione e uso – Parte 6-1: Progettazione della piazzola – Requisiti generici per le piazzole su circuiti stampati
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61188-5-1:2003-08, che rimane applicabile fino al 30-03-2024.
40 pp. – 63,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18309 E

(*) CEI 91-104  CEI EN IEC 61188-6-2:2021-11 (Inglese)
Circuiti stampati e circuiti stampati assemblati – Progettazione e uso – Parte 6-2: Progettazione della piazzola – Descrizione delle piazzole per i più comuni componenti montati in superficie (SMD).
34 pp. – 52,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18310 E

700 – Elettrotecnica – Argomenti correlati(***) CEI 700-196  CEI UNI ISO/IEC  21964-1:2021-11 (Italiano)
Tecnologie informatiche – Distruzione dei supporti di dati  – Parte 1: Principi e definizioni
La Norma definisce termini e principi per la distruzione dei supporti di dati.
12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18337

(***) CEI 700-197  CEI UNI ISO/IEC  21964-2:2021-11 (Italiano)
Tecnologie informatiche – Distruzione dei supporti di dati – Parte 2: Requisiti delle apparecchiature per la distruzione dei supporti di dati
La Norma si applica alle macchine per la distruzione dei supporti dati.
La Norma specifica i requisiti per le macchine al fine di garantire la distruzione sicura dei supporti dati.
14 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18338

(***) CEI 700-198  CEI UNI ISO/IEC  21964-3:2021-11 (Italiano)
Tecnologie informatiche – Distruzione dei supporti di dati – Parte 3: Processo di distruzione dei supporti di dati
La Norma definisce i requisiti per il processo di distruzione dei supporti dati ed è applicabile per l’autorità responsabile e per tutte le parti coinvolte nel processo di distruzione.
16 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18339

(*) CEI 700-234  CEI UNI CEN/TR 17621:2021-11 (Inglese)
Accessibilità e usabilità dell’ambiente costruito – Criteri e specifiche tecniche prestazionali
Il presente Rapporto Tecnico è stato sviluppato a supporto della EN 17210. Fornisce ed esemplifica i criteri e le specifiche tecniche prestazionali per un ambiente costruito accessibile ed usabile, secondo l’approccio del Design for All/Universal design, dal più vasto numero di utenti possibile.
238 pp. – 346,00 Euro / 277,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18299 E

(*) CEI 700-235  CEI UNI CEN/TR 17622:2021-11 (Inglese)
Accessibilità e usabilità dell’ambiente costruito – Valutazione di conformità
Il presente Rapporto Tecnico fornisce i criteri per la verifica e la valutazione di conformità dell’ambiente costruito con i requisiti funzionali e le raccomandazioni descritte nella EN 17210.
26 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 18300 E

 

Legenda:

 

(*) La Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

(**) La Norma viene pubblicata dal CEI in una prima fase nella sola lingua inglese. Successivamente il CEI pubblicherà, in un nuovo fascicolo – ma come medesima edizione – la stessa Norma in versione italiano-inglese che avrà la stessa validità della presente.

(***) La Norma riporta il testo in inglese e italiano della Norma europea EN di pari numero; rispetto alla precedente versione CEI in lingua originale, di recente pubblicazione, essa contiene la traduzione completa della Norma EN sopra indicata.