venerdì , 2 Dicembre 2022
AE NEWS
Home < NORME CEI - LEGGI < NORME CEI Ottobre 2018

NORME CEI Ottobre 2018

Elenco pubblicazioni CEI del mese di OTTOBRE 2018

 

2 – Macchine rotanti(*) CEI 2-57  CEI EN IEC 60034-27-1:2018-10 (Inglese)

Macchine elettriche rotanti – Parte 27-1: Misura fuori linea delle scariche parziali sui sistemi isolanti di macchine elettriche rotanti

La presente Norma fornisce una base comune per:

– tecniche e strumenti di misurazione;

– la disposizione dei circuiti di prova; – procedure di normalizzazione e di prova;

– riduzione del rumore;

– la documentazione dei risultati di prova;

– l’interpretazione dei risultati di prova, rispetto alla misura fuori linea delle scariche parziali sui sistemi isolanti di macchine elettriche rotanti.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI CLC/TS 60034-27:2012-01, che rimane applicabile fino al 29-06-2021.

74 pp. – 110,00 Euro / 88,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16449 E

 

(*) CEI 2-58  CEI EN IEC 60034-27-4:2018-10 (Inglese)

Macchine elettriche rotanti – Parte 27-4: Misura della resistenza di isolamento e dell’indice di polarizzazione degli avvolgimenti isolanti di macchine elettriche rotanti

La Presente Norma fornisce procedure di prova raccomandate per la misura della resistenza di isolamento e dell’indice di polarizzazione degli avvolgimenti di macchine elettriche rotanti.

48 pp. – 73,00 Euro / 58,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16450 E

 

3/16 – Strutture delle informazioni, documentazioni, segni grafici, e contrassegni e altre identificazioni

(***) CEI 16-2  CEI EN 60445:2018-10 (Italiano)

Principi base e di sicurezza per l’interfaccia uomo-macchina, marcatura e identificazione – Identificazione dei morsetti degli apparecchi, delle estremità dei conduttori e dei conduttori

La presente Norma si applica alla identificazione e marcatura dei morsetti di apparecchi elettrici, come ad esempio resistori, fusibili, relè, contattori, trasformatori, macchine elettriche rotanti e, ove applicabile, a combinazioni di tali apparecchi oltreché alla identificazione delle estremità di alcuni conduttori designati.

La Norma fornisce inoltre regole generali per l’utilizzo di determinati colori o notazioni alfanumeriche al fine di identificare i conduttori in modo inequivocabile, per garantire la sicurezza delle operazioni.

I colori o le notazioni alfanumeriche dei conduttori sono applicabili a cavi, conduttori, sbarre, apparecchi ed  impianti elettrici.

La Norma possiede lo stato di pubblicazione fondamentale di sicurezza secondo la Guida IEC 104. Rispetto alle precedenti edizioni, sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:

– testo dell’introduzione spostato nel campo di applicazione in accordo alla Guida IEC 104;

– definiti i codici dei colori per l’identificazione dei conduttori dei sistemi in c.c.;

– definito il codice del colore per l’identificazione del conduttore di terra funzionale;

– aggiornata la Tabella A.1 con i codici dei colori per i conduttori  dei sistemi in c.c.;

– spostate al testo normativo le note contenenti requisiti non obbligatori;

– allineata la terminologia alla IEC 60050-195.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60445:2011-07, che rimane applicabile fino al 08-09-2020.

28 pp. – 59,00 Euro / 47,20 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16503

 

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione

(*) CEI 9-30;EC1  CEI EN 50155/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Equipaggiamenti elettronici

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16491 E

 

(**) CEI 9-31;EC1  CEI EN 50163/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Tensioni di alimentazione dei sistemi di trazione

Il presente fascicolo recepisce il testo degli Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16492 E

 

(*) CEI 9-58;EC1  CEI EN 50126-1/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – La specificazione e la dimostrazione di Affidabilità, Disponibilità, Manutenibilità e Sicurezza (RAMS) – Parte 1: Processo generale RAMS

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16490 E

 

(*) CEI 9-62;EC1  CEI EN 50239/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Sistemi di radiocomando a distanza di veicoli di trazione per operazioni di manovra

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16494 E

 

(*) CEI 9-65/1;EC1  CEI EN 50124-1/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filotranviarie, metropolitane – Coordinamento degli isolamenti  – Parte 1: Requisiti base – Distanze in aria e distanze superficiali per tutta l’apparecchiatura elettrica ed elettronica

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16486 E

 

(*) CEI 9-65/2;EC1  CEI EN 50124-2/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filotranviarie, metropolitane – Coordinamento degli isolamenti  – Parte 2: Sovratensioni e relative protezioni

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16487 E

 

(**) CEI 9-77;EC1  CEI EN 50125-2/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Condizioni ambientali per gli equipaggiamenti – Parte 2: Impianti elettrici fissi

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16488 E

 

(**) CEI 9-79;EC2  CEI EN 50238/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Compatibilità tra il materiale rotabile ed i sistemi di rilevamento di treni – Parte 1: Generalità

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16493 E

 

(**) CEI 9-84;EC1  CEI EN 50125-3/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Condizioni ambientali per le apparecchiature – Parte 3: Apparecchiature per il segnalamento e le telecomunicazioni

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16489 E

 

(**) CEI 9-88;EC1  CEI EN 50388/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Alimentazione elettrica e materiale rotabile – Criteri tecnici per il coordinamento tra alimentazione elettrica (sottostazione) e materiale rotabile per ottenere l’interoperabilità

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16496 E

 

(**) CEI 9-96;EC1  CEI EN 50367/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Sistemi di captazione di corrente – Criteri tecnici per l’interazione tra pantografo e linea aerea (per ottenere il libero accesso)

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16495 E

 

(**) CEI 9-143;EC1  CEI EN 50553/EC:2018-10 (Inglese)

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Requisiti per il mantenimento della capacità di marcia in caso di incendio a bordo di veicoli ferroviari

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16497 E

 

20 – Cavi per energia

CEI 20  CEI-UNEL 35011;V3:2018-10 (Italiano)

Cavi per energia e segnalamento – Sigle di designazione

La presente Variante alla Tabella CEI-UNEL 35011:2000-08 si è resa necessaria per implementare il Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) nelle normative italiane

4 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16512

 

CEI 20  CEI-UNEL 35722:2018-10 (Italiano)

Cavi isolati con PVC di qualità S18, sotto guaina di PVC di qualità R18, con particolari caratteristiche di reazione al fuoco e rispondenti al Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) – Cavi schermati con conduttori flessibili – Tensione nominale U0/U: 300/500 V – Classe di reazione la fuoco: Cca-s3,d1,a3

La presente Tabella CEI-UNEL si è resa necessaria per implementare il Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR)  nelle normative italiane.

10 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16513

 

CEI 20  CEI-UNEL 35720:2018-10 (Italiano)

Cavi isolati con PVC di qualità S18, sotto guaina di PVC di qualità R18, con particolari caratteristiche di reazione al fuoco e rispondenti al Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) – Cavi senza schermo con conduttori flessibili -Tensione nominaleU0/U: 300/500 V – Classe di reazione la fuoco: Cca-s3,d1,a3

La presente Tabella CEI-UNEL si è resa necessaria per implementare il Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) nelle normative italiane.

12 pp. – 17,00 Euro / 14,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16504

 

CEI 20-11/0-1;V2:2018-10 (Italiano)

Allegato nazionale alla Norma CEI EN 50363-0 – Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione – Parte 0: Generalità

La presente Variante alla Norma CEI 20-11/0-1:2016-08 e CEI 20-11/0-1 V1:2017-03 (a sua volta contenente un Allegato nazionale alla Norma CEI EN 50363-0:2015-06) si è resa necessaria per implementare il Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) nelle normative italiane.

16 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16510

 

CEI 20-13;V3:2018-10 (Italiano)

Cavi con isolamento estruso in gomma per tensioni nominali da 1 kV a 30 kV

La presente Variante alla Norma CEI 20-13:2011-11 si è resa necessaria per implementare il Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR) nelle normative italiane.

6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16511

 

(*) CEI 20-21/1-1;V1  CEI IEC 60287-1-1/A1:2018-10 (Inglese)

Cavi elettrici – Calcolo della portata di corrente – Parte1-1: Equazioni per il calcolo della portata di corrente (fattore di carico 100 %) e calcolo delle perdite – Generalità

La presente pubblicazione rappresenta una Variante alla Norma CEI 20-21/1-1..

10 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16456 E

 

(*) CEI 20-21/2-1  CEI IEC 60287-2-1:2018-10 (Inglese)

Cavi elettrici – Calcolo della portata di corrente  – Parte 2-1: Resistenza termica – Calcolo della resistenza termica

La presente Norma è applicabile esclusivamente alle condizioni di funzionamento in regime stazionario dei cavi a tutte le tensioni in corrente alternata e ai cavi  alle tensioni continue fino a 5 kV, interrati direttamente nel terreno, in condotti, in canali o in tubi di acciaio, con e senza parziale essiccazione del terreno, così come ai cavi posati in aria libera. Il termine “regime stazionario” intende indicare una corrente costante continua (fattore di carico del 100 %) appena sufficiente a produrre asintoticamente la temperatura massima del conduttore, assumendo che le condizioni ambientali circostanti siano costanti.

La presente Parte della Norma fornisce le formule per il calcolo della resistenza termica. Le formule fornite sono essenzialmente letterali e lasciano aperta intenzionalmente la selezione di alcuni parametri importanti. Questi possono essere divisi in tre gruppi:

– parametri relativi alla costruzione di un cavo (ad esempio, resistività termica del materiale isolante) per il quale sono stati selezionati valori rappresentativi basati sui lavori pubblicati;

– parametri relativi alle condizioni circostanti che possono variare notevolmente, la cui selezione dipende dal paese in cui i cavi sono utilizzati o devono essere utilizzati;

– parametri che risultano da un accordo tra produttore e utente e che comportano un margine per la sicurezza del servizio (ad esempio, temperatura massima del conduttore).

Le equazioni fornite in questa Parte della Norma per il calcolo della resistenza termica esterna di un cavo interrato direttamente nel terreno o in un condotto interrato sono per un numero limitato di condizioni di installazione.

Laddove non siano disponibili metodi analitici per il calcolo della resistenza termica esterna, possono essere utilizzati metodi ad elementi finiti. Le linee guida sull’uso dei metodi agli elementi finiti per il calcolo delle correnti nominali dei cavi sono fornite nella IEC TR 62095.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 20-21/2-1:2007-10.

48 pp. – 73,00 Euro / 58,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16457 E

 

(*) CEI 20-21/2-3  CEI IEC 60287-2-3:2018-10 (Inglese)

Cavi elettrici – Calcolo della portata di corrente  – Part 2-3: Resistenza termica – Cavi installati in gallerie ventilate

La presente della Norma descrive un metodo per calcolare il fattore di valutazione della corrente continua per cavi di tutte le tensioni installati in gallerie ventilate. Il metodo è applicabile a qualsiasi tipo di cavo. Il metodo è applicabile sia in ventilazione naturale che in quella forzata.

Il trasferimento di calore longitudinale all’interno dei cavi e nei dintorni del tunnel è assunto come trascurabile.

Tutti i cavi all’interno del tunnel sono assunti come identici e la sezione trasversale del tunnel è assunta come costante con la distanza lungo il tunnel.

30 pp. – 47,00 Euro / 37,60 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16458 E

 

(*) CEI 20-21/3-1  CEI IEC 60287-3-1:2018-10 (Inglese)

Cavi elettrici – Calcolo della portata di corrente  – Parte 3-1: Condizioni di servizio – Condizioni operative di riferimento e scelta della tipologia di cavo

La presente Parte della Norma è applicabile alle condizioni di funzionamento a regime stazionario dei cavi di qualsiasi tensione, interrati direttamente nel terreno, in condotti, canali o tubi di acciaio, con o senza parziale essicamento del terreno, così come ai cavi posati in aria libera.

Il termine “regime stazionario” intende indicare una corrente costante continua (fattore di carico del 100 %) appena sufficiente a produrre asintoticamente la temperatura massima del conduttore, assumendo che le condizioni ambientali circostanti siano costanti.

Questo documento definisce le condizioni di riferimento del sito, tuttavia i valori generali sono sostituiti da specifici requisiti nazionali.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 20-21/3-1:2007-10.

30 pp. – 47,00 Euro / 37,60 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16459 E

 

(*) CEI 20-21/3-2  CEI IEC 60287-3-2:2018-10 (Inglese)

Cavi elettrici – Calcolo della portata di corrente  – Parte 3-2: Condizioni di servizio – Ottimizzazione economica della sezione del conduttore dei cavi

La presente Parte della Norma definisce un metodo per l’ottimizzazione della sezione del cavo tenendo conto degli investimenti iniziali e dei costi futuri dovuti alle perdite di energia durante la vita operativa prevista del cavo.

Questioni quali la manutenzione, le perdite di energia nei sistemi di raffreddamento forzato e il variare dei costi energetici a seconda dell’ora del giorno non sono stati inclusi in questa Norma.

Due esempi dell’applicazione di tale metodo sono riportati nell’Allegato A.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 20-21/3-2:2007-10.

44 pp. – 68,00 Euro / 54,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16460 E

 

(***) CEI 20-117  CEI EN 50620:2018-10 (Italiano)

Cavi elettrici – Cavi di carica per veicoli elettrici

La presente Norma specifica i requisiti di progettazione, le dimensioni e i metodi di prova per cavi senza alogeni con isolamento e guaina estrusi aventi una tensione nominale U0/U non superiore a 450/750 V per applicazioni flessibili in condizioni severe per l’alimentazione tra la sorgente di alimentazione elettrica o la stazione di ricarica e il veicolo.

Il cavo è destinato a fornire l’alimentazione elettrica e, se necessario, le comunicazioni (per dettagli vedere le serie EN 61851 e EN 62196) ad un veicolo elettrico.

I cavi della presente Norma sono utilizzabili per la ricarica nei modi 1-2-3 secondo la EN 61851-1.

I cavi con tensione nominale 300/500 V sono ammessi solo per la ricarica in modo 1 secondo la EN 61851-1. La temperatura massima di esercizio del conduttore per i cavi in questa Norma è di 90° C.

I cavi possono essere:

  1. a) una parte integrante dei veicolo (caso A della IEC 61851-1); o
  2. b) un insieme staccabile di cavo, connettore al veicolo e connettore alla sorgente di alimentazione in c.a.

(caso B di IEC 61851-1); o

  1. c) permanentemente attaccati ad punto fisso di ricarica (caso C della IEC 61851-1).

La presente Norma descrive cavi la cui sicurezza e affidabilità sono garantiti quando sono installati e/o utilizzati conformemente alla guida all’uso EN 50565-1 e all’Allegato B.

32 pp. – 54,00 Euro / 43,20 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16507

 

23 – Apparecchiatura a bassa tensione

(**) CEI 23-11  CEI EN IEC 61058-1:2018-10 (Inglese)

Interruttori per apparecchi – Parte 1: Prescrizioni generali

La presente Norma si applica agli interruttori per elettrodomestici. Tali interruttori sono destinati al controllo di apparecchi elettrici per uso domestico e similare la cui tensione nominale non è superiore a 480 V e la corrente nominale non è superiore a 63 A.

La presente Norma supera completamente la Norma CEI EN 61058-1:2004-06, inclusa la sua Variante V1, rispetto alla quale costituisce una revisione di carattere tecnico, avendo introdotto, tra le più significative, le seguenti modifiche:

  1. a) le prescrizioni per gli interruttori meccanici sono adesso riportate nella Norma CEI EN 61058-1-1;
  2. b) le prescrizioni per gli interruttori elettronici sono adesso riportate nella Norma CEI EN 61058-1-2.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61058-1:2004-06, che rimane applicabile fino al 25-05-2021.

134 pp. – 199,00 Euro / 159,20 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16470 E

 

(*) CEI 23-142  CEI EN 50642:2018-10 (Inglese)

Sistemi di canalizzazione e accessori per cavi – Metodo di prova per il contenuto di alogeni

La presente Norma specifica un metodo di prova per determinare il contenuto di alogeni nei sistemi di canalizzazione e accessori per cavi costituiti da materiali polimerici. La determinazione è effettuata mediante combustione e successiva analisi del residuo di combustione mediante Cromatografia Ionica. La presente Norma specifica come i sistemi di canalizzazione e gli accessori per cavi possano essere dichiarati privi di alogeni. La presente Norma tratta le sole prestazioni ambientali e non implica l’assenza di tossicità, corrosività o opacità del fumo prodotto o di altre caratteristiche relative alla reazione al fuoco. Il limite di rivelazione di questo metodo di prova è tipicamente di 0,025 g di alogeni per kg (0,0025 %). Gli alogenuri insolubili in soluzione acquosa presenti nel campione originale o generati durante la fase di combustione non sono definiti da questo metodo.

16 pp. – 26,00 Euro / 20,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16469 E

 

(*) CEI 23-143  CEI EN IEC 62613-1:2018-10 (Inglese)

Spine, prese e connettori per uso nautico nei sistemi di connessione a riva ad alta tensione (Sistemi HVSC) – Parte 1: Prescrizioni generali

La serie delle Norme EN IEC 62613 è stata elaborata per soddisfare le esigenze della Norma IEC/ISO/IEEE 80005-1 (il cui scopo è quello di definire i requisiti che consentono alle navi di connettersi agli alimentatori di molo ad alta tensione attraverso una connessione compatibile da riva a bordo nave) per quanto concerne le spine, le prese ed i connettori (di seguito denominati “accessori”) destinati all’utilizzo nautico per fornire energia elettrica alle navi attraccate a riva (o al molo). La presente Norma si applica agli accessori tre poli e terra con contatti pilota, un singolo polo per il neutro. Questi accessori hanno corrente nominale non superiore a 500 A e tensione operativa nominale non superiore a 12 kV con frequenza di

50/60 Hz. Gli accessori trattati dalla presente Norma sono principalmente destinati ad essere utilizzati all’esterno per l’alimentazione dell’energia elettrica da riva a bordo nave in condizioni ambientali di acqua marina e con temperature comprese tra i 25 °C e 45 °C. Questi accessori non sono destinati ad essere utilizzati in ambienti definiti a rischio e nei quali prevalgono condizioni speciali che potrebbero richiedere requisiti aggiuntivi. La presente Parte 1 della serie di Norme EN IEC 62613 definisce le prescrizioni generali delle spine, prese e connettori per uso nautico.

62 pp. – 94,00 Euro / 75,20 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16471 E

 

(*) CEI 23-144  CEI EN IEC 62613-2:2018-10 (Inglese)

Spine, prese e connettori per uso nautico nei sistemi di connessione a riva ad alta tensione (Sistemi HVSC)  – Parte 2: Compatibilità dimensionale e prescrizioni di intercambiabilità per accessori utilizzati in varie tipologie di navi

La serie delle Norme EN IEC 62613 è stata elaborata per soddisfare le esigenze della Norma IEC/ISO/IEEE 80005-1 (il cui scopo è quello di definire i requisiti che consentono alle navi di connettersi agli alimentatori di molo ad alta tensione attraverso una connessione compatibile da riva a bordo nave) per quanto concerne le spine, le prese ed i connettori (di seguito denominati “accessori”) destinati all’utilizzo nautico per fornire energia elettrica alle navi attraccate a riva (o al molo). La presente Norma si applica agli accessori tre poli e terra con contatti pilota, un singolo polo per il neutro. Questi accessori hanno corrente nominale non superiore a 500 A e tensione operativa nominale non superiore a 12 kV con frequenza di

50/60 Hz. Gli accessori trattati dalla presente Norma sono principalmente destinati ad essere utilizzati all’esterno per l’alimentazione dell’energia elettrica da riva a bordo nave in condizioni ambientali di acqua marina e con temperature comprese tra i 25 °C e 45 °C. Questi accessori non sono destinati ad essere utilizzati in ambienti definiti a rischio e nei quali prevalgono condizioni speciali che potrebbero richiedere requisiti aggiuntivi. La presente Parte 2 della serie di Norme EN IEC 62613 contiene i fogli di normalizzazione per le diverse configurazioni di prese, spine, connettori per uso nautico, con corrente nominale non superiore a 500 A, tensione operativa nominale non superiore a 12 kV e frequenza di 50/60 Hz con contatti ausiliari/pilota.

58 pp. – 89,00 Euro / 71,20 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16472 E

 

31 – Materiali antideflagranti

CEI 31-35;Ab:2018-10 (Italiano)

Atmosfere esplosive  – Guida alla classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas in applicazione della Norma CEI EN 60079-10-1 (CEI 31-87)

Il presente fascicolo informa che la Guida CEI 31-35: 2012-02 “Atmosfere esplosive – Guida alla classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas in applicazione della Norma CEI EN 60079-10-1 (CEI 31-87)” e la relativa Variante CEI 31-35;V1:2014-05 sono abrogate dal 14 ottobre 2018 in quanto la Norma di riferimento CEI EN 60079-10-1:2010-01 (CEI 31-87) è superata da edizione successiva.

Il Sotto Comitato CEI SC 31J “Impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione“ ritiene che i contenuti tecnici della Guida CEI 31-35:2012-02 e della relativa Variante CEI 31-35;V1:2014-05, abrogate, rappresentino un utile riferimento, per le metodologie scientifiche in esse contenute, relativamente alle parti non in contrasto con la nuova edizione della Norma CEI EN 60079-10-1:2016-11, nell’ambito delle scelte affidate al valutatore/classificatore.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16484

 

CEI 31-35/A;Ab:2018-10 (Italiano)

Atmosfere esplosive – Guida alla classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas in applicazione della Norma CEI EN 60079-10-1 (CEI 31-87): esempi di applicazione

Il presente fascicolo informa che la Guida CEI 31-35/A:2012-11 “Atmosfere esplosive – Guida alla classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas in applicazione della Norma CEI EN 60079-10-1 (CEI 31-87): esempi di applicazione” è abrogata dal 14 ottobre 2018 in quanto la Norma di riferimento CEI EN 60079-10-1:2010-01 (CEI 31-87) è superata da edizione successiva.

Il Sotto Comitato CEI SC 31J “Impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione” ritiene che i contenuti tecnici della Guida CEI 31-35/A:2012-11, abrogata, rappresentino un utile riferimento, per le metodologie scientifiche in essa contenute, relativamente alle parti non in contrasto con la nuova edizione della Norma CEI EN 60079-10-1:2016-11, nell’ambito delle scelte affidate al valutatore/classificatore.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16485

 

CEI 31-56;Ab:2018-10 (Italiano)

Atmosfere esplosive – Guida alla classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di polveri combustibili in applicazione della Norma CEI EN 60079-10-2 (CEI 31-88)

Il presente fascicolo informa che la Guida CEI 31-56:2007-10 “Atmosfere esplosive – Guida alla classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di polveri combustibili in applicazione della Norma CEI EN 60079-10-2 (CEI 31-88)” e la relativa Variante CEI 31 56;V1:2012-09 sono abrogate dal 14 ottobre 2018 in quanto la Norma di riferimento CEI EN 60079 10 2:2010-01 (CEI 31-88) è superata da edizione successiva.

Il Sotto Comitato CEI SC 31J “Impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione” ritiene che i contenuti tecnici della Guida CEI 31-56:2007-10 e della relativa Variante CEI 31-56;V1:2012-09, abrogate, rappresentino un utile riferimento, per le metodologie scientifiche in esse contenute, relativamente alle parti non in contrasto con la nuova edizione della Norma CEI EN 60079-10-2:2016-10 (31-88), nell’ambito delle scelte affidate al valutatore/classificatore.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16483

 

(**) CEI 31-58;EC2  CEI EN 60079-1/EC:2018-10 (Inglese)

Atmosfere esplosive – Parte 1: Apparecchiature protette mediante custodie a prova d’esplosione “d”

Il presente fascicolo recepisce un Errata Corrige di origine internazionale alla Norma CEI EN 60079-1:2016-03.

6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16501 E

 

34 – Lampade e relative apparecchiature

(*) CEI 34-128  CEI EN IEC 62386-207:2018-10 (Inglese)

Interfaccia digitale indirizzabile per illuminazione – Parte 207: Prescrizioni  particolari per unità di alimentazione – Moduli LED (dispositivo di tipo 6)

Questa Norma specifica un sistema bus per il controllo mediante segnali digitali di apparecchiature elettroniche di illuminazione in linea con le prescrizioni della EN/IEC 61347 (tutte le Parti), con l’aggiunta di alimentazioni in corrente continua.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62386-207:2010-04, che rimane applicabile fino al 17-05-2021.

30 pp. – 47,00 Euro / 37,60 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16479 E

 

(*) CEI 34-175  CEI EN IEC 62386-222:2018-10 (Inglese)

Interfaccia digitale indirizzabile per illuminazione  – Parte 222: Prescrizioni particolari per unità di alimentazione – Protezione termica della lampada (dispositivo di tipo 21)

Questa Norma specifica un sistema bus per il controllo mediante segnali digitali delle apparecchiature di illuminazione in linea con le prescrizioni della EN/IEC 61347 (tutte le Parti), con l’aggiunta di alimentazioni in corrente continua.

24 pp. – 36,00 Euro / 28,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16481 E

 

(*) CEI 34-176  CEI EN IEC 62386-333:2018-10 (Inglese)

Interfaccia digitale indirizzabile per illuminazione – Parte 333: Prescrizioni particolari per dispositivi di controllo – Configurazione manuale (funzione di tipo 33)

Questa Norma specifica un sistema bus per il controllo mediante segnali digitali delle apparecchiature di illuminazione in linea con le prescrizioni della EN/IEC 61347 (tutte le Parti), con l’aggiunta di alimentazioni in corrente continua.

34 pp. – 52,00 Euro / 41,60 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16482 E

 

(*) CEI 34-177  CEI EN IEC 62386-216:2018-10 (Inglese)

Interfaccia digitale indirizzabile per illuminazione  – Parte 216: Prescrizioni particolari per unità di alimentazione – Riferimenti del carico (dispositivo di tipo 15)

Questa Norma specifica un sistema bus per il controllo mediante segnali digitali delle apparecchiature di illuminazione in linea con le prescrizioni della EN/IEC 61347 (tutte le Parti), con l’aggiunta di alimentazioni in corrente continua.

24 pp. – 36,00 Euro / 28,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16480 E

 

46 – Cavi simmetrici e coassiali, cordoni, fili, guide d’onda, connettori per radiofrequenza

(*) CEI 46-221;EC1  CEI EN 61169-58/EC:2018-10 (Inglese)

Connettori per radiofrequenze – Parte 58: Specifica settoriale per connettori coassiali per radiofrequenze con accoppiamento cieco – Impedenza caratteristica 50 Ohm (Tipo SBMA)

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16461 E

 

48 – Componenti elettromeccanici per apparecchiature elettroniche

(*) CEI 48-26;EC1  CEI EN 60352-5/EC:2018-10 (Inglese)

Connessioni senza saldatura – Parte 5: Connessioni a pressione – Prescrizioni generali, metodi di prova e guida pratica

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16462 E

 

(*) CEI 48-234;EC1  CEI EN 60603-7-81/EC:2018-10 (Inglese)

Connettori per apparecchiature elettroniche – Parte 7-81: Specifica di dettaglio per connettori schermati a 8 vie, fissi e mobili, per trasmissioni dati con frequenze fino a 2 000 MHz

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16463 E

 

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza

(*) CEI 57-111  CEI EN IEC 61970-302:2018-10 (Inglese)

Interfaccia per i programmi applicativi del sistema di gestione dell’energia (EMS-API) – Parte 302: Modelli dinamici CIM (Common Information Model)

Questa Norma specifica il pacchetto Dynamics relativo all’ampliamento dei modelli CIM (Common Information Model) per consentire l’interscambio di modelli tra applicazioni software che eseguono analisi di stabilità in condizioni stazionarie (stabilità con segnali deboli) o transitorie di un sistema elettrico come definito nei termini e nelle definizioni di stabilità dal gruppo di lavoro congiunto IEEE/CIGRE “Definizione e classificazione della stabilità di un sistema elettrico di potenza”. In questa Norma le descrizioni del modello forniscono le specifiche per ogni tipo di modello dinamico e le informazioni che devono essere incluse negli scambi di casi dinamici tra applicazioni di pianificazione/studio.

482 pp. – 708,00 Euro / 566,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16478 E

 

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare (CT 59/61 + ex SC 59/61A, SC 59/61J)

(**) CEI 61-222;V2  CEI EN 61770/A11:2018-10 (Inglese)

Apparecchi elettrici connessi alla rete idrica – Disposizioni per evitare il ritorno d’acqua per effetto sifone e il guasto dei complessi di raccordo

La presente Variante modifica la Norma CEI EN 61770:2009-12 e relativa Variante V1. I principali aggiornamenti tecnici introdotti riguardano:

– l’art. 3 “Termini e definizioni”, con nuove definizioni, tra cui quella di intervallo di aria che è stata estesa a

cinque diverse condizioni (AA, AB, AD, AF e AG);

– l’art. 4 “Prescrizioni generali”, è stato ampliato con i requisiti relativi ai materiali a contatto con l’acqua destinata al consumo della persona e ai dispositivi di prevenzione del riflusso;

– l’art. 5 “Condizioni generali per le prove”, in cui i paragrafi relativi alle prove sui dispositivi di prevenzione del riflusso, sono stati completamente sostituiti da un unico nuovo paragrafo;

– l’art. 6 “Intervalli in aria” è stato pesantemente modificato introducendo cinque nuovi paragrafi;

– l’art. 7 “Interruzioni di tubazione”, viene completamente sostituito introducendo nuovi paragrafi per l’interruzione di tubazione con e senza parti mobili.

Nella presente Variante vengono inoltre aggiunti i nuovi articoli da Z1 a Z4, rispettivamente relativi al dispositivo di prevenzione del riflusso con zona di pressione ridotta, alle valvole di prevenzione del risucchio d’inquinamento e di prevenzione del vuoto, ed alle condizioni dei dispositivi di protezione.

In aggiunta, vengono anche sostituiti:

– l’Allegato normativo A, introducendo, oltre alla prova di ritorno di acqua per effetto sifone, anche la prova di contropressione;

– l’Allegato normativo ZA relativo al metodo di analisi per determinare la protezione del dispositivo dal ritorno d’acqua;

– l’Allegato informativo ZB, intorduce una tabella guida per determinare le categorie di fluido per le quali è richiesta protezione;

– l’Allegato informativo ZD relativo alle deviazioni Nazionali di tipo A.

50 pp. – 73,00 Euro / 58,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16473 E

 

CEI 61-281;EC1  CEI EN 62841-2-2:2018-10 (Italiano)

Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 2: Prescrizioni particolari per avvitatori e avvitatori ad impulsi portatili

Il presente fascicolo costituisce Errata Corrige di origine nazionale alla Norma CEI EN 62841-2-2:2015-09 e modifica la classificazione CEI della Norma base.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16509

 

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico

(*) CEI 62-77;EC1  CEI EN 60601-2-33/EC:2018-10 (Inglese)

Apparecchi elettromedicali – Parte 2: Prescrizioni particolari relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali di apparecchi a risonanza magnetica per diagnostica medica

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16498 E

 

64 – Impianti elettrici utilizzatori di bassa tensione  (fino a 1000 V in c.a. e a 1500 V in c.c.) (CT 64 + ex SC 64A, SC 64B, SC 64D, SC 64M)

(***) CEI 64-18;V1  CEI IEC/TS 60479-1/A1:2018-10 (Italiano)

Effetti della corrente elettrica attraverso il corpo umano e gli animali domestici – Parte 1: Aspetti generali

La presente Variante modifica ed aggiunge alcuni articoli della Norma base; in particolare:

– estende la frequenza applicabile da 2 kHz a 150 kHz;

– chiarifica la differenza tra impulsi anodici e catodici;

– estende la soglia di fibrillazione ventricolare degli impulsi singoli fino a larghezza di impulsi di 1 ms.

Inoltre essa aggiunge i seguenti Allegati informativi:

– Teorie delle fibrillazioni ventricolari

– Grandezze ULV (maggior limite di vulnerabilità) e LLV (minor limite di vulnerabilità)

– Metodi della simulazione di circuiti nella valutazione della scossa elettrica

18 pp. – 36,00 Euro / 28,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16502

 

65 – Misura, controllo e automazione nei processi industriali

(*) CEI 65-202  CEI EN 61784-3-3:2018-10 (Inglese)

Reti di comunicazioni industriale – Profili – Parte 3-3: Bus di campo per la sicurezza funzionale – Specifiche aggiuntive per CPF 3

Questa Norma riguarda uno strato di sicurezza di comunicazione (servizi e protocollo) basato sulla specifica CPF 3 della Norma CEI EN 61784-1, della Norma CEI EN 61784-2 (CP 3/1, CP 3/2, CP 3/4, CP 3/5 e CP 3/6) e della Norma CEI EN 61158 Tipi 3 e 10.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61784-3-3:2012-08, che rimane applicabile fino al 10-11-2020.

146 pp. – 215,00 Euro / 172,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16441 E

 

(*) CEI 65-272  CEI EN IEC 61010-2-201:2018-10 (Inglese)

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio – Parte 2-201: Requisiti particolari per apparecchiature di controllo

Questa Norma specifica i requisiti e le relative prove per ciascun prodotto che realizza la funzione di apparecchiatura di controllo comprese le loro periferiche associate.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61010-2-201:2014-02, che rimane applicabile fino al 22-06-2023.

84 pp. – 126,00 Euro / 100,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16440 E

 

(*) CEI 65-292  CEI EN IEC 62714-1:2018-10 (Inglese)

Formato per lo scambio di dati tecnici per l’utilizzo nei sistemi di automazione industriale – Linguaggio di automazione markup – Parte 1: Architettura e requisiti generali

Questa Norma fornisce i requisiti per lo scambio dei dati tecnici che riguardano il dominio dell’automazione industriale.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62714-1:2016-02, che rimane applicabile fino al 04-06-2021.

90 pp. – 136,00 Euro / 108,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16443 E

 

(*) CEI 65-337  CEI EN IEC 62828-3:2018-10 (Inglese)

Condizioni di riferimento e procedure per le prova sui trasmettori industriali e dei processi di misura – Parte 3: Procedure specifiche per i trasmettitori di temperatura

Questa Norma stabilisce le specifiche procedure per la prova dei trasmettitori di temperatura utilizzati nei sistemi di misura e controllo per i processi industriali e per i sistemi di controllo delle macchine.

24 pp. – 36,00 Euro / 28,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16444 E

 

(*) CEI 65-338  CEI EN 61987-24-2:2018-10 (Inglese)

Misura e controllo dei processi industriali – Elementi e struttura dei dati nella documentazione tecnica delle apparecchiature di processo – Parte 24-1: Elenchi di proprietà (LOP) per lo scambio elettronico dei dati dei posizionatori e dei convertitori I/P

Questa Norma tratta gli elenchi operativi delle proprierà (OLOP) per la descrizione dei parametri operativi e la raccolta dei requisiti destinati agli accessori per valvole/attuatori, che possono essere utilizzati per ogni accessorio di valvola/attuatore.

24 pp. – 36,00 Euro / 28,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16442 E

 

81 – Protezione contro i fulmini

(**) CEI 81-32  CEI EN IEC 62793:2018-10 (Inglese)

Protezione contro i fulmini – Sistemi di rilevamento di temporali

Questa Norma descrive le caratteristiche dei sistemi di rilevamento dei temporali e la valutazione dell’utilità dei dati di fulminazione in tempo reale per realizzare misure preventive contro il pericolo dei fulmini.

56 pp. – 84,00 Euro / 67,20 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16445 E

 

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare

(*) CEI 82-27;EC1  CEI EN IEC 61730-1/EC:2018-10 (Inglese)

Qualificazione per la sicurezza dei moduli fotovoltaici (FV) – Parte 1: Prescrizioni per la costruzione

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16447 E

 

(*) CEI 82-28;EC1  CEI EN IEC 61730-2/EC:2018-10 (Inglese)

Qualificazione per la sicurezza dei moduli fotovoltaici (FV)

– Parte 2: Prescrizioni per le prove

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16448 E

 

86 – Fibre ottiche

(*) CEI 86-96;EC1  CEI EN 61280-2-2/EC:2018-10 (Inglese)

Procedure di prova per sottosistemi di telecomunicazione in fibra ottica – Parte 2-2: Sistemi numerici – Misura del diagramma ad occhio, della forma d’onda e del rapporto di estinzione

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16466 E

 

(*) CEI 86-230;EC1  CEI EN 61300-2-51/EC:2018-10 (Inglese)

Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Procedure di prova e di misura fondamentali – Parte 2-51: Prove – Prova di trasmissione su connettori in fibra ottica monomodo e multimodo con carico di trazione applicato

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16467 E

 

(*) CEI 86-329;EC1  CEI EN 61746-1/EC:2018-10 (Inglese)

Calibrazione dei riflettometri ottici nel dominio del tempo (OTDR) – Parte 1: OTDR per fibre monomodali

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16464 E

 

(*) CEI 86-330;EC1  CEI EN 61746-2/EC:2018-10 (Inglese)

Calibrazione dei riflettometri ottici nel dominio del tempo (OTDR) – Parte 2: OTDR per fibre multimodali

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16465 E

 

(*) CEI 86-399;EC1  CEI EN 61300-3-50/EC:2018-10 (Inglese)

Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Procedure di prova e di misura fondamentali – Parte 3-50: Esami e misure – Interferenza nei commutatori ottici spaziali

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

6 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16468 E

 

104 – Condizioni ambientali. Classificazioni e metodi di prova

(*) CEI 104-6  CEI EN IEC 60068-2-5:2018-10 (Inglese)

Prove ambientali – Parte 2-5: Prove – Prova S: Irraggiamento solare simulato al livello del suolo e guida per le prove di irraggiamento solare e di invecchiamento atmosferico

La presente Norma specifica i metodi per verificare le apparecchiature o i componenti quando sono sottoposti a condizioni di irraggiamento solare simulato al livello del suolo.

La presente Norma supera completamente la Norma CEI EN 60068-2-5:2012-02 che rimane applicabile fino al 11-05-2021 e rispetto alla quale costituisce una revisione di carattere tecnico, avendo introdotto, tra le più significative, le seguenti modifiche:

  1. a) il titolo del documento è stato modificato;
  2. b) il metodo di prova dell’effetto termico (o di irraggiamento solare), definito come “Metodo di prova Sa”, è stato mantenuto, ed il metodo di prova di invecchiamento atmosferico, definito come “Metodo di prova Sb”, è stato aggiunto.

34 pp. – 52,00 Euro / 41,60 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16474 E

 

(**) CEI 104-12;V1  CEI EN 60068-2-74/A1:2018-10 (Inglese)

Prove ambientali – Parte 2-74: Prove – Prova Xc: Contaminazione da fluidi

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico della Norma CEI EN 60068-2-74:2000-10 relativa al metodo di prova per fornire una procedura normalizzata per la determinazione dell’attitudine di apparecchiature o di componenti nel sopportare un contatto accidentale con fluidi. Le modifiche più significative introdotte riguardano:

– la sostituzione della Tabella 1, relativa ai gruppi dei principali fluidi contaminanti e fluidi di prova, con tre nuove tabelle;

– la modifica dell’Allegato informativo A “Guida alla scelta dei fluidi di prova e degli oggetti di prova”, all’interno del quale il paragrafo relativo ai fluidi contaminanti e loro effetti è stato completamente sostituito.

16 pp. – 26,00 Euro / 20,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16476 E

 

(**) CEI 104-37;V1  CEI EN 60068-2-10/A1:2018-10 (Inglese)

Prove Ambientali  – Parte 2-10: Prove – Prova J e Guida: Muffa

La presente Variante rappresenta una revisione di carattere editoriale della Norma CEI EN 60068-2-10:2006-06 relativa al metodo di prova per determinare l’estensione della crescita di muffe nei prodotti elettrici. La modifica più significativa introdotta riguarda la sostituzione completa dell’art. 3 “Descrizione generale”, all’interno del quale sono stati introdotti tre nuovi paragrafi relativi rispettivamente alla premessa, alla selezione della procedura di prova ed alle considerazioni per quando si specifica la procedura di prova.

12 pp. – 21,00 Euro / 16,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16475 E

 

106 – Esposizione umana ai campi elettromagnetici

(*) CEI 106-14;EC1  CEI EN 50400/EC:2018-10 (Inglese)

Norma di base per dimostrare la conformità ai limiti di base o ai livelli di riferimento relativi all’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici a radio frequenza delle apparecchiature fisse per trasmissione radio (110 MHz – 40 GHz) destinate a reti di telecomunicazione senza fili, quando messe in servizio

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16499 E

 

120 – Sistemi di accumulo di energia

(*) CEI 120-2  CEI EN IEC 62933-1:2018-10 (Inglese)

Sistemi di accumulo di energia (EES) – Parte 1: Vocabolario

Questa Norma definisce i termini applicabili ai sistemi di accumulo di energia (EES) compresi i termini necessari per la definizione dei parametri unitari, i metodi di prova, la progettazione, l’installazione, la sicurezza e gli aspetti ambientali.

42 pp. – 63,00 Euro / 50,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16446 E

 

210 – Compatibilità elettromagnetica

(***) CEI 110-4;V5  CEI EN 55020/A12:2018-10 (Italiano)

Ricevitori radiofonici e televisivi e apparecchi associati – Caratteristiche di immunità – Limiti e metodi di misura

La presente Variante, nella Tabella 15, estende i requisiti di immunità ai campi elettromagnetici R. F. alle apparecchiature con sintonizzatori per la ricezione di segnali televisivi digitali via cavo (DVB-C), terrestri (DVB-T) e satellitari (DVB-S).

6 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16505

 

(***) CEI 110-29;V1  CEI EN 61000-4-11/A1:2018-10 (Italiano)

Compatibilità elettromagnetica (EMC)

– Parte 4-11: Tecniche di prova e di misura – Prove di immunità a buchi di tensione, brevi interruzioni e variazioni di tensione

Questa Variante alla Norma pubblicata nel 2004 ha come oggetto un Allegato informativo che riguarda la logica per la specifica dei generatori destinati alle prove per la verifica dell’immunità ai buchi di tensione, alle interruzioni brevi ed alle variazioni di tensione delle apparecchiature elettriche ed elettroniche collegate alle reti di alimentazione in bassa tensione. In particolare lo schema logico ha come oggetto i requisiti relativi al generatore da utilizzare per le prove in termini di capacità di garantire fronti di salita e discesa rapidi e di supportare le correnti d’inserzione delle apparecchiature in prova. Sono inoltre aggiornati i riferimenti bibliografici, in particolare con il richiamo al foglio di interpretazione pubblicato dalla IEC nel 2010.

10 pp. – 21,00 Euro / 16,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16506

 

(*) CEI 210-84;EC1  CEI EN 55016-1-1/EC:2018-10 (Inglese)

Specificazione per gli apparati e i metodi di misura del radiodisturbo e dell’immunità – Parte 1-1: Apparati di misura del radiodisturbo e dell’immunità – Apparecchi di misura

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16500 E

 

216 – Rivelatori di gas

(**) CEI 216-6  CEI EN 50291-1:2018-10 (Inglese)

Rivelatori di gas – Apparecchi elettrici per la rivelazione di monossido di carbonio in ambienti domestici  – Parte 1: Metodi di prova e prescrizioni di prestazione

La presente Norma specifica i requisiti generali per la costruzione, le prove e le prestazioni degli apparecchi elettrici per la rivelazione di gas di monossido di carbonio (CO), progettati per funzionamento continuo in ambienti domestici. L’obiettivo della presente Norma è la rivelazione dell’esalazione di gas causata dagli apparecchi per uso domestico difettosi alimentati da combustibile solido o fossile in modo che possano essere riparati o sostituiti. La funzione della presente Norma non è quello di monitorare bassi livelli di CO per scopi sanitari. Gli apparecchi trattati dalla presente Norma possono essere alimentati direttamente dalla rete o per mezzo di batterie. Questi apparecchi hanno lo scopo di avvertire le persone allorquando la concentrazione di CO nell’ambiente raggiunge livelli quasi critici, permettendo così agli occupanti di reagire ancor prima di essere esposti a rischi significativi.

La presente Norma specifica due tipi di apparecchi per la rivelazione di CO:

– apparecchio di tipo A, il quale provvede nel fornire un allarme sia visivo che acustico nonché un’azione esecutiva sotto forma di segnale trasmissibile in uscita che può essere utilizzato per attivare direttamente o indirettamente una ventilazione dell’ambiente, o utile per azionare un dispositivo ausiliario diverso;

– apparecchio di tipo B, il quale si limita nel fornire solo un allarme visivo e acustico.

Entrambi gli apparecchi di tipo A e di tipo B possono essere interconnessi. La presente Norma esclude dal

suo campo di applicazione gli apparecchi per la rivelazione di gas combustibili diversi dal monossido di

carbonio; gli apparecchi utilizzati negli impianti industriali o negli ambienti commerciali; gli apparecchi

destinati alla misura di CO nei parcheggi auto, nelle gallerie e ai fini della rilevazione di fumo e/o incendio.

La presente Norma supera completamente la Norma CEI EN 50291-1:2011-05, inclusa la sua Variante V1

che rimangono applicabili fino al 26-02-2021.

44 pp. – 68,00 Euro / 54,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16477 E

 

306 – Interconnessione di apparecchiature per la comunicazione elettronica

(***) CEI 306-9;V1  CEI EN 50174-3/A1:2018-10 (Italiano)

Tecnologia dell’informazione – Installazione del cablaggio – Parte 3: Pianificazione e criteri di installazione all’esterno degli edifici

Il documento specifica i requisiti e fornisce raccomandazioni per alcuni aspetti del cablaggio della tecnologia dell’informazione quali:

  1. a) pianificazione;
  2. b) pratica di installazione;

ed è applicabile a tutti i tipi di cablaggio della tecnologia dell’informazione esterni agli edifici, compresi i sistemi di cablaggio generici progettati in conformità alla serie EN 50173.

Questa Variante inoltre:

1) descrive le considerazioni per un’installazione e un funzionamento soddisfacente del cablaggio della tecnologia dell’informazione;

2) esclude requisiti specifici applicabili ad altri sistemi di cablaggio (ad esempio cablaggio di alimentazione); tuttavia, tiene conto degli effetti che altri sistemi di cablaggio potrebbero avere sull’installazione di cavi per la tecnologia dell’informazione (e viceversa) e fornisce suggerimenti generali;

3) esclude quegli aspetti di installazione associati alla trasmissione di segnali nello spazio libero tra trasmettitori, ricevitori o i loro sistemi di antenna associati (ad esempio wireless, radio, microonde o satellite).

I requisiti della presente Variante non coprono eventuali requisiti aggiuntivi per i cavi della tecnologia dell’informazione installati in ambienti pericolosi o stressanti, ad es. fornitura di energia elettrica e luoghi ferroviari elettrici (vedi art. 7).

22 pp. – 32,00 Euro / 25,60 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16508

 

309 – Componentistica elettronica

(*) CEI 40-65  CEI EN IEC 60286-5:2018-10 (Inglese)

Confezionamento dei componenti per trattamento automatico  – Parte 5: Contenitori a matrice

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60286-5:2009-12, che rimane applicabile fino al 30-05-2021.

42 pp. – 63,00 Euro / 50,40 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16453 E

 

(*) CEI 47-123;V1  CEI EN 60191-4/A1:2018-10 (Inglese)

Normalizzazione meccanica dei dispositivi a semiconduttore – Parte 4: Sistema di codifica e classificazione degli schemi di ingombro per dispositivi a semiconduttore

22 pp. – 36,00 Euro / 28,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16452 E

 

(*) CEI 47-147  CEI EN IEC 62228-1:2018-10 (Inglese)

Circuiti integrati – Valutazione EMC di ricetrasmettitori  – Parte 1: Definizioni e condizioni generali

18 pp. – 31,00 Euro / 24,80 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16454 E

 

(*) CEI 91-49;EC1  CEI EN 60068-2-69/EC:2018-10 (Inglese)

Prove ambientali – Parte 2-69: Prove – Prova Te/Tc: Prove di saldabilità di componenti elettronici e circuiti stampati mediante metodo dell’equilibrio di bagnabilità (misura della forza)

Il presente fascicolo recepisce il testo dell’Errata Corrige di origine internazionale alla Pubblicazione che il CEI ha pubblicato come Norma CEI EN.

10 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16451 E

 

(*) CEI 309-97  CEI EN IEC 62969-3:2018-10 (Inglese)

Dispositivi a semiconduttore – Interfaccia a semiconduttore per autoveicoli – Parte 3: Recupero dell’energia tramite effetto piezoelettrico generato da shock per sensori di autoveicoli

34 pp. – 52,00 Euro / 41,60 Euro (per i Soci) –  Fasc. 16455 E

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Legenda:

 

(*) La Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

(**) La Norma viene pubblicata dal CEI in una prima fase nella sola lingua inglese. Successivamente il CEI pubblicherà, in un nuovo fascicolo – ma come medesima edizione – la stessa Norma in versione italiano-inglese che avrà la stessa validità della presente.

(***) La Norma riporta il testo in inglese e italiano della Norma europea EN di pari numero; rispetto alla precedente versione CEI in lingua originale, di recente pubblicazione, essa contiene la traduzione completa della Norma EN sopra indicata.