domenica , 26 settembre 2021
AE NEWS
Home < NOVITA' < Novità 4BOX

Novità 4BOX

4box ha presentato nel 2020 due novità relative il mondo degli alimentatori USB per serie civili. Unicità della soluzione, massima potenza e velocità di ricarica sono le caratteristiche di queste nuove soluzioni. La prima novità è P40 USB3.0, l’innovativa e unica presa che in soli 2 moduli integra una presa tipo P40 e un alimentatore USB con connettore di tipo C in grado di erogare al massimo 3 A. Questa presa garantisce la contemporaneità dell’uso sia della presa elettrica sia della USB rappresentando una soluzione unica nel suo genere. P40 USB3.0 permette di collegare categorie di prodotti, come i pc portatili, che in passato era impensabile ricaricare con una presa USB ad uso civile. Per venire incontro agli utenti che non dispongono ancora del connettore di tipo C sul cavetto di ricarica del proprio dispositivo 4box omaggia per ogni presa P40 USB3.0 un adattatore che permetterà a chiunque di poter utilizzare la presa USB. Anche nell’ambito delle compatibilità 4box con P40 USB3.0 fa un passo in avanti rendendo disponibile questo nuovo modello di presa USB compatibile con le principali serie civili di Bticino compresa Living Now e per le principali serie civili di Vimar. La seconda novità è USB3.0 un alimentatore USB che, sempre con la logica delle compatibilità con le serie civili più vendute sul mercato italiano, in un modulo singolo presenta 2 uscite con la possibilità di erogare fino a 3 A. La novità non è solo legata alla maggiore potenza rispetto alle precedenti versioni di 4box (USB2.1 e USB2.4) ma anche alla presenza, oltre al connettore di Tipo A che era già installato anche sulle altre prese, del nuovo connettore di Tipo C. Anche USB3.0 è compatibile per la serie civile Living Now di Bticino in tutte e 3 le colorazioni oltre che per le altre serie civili di Bticino e Vimar. Innovazione, potenza, compatibilità estetica e minimo ingombro sono le caratteristiche di queste due nuove soluzioni la cui qualità sarà certificata da laboratori di enti leader di mercato, come di consuetudine.

 

N°2-2021