giovedì , 11 Agosto 2022
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < Nuova camera EMC nell’hub IMQ 

Nuova camera EMC nell’hub IMQ 

IMQ inaugura una camera semianecoica per le prove di compatibilità elettromagnetica secondo le principali normative internazionali del settore, con possibilità di misura fino a 10 metri, costruita e attrezzata con tecnologie di ultima generazione. Un ambiente di prova estremamente versatile, in grado quindi di soddisfare le esigenze di una pluralità di industrie, dall’elettronica di consumo, all’automotive, ai dispositivi medici. Questa struttura di prova va ad aggiungersi alle altre camere EMC di IMQ – ospitate rispettivamente nelle sedi di Milano, Trofarello (TO) e Belforte del Chienti (MC) – e conferma IMQ come uno dei maggiori poli europei per i servizi one-stop di verifica e certificazione dei prodotti più innovativi. La costruzione della camera è stata affidata a ETS-Lindgren, tra i produttori internazionali (la cui sede principale è negli USA) leader di sistemi per le misure EMC, membri dei Gruppi di lavoro europei e internazionali per la stesura delle norme sulle camere anecoiche. L’operatività è stata gestita da ASEA Sistemi, partner esclusivo di ETS-Lindgren per l’Italia. Di seguito le caratteristiche della camera: Dimensioni: 20,5 m (L) x 10,6 m (W) x 8,3 m (H); Porta scorrevole di 3×3,5 m e pedana inclinabile per consentire l’accesso di qualsiasi tipo di prodotto, dal più piccolo al più grande, dal tecnologicamente più semplice a quello più complesso; Distanza di misura fino a 10 m; Capacità di prova con emissioni irradiate nel range di frequenze 150 kHz – 40 GHz, prove di immunità irradiate nel range 20 MHz – 18 GHz; Tavolo rotante di diametro 5 metri e portata 6 tonnellate.

 

20.12.21