martedì , 20 aprile 2021
AE NEWS
Home < NOVITA' < Nuovi multiswitch SCD2 (dCSS)

Nuovi multiswitch SCD2 (dCSS)

La gamma di soluzioni Fracarro per la distribuzione del segnale satellitare negli impianti residenziali si arricchisce con la nuova serie di multiswitch in cascata a 5 ingressi SCD2-5..16W, dotati di standard di comunicazione digitale SCD2 (dCSS). Questo protocollo, evoluzione dell’analogico SCR, permette di distribuire un numero notevolmente maggiore di prese utente, riducendo la quantità di cavi coassiali necessari per l’installazione. I multiswitch serie SCD2-5..16W sono dotati di 4 ingressi Satellite e 1 ingresso TV passivo per distribuire SAT+TV con un solo cavo; sono disponibili nelle versioni a 2, 4, 6 e 8 uscite, che possono essere di tipo Legacy tradizionale, SCR con 4 frequenze o SCD2 (dCSS) con 12 frequenze. Grazie alla funzione autodetection è possibile passare da un tipo di Set Top Box all’altro senza effettuare alcun intervento sull’impianto. Un’altra caratteristica riguarda la gestione flessibile dell’alimentazione, resa possibile grazie alla funzione Flexible Voltage Management (FVM) ideata appositamente da Fracarro. La tecnologia FVM consente diverse modalità di controllo delle tensioni senza agire su un dip switch esterno: a seconda della tipologia di impianti i multiswitch vengono alimentati in ordine di priorità, da porta DC-IN, mantenendo inalterati i consumi sulla dorsale di edificio, da linea VL, con multiswitch e LNB alimentati interamente dalla dorsale, o solo da decoder, opzione attiva in assenza di tensione sul connettore DC-IN o su linea VL oppure quando non c’è la possibilità di portare una tensione al piano.

 

N°9-2020