martedì , 5 Luglio 2022
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < Percorso didattico Ecolamp: riciclo e sostenibilità

Percorso didattico Ecolamp: riciclo e sostenibilità

Con la ripresa dell’anno scolastico e delle attività didattiche, parte la seconda edizione del percorso didattico Raccogliamo Valore, promosso da Ecolamp, in collaborazione con Educazione Digitale. L’iniziativa, che include un concorso a premi con in palio buoni per l’acquisto di materiali scolastici, intende avvicinare gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori ai temi della raccolta differenziata e del suo impatto sul futuro del Pianeta, con particolare riferimento ai Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE). La nuova edizione di Raccogliamo Valore porta con sé alcune novità, a partire dalle lezioni pronte disponibili online: con esse gli insegnanti possono dare accesso diretto anche ai propri studenti ad una serie di contenuti digitali e interattivi, strutturati come vere e proprie lezioni da utilizzare in classe o da remoto, sui temi della corretta raccolta differenziata, dell’economia circolare e del riciclo. Le lezioni sono differenziate in base a due fasce d’età, 8-12 anni e 13-18 anni, e prevedono nuclei di approfondimento in animazione, momenti di verifica e discussione, project work. Raccogliamo Valore propone anche un concorso a premi aperto agli studenti della scuola primaria e della secondaria di I grado e II grado. Le classi della scuola primaria, dopo un percorso di avvicinamento e ricerca iniziale, devono realizzare una sorta di vademecum per la cittadinanza da presentare in un pdf con immagini e parole, che illustri le varie tipologie di RAEE, il corretto luogo di conferimento e che dia consigli sui comportamenti in grado di ridurre l’impatto di questi prodotti sull’ambiente. Alle scuole secondarie è richiesto, invece, di produrre un elaborato creativo con la tecnica dello storytelling, che sia sotto forma di video o di racconti per immagini e parole in pdf, che riassuma in maniera critica il proprio modo di intendere la raccolta differenziata e il suo impatto sul futuro del pianeta, con particolare riferimento al tema dei RAEE. Gli elaborati devono poi essere caricati sulla piattaforma di Educazione Digitale entro il 30 aprile 2021. La partecipazione è gratuita e i vincitori riceveranno buoni per l’acquisto di materiali scolastici.

 

23.11.20