domenica , 20 giugno 2021
AE NEWS
Home < NEWS DALLE AZIENDE < Un interessante ecobonus

Un interessante ecobonus

Incrementare il comfort, monitorare e gestire i consumi d’energia dell’edificio residenziale e usufruire dell’agevolazione fiscale del 110% prevista dal Decreto Rilancio 2020 convertito in legge. È questa l’opportunità offerta dalle soluzioni di Home & Building automation di Hager Bocchiotti. Con le soluzioni Hager Bocchiotti è possibile fare un utilizzo corretto dell’energia, avere una gestione ottimale della climatizzazione e di tutti i carichi domestici, monitorare i dati che il sistema consente di registrare, realizzando impianti conformi alla classe B secondo la EN 15232 così come richiesto per l’applicabilità dell’Ecobonus 110% per la Building Automation. Tutto questo grazie a dispositivi come il server domovea di Hager Bocchiotti, che consente di gestire, anche da remoto, gli ambienti. Tramite il sistema KNX di Hager Bocchiotti è possibile controllare tutti i sistemi energetici come termostati, attuatori per valvole, split e caloriferi oltre che contatori di energia, acqua e gas. Inoltre, le soluzioni KNX di Hager Bocchiotti permettono di integrare nell’ambito del risparmio energetico anche le automazioni che normalmente ne sarebbero escluse. Tutte le funzioni dell’impianto KNX si controllano anche da remoto, tramite domovea, un’APP intuitiva disponibile per PC, tablet, smartphone e Apple Watch. Domovea permette il controllo smart di tutte le utenze interagendo con le principali applicazioni smart presenti nel mondo IoT, dagli assistenti vocali fino ai portali per la geolocalizzazione o la gestione degli elettrodomestici (IFTTT, Google Home, Alexa, Philips Hue, Sonos, Netatmo etc.). Per poter usufruire dell’agevolazione Ecobonus 110% è necessario che la Building Automation sia contestuale ad altri interventi, detti trainanti (es. cappotto termico), che generano un miglioramento della prestazione A.P.E dell’edificio di almeno due classi energetiche. Tutti gli interventi devono essere asseverati da un tecnico specializzato che dovrà certificare all’ENEA il miglioramento della prestazione energetica dell’edificio. Fra gli interventi secondari riconosciuti dall’Ecobonus 110% ci sono anche i sistemi fotovoltaici e Hager Bocchiotti può offrire quanto necessario per il sezionamento e la protezione, dai sezionatori ai limitatori di sovratensione combinati tipo 2 (S.P.D.) con protezione contro il cortocircuito integrata, ai fusibili e portafusibili sezionabili. Sono compresi nelle detrazioni 110% anche gli interruttori differenziali tipo B per la protezione degli inverter, i centralini di distribuzione Pablo e i quadri di distribuzione Pedro. I sistemi fotovoltaici possono essere facilmente integrati con la Home e Building automation di Hager Bocchiotti. Grazie al sistema di supervisione domovea e ai contatori di energia MID, il sistema KNX sa quando l’impianto dell’edificio viene alimentato dalle celle fotovoltaiche e quando dalla rete. Anche i sistemi di ricarica dei veicoli elettrici, come le colonnine Witty rientrano tra gli interventi che possono usufruire della detrazione fiscale dell’Ecobonus 110%. Nella detrazione rientrano anche i dispositivi di protezione come i nuovi differenziali di tipo B e B+ di Hager Bocchiotti obbligatori in conformità alla variante V5 della Norma CEI 64-8.

 

10.05.21